Vai al contenuto


Foto

Metodo Di Stesura Supermatt


  • Per cortesia connettiti per rispondere
7 risposte a questa discussione

#1 ilmago94

ilmago94
  • Salusmaster User
  • 73 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 15 settembre 2018 - 01:25

Come da titolo, vorrei chiedervi come applicate la Supermatt quando la usate per i ritocchini

  • Con che utensile
  • Quantità di colla per ogni passata
  • Numero di passate

Che differenze con la ghostbond in termini di metodo di applicazione?



#2 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15798 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 15 settembre 2018 - 08:27

bastoncino per unghie, unica passata perché si tratta di ritocchino faccio già abbastanza fatica a metterla, meno colla possibile



#3 guitarboy85

guitarboy85
  • Salusmaster User
  • 58 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 settembre 2018 - 10:38

la SuperMatt è una acrilica molto tenace è fluida ma tende più alla forma solida. E' molto difficile già staccarla dal tubetto senza farla sfilacciare. La puoi sentendere con una paletta di legno per ghiaccioli ad esempio, o se devi fare ritocchini, con lo stuzzicadenti. Io la utilizzo quando a causa della eccessiva sudorazione, mi si alzano i tape. Con uno stuzzicadenti, stacco dal tubetto e applico sulla cute. So' che dovrei metterlo sul tape, ma c'ho provato e ho fatto grandi casini.



#4 Massimo Decimo Meridio

Massimo Decimo Meridio
  • Utenti Esperti
  • 1957 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 settembre 2018 - 10:55

Ricordatevi, come suggerito da qualcuno qualche tempo fa, di non aprire completamente il tubetto, ma di forare l'apertura con un ago: questo, sia per farla durare di più tenendola al riparo da aria dannosa, che per farne uscire piccolissime dosi quando la si utilizza.

In fase di riposo, tenerla appoggiata capovolta, sul tappo per capirci, per impedire la sedimentazione solo nel fondo dei componenti acrilici.

 

MDM



#5 Dago

Dago
  • Utenti Esperti
  • 1803 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 settembre 2018 - 03:57

Ricordatevi, come suggerito da qualcuno qualche tempo fa, di non aprire completamente il tubetto, ma di forare l'apertura con un ago: questo, sia per farla durare di più tenendola al riparo da aria dannosa, che per farne uscire piccolissime dosi quando la si utilizza.

In fase di riposo, tenerla appoggiata capovolta, sul tappo per capirci, per impedire la sedimentazione solo nel fondo dei componenti acrilici.

 

MDM

 

Vedo che sei sempre attento.. :sorriso-02:



#6 Alby32

Alby32
  • Utenti Esperti
  • 2096 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 settembre 2018 - 04:04

Ricordatevi, come suggerito da qualcuno qualche tempo fa, di non aprire completamente il tubetto, ma di forare l'apertura con un ago: questo, sia per farla durare di più tenendola al riparo da aria dannosa, che per farne uscire piccolissime dosi quando la si utilizza.
In fase di riposo, tenerla appoggiata capovolta, sul tappo per capirci, per impedire la sedimentazione solo nel fondo dei componenti acrilici.
 
MDM


Questa non la sapevo.
Bravo!
Massimo Rispetto

#7 Dago

Dago
  • Utenti Esperti
  • 1803 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 settembre 2018 - 04:29

http://forum.salusma...o60#entry527787

 

http://forum.salusma...urizio60 +colla


Messaggio modificato da Dago il 17 settembre 2018 - 04:40


#8 Massimo Decimo Meridio

Massimo Decimo Meridio
  • Utenti Esperti
  • 1957 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 settembre 2018 - 05:29

 

Chi se non il grande Maurizio??

Peccato averlo un po' perso, nell'ultimo periodo.

Questo spunto è perfetto per mandargli un affettuoso saluto!

 

MDM






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi