Vai al contenuto


Foto

Priade O Ghost Bond?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
12 risposte a questa discussione

#1 bradpitt

bradpitt
  • Salusmaster User
  • 922 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 22 agosto 2018 - 05:30

ciao a tutti
 

vorrei chiedervi quale colla vi pare sia la migliore per effettuare i ritocchi, vi chiedo un parere aggiornato perchè ad esempio io con supermatt che uso sempre per chiudere il front da quest'estate ho grossi problemi e sto iniziando a cambiare parere sulla stessa.
mi si scioglie in modo esagerato già dopo 7/9 giorni (tra l'altro luccica tantissimo, non so per quale motivo dato che dovrebbe essere MATT) e dunque per il ritocco sto pensando ad una colla ad acqua per arrivare alla manutenzione totale.
 

tra priade e ghost bond quale dura di più? e quale è più facile da usare secondo le vostre ULTIME impressioni?

 

mi interessa solo l'utilizzo per il ritocco, voglio continuare con pegaso super matt ancora qualche mese e poi decidere se abbandonarla definitivamente e fare sia manutenzione che ritocchi con le colle ad acqua..

 

Grazie ragazzi!



#2 Dago

Dago
  • Utenti Esperti
  • 1803 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 22 agosto 2018 - 05:41

Ciao,

 

io parlo su di me,come avrai letto ad altri Priade tiene molto bene (a Zazza) mentre a me non dura nemmeno qualche ora che sia estate o inverno...

(la scartai immediatamente)

 

Per la Ghost ne ho parlato poco tempo fa, sempre su di me ,in inverno tiene meglio della Supermatt ma adesso con questa temperatura non arrivo nemmeno a qualche minuto e quindi metto la Supermatt e ci faccio quasi una settimana (tempo indietro mi durava almeno 10 giorni),

la Ghost la rimetterò da sola con temperature più fresche.



#3 bradpitt

bradpitt
  • Salusmaster User
  • 922 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 22 agosto 2018 - 05:55

Ciao,

 

io parlo su di me,come avrai letto ad altri Priade tiene molto bene (a Zazza) mentre a me non dura nemmeno qualche ora che sia estate o inverno...

(la scartai immediatamente)

 

Per la Ghost ne ho parlato poco tempo fa, sempre su di me ,in inverno tiene meglio della Supermatt ma adesso con questa temperatura non arrivo nemmeno a qualche minuto e quindi metto la Supermatt e ci faccio quasi una settimana (tempo indietro mi durava almeno 10 giorni),

la Ghost la rimetterò da sola con temperature più fresche.

Grazie mille Dago.
Per quanto riguarda la facilità di utilizzo invece che mi dici delle due?



#4 Dago

Dago
  • Utenti Esperti
  • 1803 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 22 agosto 2018 - 06:02

La Ghost è eccellente,devi solo pazientare per la stesura,consigliano le 4 passate.



#5 bradpitt

bradpitt
  • Salusmaster User
  • 922 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 22 agosto 2018 - 06:12

Anche per il ritocco? 
Ti scoccia dirmi la tua tecnica di utilizzo?
Se scoccia scrivere qui per troppo spam scrivimi pure in privato!

La Ghost è eccellente,devi solo pazientare per la stesura,consigliano le 4 passate.



#6 Dago

Dago
  • Utenti Esperti
  • 1803 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 22 agosto 2018 - 07:45

Allora quando va tutto bene tipo con temperature fresche,il ritocco dopo 7/10 giorni lo faccio con la supermatt,

perché quando si stacca la ghost rimane sul lace creando una pellicola trasparente, cosa che poi permette una volta pulita la cute di stendere la supermatt che fa molta presa (colla con colla)permettendomi di andare avanti almeno altri 7 giorni (o più),oltretutto crea una barriera che non permette alla supermatt sciolta di passare attraverso le maglie del lace così da non imbrattare i capelli e permettendo in seguito una pulizia veloce del lace in eccesso essendo questo, stato in contatto solo con la colla a base d'acqua (la ghost).



#7 bradpitt

bradpitt
  • Salusmaster User
  • 922 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 22 agosto 2018 - 10:29

Allora quando va tutto bene tipo con temperature fresche,il ritocco dopo 7/10 giorni lo faccio con la supermatt,

perché quando si stacca la ghost rimane sul lace creando una pellicola trasparente, cosa che poi permette una volta pulita la cute di stendere la supermatt che fa molta presa (colla con colla)permettendomi di andare avanti almeno altri 7 giorni (o più),oltretutto crea una barriera che non permette alla supermatt sciolta di passare attraverso le maglie del lace così da non imbrattare i capelli e permettendo in seguito una pulizia veloce del lace in eccesso essendo questo, stato in contatto solo con la colla a base d'acqua (la ghost).

Interessantissimo, praticamente mi consiglieresti di invertire le due fasi, manutenzione con bond e ritocco con supermatt..
una volta fatta pratica con la bond potrei cimentarmi nell'inversione..
 

comunque il ritocco su supermatt lo faresti passando miracolo sul lace imbrattato di supermatt e poi passando la bond sulla cute la dove era posata la supermatt?
 



#8 Dago

Dago
  • Utenti Esperti
  • 1803 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 23 agosto 2018 - 10:35

Interessantissimo, praticamente mi consiglieresti di invertire le due fasi, manutenzione con bond e ritocco con supermatt..
una volta fatta pratica con la bond potrei cimentarmi nell'inversione..
 

comunque il ritocco su supermatt lo faresti passando miracolo sul lace imbrattato di supermatt e poi passando la bond sulla cute la dove era posata la supermatt?
 

 

Ciao,

 

io faccio così:

come detto durante temperature più fresche io metto la ghost solo sul lace in eccesso,la supermatt la metto solo sul perimetro sotto ai tape per  dargli più tenacia,

dopo una settimana/10 giorni dall'istallazione solitamente la ghost perde adesione,quindi alzo la parte del lace che si è staccato dalla cute,pulisco solo la cute con miracolo non toccando la ghost che è rimasta attaccata al lace creando una pellicola,(controllo solo che sia asciutta se lo faccio prima della doccia,mentre se lo faccio dopo la doccia con il phon asciugo quella porzione che si è alzata)

stendo poi la supermatt sulla cute la lascio asiugare ma non seccare e poi riattacco il lace che si era sollevato,

al seguente ritocco se l'impianto nel resto della testa è ancora ancorato bene,rifaccio come nel primo ritocco,alzo la parte del lace che si è staccato,pulisco la cute sempre con miracolo,controllo che non vi siano residui di supermatt nella parte dove è rimasta attaccata/ancorata la ghost pulitina veloce con garza appena inumidita di miracolo,poi ripeto la stesura di supermatt sulla cute,lascio asciugare e riattacco,ma questa settimana porto i capelli a copertura non lasciando la fronte troppo visibile,l'ideale è fare manutenzione dopo due settimane ma io tendo sempre ad arrivare a tre,a volte a quattro.

 

Con il caldo metto solo e sempre la supermatt nel lace in eccesso,dato che la ghost non mi tiene,alla prima phonata mi si stacca....

 

Alla pulizia di tutto l'impianto il lace viene pulito benissimo perché la ghost si toglie benissimo e la supermatt non da problemi non essendo venuta a contatto diretto con il lace.



#9 DiavoloPerCapello

DiavoloPerCapello
  • Salusmaster User
  • 571 Messaggi:

Inviato 24 agosto 2018 - 08:24

 
Ciao,
 
io faccio così:
come detto durante temperature più fresche io metto la ghost solo sul lace in eccesso,la supermatt la metto solo sul perimetro sotto ai tape per  dargli più tenacia,
dopo una settimana/10 giorni dall'istallazione solitamente la ghost perde adesione,quindi alzo la parte del lace che si è staccato dalla cute,pulisco solo la cute con miracolo non toccando la ghost che è rimasta attaccata al lace creando una pellicola,(controllo solo che sia asciutta se lo faccio prima della doccia,mentre se lo faccio dopo la doccia con il phon asciugo quella porzione che si è alzata)
stendo poi la supermatt sulla cute la lascio asiugare ma non seccare e poi riattacco il lace che si era sollevato,
al seguente ritocco se l'impianto nel resto della testa è ancora ancorato bene,rifaccio come nel primo ritocco,alzo la parte del lace che si è staccato,pulisco la cute sempre con miracolo,controllo che non vi siano residui di supermatt nella parte dove è rimasta attaccata/ancorata la ghost pulitina veloce con garza appena inumidita di miracolo,poi ripeto la stesura di supermatt sulla cute,lascio asciugare e riattacco,ma questa settimana porto i capelli a copertura non lasciando la fronte troppo visibile,l'ideale è fare manutenzione dopo due settimane ma io tendo sempre ad arrivare a tre,a volte a quattro.
 
Con il caldo metto solo e sempre la supermatt nel lace in eccesso,dato che la ghost non mi tiene,alla prima phonata mi si stacca....
 
Alla pulizia di tutto l'impianto il lace viene pulito benissimo perché la ghost si toglie benissimo e la supermatt non da problemi non essendo venuta a contatto diretto con il lace.

Ciao Dago... come pulisci alla manutenzione del cambio impianto la ghost dalle maglie del lace??

Messaggio modificato da DiavoloPerCapello il 24 agosto 2018 - 08:24


#10 bradpitt

bradpitt
  • Salusmaster User
  • 922 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 24 agosto 2018 - 11:16

Ciao Dago e grazie ancora.

Se dovessi fare il percorso inverso, ovvero ritoccare la pegaso con la ghost, che procedura seguiresti? 
 



#11 Dago

Dago
  • Utenti Esperti
  • 1803 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 25 agosto 2018 - 12:28

Ciao Dago e grazie ancora.

Se dovessi fare il percorso inverso, ovvero ritoccare la pegaso con la ghost, che procedura seguiresti? 
 

 

Non la faccio,

quando la colla che metto a contatto con il lace è quella acrilica è perché in quel momento la ghost non mi tiene sulla pelle e quindi non posso mettere come ritocco la ghost,

quando al contrario metto la ghost a contatto con il lace è perché mi tiene ottimamente sulla pelle,in fase di ritocco dipende se ho voglia di pulire bene e rifare correttamente la pulizia del lace togliendo la colla vecchia sostituendola con della nuova,altrimenti lascio la ghost sul lace non toccandola e poi faccio il ritocco con la supermatt (soluzione veloce per il poco tempo)



#12 Dago

Dago
  • Utenti Esperti
  • 1803 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 25 agosto 2018 - 12:38

Ciao Dago... come pulisci alla manutenzione del cambio impianto la ghost dalle maglie del lace??

 

Ciao,

 

utilizzo ormai da tempo per la pulizia da qualsiasi colla che sia acrilica o a base d'acqua il metodo della "carta igienica" o per meglio dire utilizzo al posto della carta igienica la carta industriale o scottex.

 

Spruzzo il remover e poi appoggio l'impianto sulla carta,poi lo lascio o poche ore (di solito 3) oppure anche 1 o 2 settimane. 



#13 DiavoloPerCapello

DiavoloPerCapello
  • Salusmaster User
  • 571 Messaggi:

Inviato 25 agosto 2018 - 06:33

 
Ciao,
 
utilizzo ormai da tempo per la pulizia da qualsiasi colla che sia acrilica o a base d'acqua il metodo della "carta igienica" o per meglio dire utilizzo al posto della carta igienica la carta industriale o scottex.
 
Spruzzo il remover e poi appoggio l'impianto sulla carta,poi lo lascio o poche ore (di solito 3) oppure anche 1 o 2 settimane. 

Io ho provato e riprovato questo metodo della carta ma non mi soddisfaceva...sono passato al cotone direttamente dopo aver staccato l'impianto!!




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi