Vai al contenuto


Foto

Colle E Viaggi Oltreoceano


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1 Lilliux

Lilliux
  • Salusmaster User
  • 3 Messaggi:

Inviato 31 maggio 2018 - 09:26

Ciao a tutti ! Sono una vecchia utente e vi seguo sempre con interesse . Ho un grosso dubbio e spero possiate aiutarmi. Sto per partire per gli USA e dovrò portare con me la colla Pegaso ( quella da viaggio da 20 ml ) . Io porto una protesi totale, è impensabile stare 3 settimane senza ritocchi. La colla la metto nel bagaglio in stiva ( con il rischio che si perda, se perdono il bagaglio ) oppure nel baglio a mano? In Europa  ho viaggiato decine di volte con la colla nel sacchetto trasparente e non mi hanno mai detto nulla ma non sono mai stata negli USA . So che là i controlli sono molto ferrei , inoltre farò scalo a Londra e anche lì non scherzano. Se dovessero chiedermi cos'è e a cosa serve la colla...aiuto! Viaggio con persone che non sanno nulla della mia situazione, sarebbe veramente un problema dover mettersi a spiegare perchè mi porto dietro della colla.

Consigli? Qualcuno ha avuto esperienze di viaggi USA?

Ps: ho letto alcuni post del passato al riguardo, ma sono leggermente datati magari ci sono news..

 

Grazie per l'aiuto



#2 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15908 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 01 giugno 2018 - 06:41

Quasi mai mettono becco su cosa ci sia nel famigerato sacchetto da un litro.

Però una volta a me l'addetto al controllo ha chiesto cosa c'era in una boccetta anonima dentro quel sacchetto, dato che comunque devono accertarsi che non porti a bordo liquidi pericolosi anche in piccole quantità.

In caso preparati una risposta credibile. Non si capisce che è colla, potrebbe sembrare una cremina.

 

E per sicurezza io ne metterei una seconda in valigia.



#3 Erelbr

Erelbr
  • Utenti Esperti
  • 1147 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 01 giugno 2018 - 06:44

Ciao Lilliux, non ci dovrebbero essere problemi a portarla nel bagaglio a mano. Io viaggio spesso e non ne ho mai avuti. Proprio durante l'ultimo viaggio mi hanno fatto aprire la valigia e il beauty per fare dei tamponi, giusto giusto il controllo a campione a me..., e nessuno si è sognato di chiedermi cosa fosse il tubetto dentro la bustina trasparente! In ogni caso, qualora dovessero chiederti di aprire il bagaglio, puoi chiedere di farlo in privato, è un tuo diritto, e lì stai tranquilla il doppio.



#4 Lilliux

Lilliux
  • Salusmaster User
  • 3 Messaggi:

Inviato 01 giugno 2018 - 09:52

Grazie per i consigli...porterò la colla sia nel bagaglio in stiva che in quello a mano  ..al massimo mal che vada mi inventerò qualcosa, tipo prodotto per unghie finte :dimenticanza-01: 

Speriamo bene!



#5 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15908 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 02 giugno 2018 - 07:34

eh, in effetti per le unghie finte serve la colla! Ottima idea






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi