Vai al contenuto


Foto

Consigli Per Protesi Standard


  • Per cortesia connettiti per rispondere
38 risposte a questa discussione

#1 tisch

tisch
  • Salusmaster User
  • 37 Messaggi:

Inviato 28 marzo 2018 - 03:20

Salve a tutti,

è il mio primo messaggio qui. Mi presento.

Ho 38 anni, padre NW7 da cui ho ereditato questa splendida malattia!! Oggi mi ritrovo NW 3-V, quindi norwood 3 con diradamento sul vertex.

Mi curo con fina 1 mg, Spectral DNC-N e Proxiphen, ma sono consapevole dei limiti della terapia farmacologica: pur spendendo mensilmente paccate di soldi, i miei capelli non torneranno mai indietro.

 

Avevo pensato al trapianto FUE, ma a fronte di costi altissimi non offre alcuna garanzia sul lungo periodo. Nell'immediato (2-3 anni)dà buono risultati, ma pare che a distanza di qualche anno i trapiantati inizino a cadere insieme agli indigeni.

La trico non mi starebbe bene in quanto ho una testa grande e la carnagione molto chiara. Sembrerei un malato terminale.

 

Conosco da qualche anno le protesi in lace, però conoscevo solo le protesi integrali adatte a chi è completatemente pelato. Di fatto, è la versione più moderna e sofisticata del classico parrucchino anni '80.

Il mio problema però (se proprio vogliamo chiamarlo problema xD) è che non sono NW6-7 e quindi non posso applicare una protesi completa. La zona del midscalp è ancora piuttosto folta, e ho roba sul vertex (anche se l'AGA ha fatto diminuire la mia densità).

 

Il mio problema è la fronte oggettivamente molto alta, e le tempie che ormai non esistono più. In pratica, sono rimasto col classico ciuffettino di capelli al centro, per la serie "sono pelato, ma non ho il coraggio di rasarmi come fanno altri..."

Inutile dire che questo inestetismo altera profondamente le proporzioni del mio viso, in particolare il terzo superiore dove la cute, colpa della stempiatura, arriva quasi a metà cranio.

 

La mia situazione è all'incirca come quella di questo ragazzo in alto (io ho i capelli neri però).

 

page_new.jpg

 

 

Il mio obiettivo è coprire le tempie e abbassare progressivamente la mia hairline così da tornare piano piano da stempiato a normocrinuto. Non voglio tornare NW0 magicamamente da un giorno all'altro per non dare adito a sospetti, domande, interrogatori, mani in mezzo ai capelli, ecc...Chi mi conosce (amici, parenti, fidanzata) sa che sono stempiato.

Vorrei dare l'impressione di una ricrescita progressiva, frutto delle cure farmacologiche che sto seguendo, e non di un trapianto, una protesi o chissà quale altro aiutino esterno.

 

 

Ho letto qualche discussione, e ho capito che esistono delle miniprotesi da usare solo in punti specifici della testa, ma sono quasi completamente digiuno dell'argomento quindi vorrei sapere

- a chi rivolgermi

- i costi di un impianto su frontale e tempie fatto bene (ovviamente), e quindi che dia un risultato naturale a prova di sgamo

- avevo letto che esistono protesi semipermanenti che si applicano con un forte adesivo. Per le miniprotesi vale lo stesso, ovvero posso mettere una protesi che tengo anche 1 settimana di fila? O devo toglierla ogni sera, pulirla, lavarla, e poi riapplicarla l'indomani mattina?

- avevo letto da qualche parte che i capelli della protesi in lace tendono a scolorirsi-ingiallirsi con l'andar del tempo. E' vero?

- quanto dura all'incirca una protesi? Mesi? Anni?

- posso applicarmela da solo o avrò sempre bisogno di una persona che mi aiuta?


Messaggio modificato da tisch il 28 marzo 2018 - 03:26


#2 ZioBoris

ZioBoris
  • Salusmaster User
  • 533 Messaggi:

Inviato 28 marzo 2018 - 05:06

Ottima presentazione fino alla lista di domande, che evidenziano che non hai letto niente delle FAQ del forum (le risposte sono tutte scritte lì).

Leggi le FAQ, posta le foto TUE e poi esponi i dubbi che ti rimangono. In ogni caso io prima di protesizzarmi ero nella situazione del ragazzo biondo in foto, e ho scelto una protesi standard, ovvero front e vertex



#3 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15798 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 29 marzo 2018 - 07:48

Ah, perché, le prime tre foto non è lui?

Ah no. Stavo già per complimentarmi per la bella presentazione fotografica.  :cry:

 

In effetti non ha senso postare foto di uno che si pensa essere uno simile, soprattutto perché spesso la percezione personale è errata, soprattutto sul vertex.

E dalle domande si evince che non hai letto le FAQ.

 

Quindi anche per te ecco qui la risposta:

 

 

Ciao tisch e benvenuto nel forum.
 
Come avrai sicuramente letto qui scritte in rosso http://forum.salusma...ezione-protesi/, prima di postare in questa sezione sono obbligatorie delle foto PROPRIE.
Se vuoi proprio sapere il perché, è scritto qui: http://forum.salusma...i-nuovo-utente/
Se vuoi consigli su come caricarle sul forum, è scritto qui: http://forum.salusma...erire-immagini/
 
Mentre attendiamo le tue foto, ti invito a leggere:
- rileggere le FAQ http://www.newhairsy...ndex.php?id=dj0, spesso le risposte alle tue domande son proprio lì dentro
- questa sezione del forum, in particolare le presentazioni degli altri nuovi utenti
- le discussioni utili che trovi all'inizio della sezione: http://forum.salusma...ide-importanti/
 
 
Su, hai fatto una bella presentazione, mancano solo le foto.
 
Ciao,
za'


#4 tisch

tisch
  • Salusmaster User
  • 37 Messaggi:

Inviato 29 marzo 2018 - 10:28

Eh si ragazzi, avete indovinato. Non avevo calcolato minimamente le FAQ, ma adesso provvedo immediatamente.

C'è parecchio da leggere, quindi farò con calma e poi ritorno qui a postare i miei dubbi, se ne rimarrano.

 

Alcuni di quei link però risultano inesistenti, ad esempio...

 

http://forum.salusma...amite-il-forum/

http://forum.salusma...-della-protesi/

http://forum.salusma...-della-protesi/

 

mi servono autorizzazioni particolari o sono stati rimossi?



#5 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15798 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 29 marzo 2018 - 10:38

A me quei tre link funzionano perfettamente.

 

Sono però comunque link che portano a discussioni che sono incluse nelle discussioni importanti. Ignorali pure, leggiti le FAQ e poi passa alle discussioni importanti (dove troverai anche qualche discussione sulle tempiette).

 

Se appena riesci ci posti le foto iniziamo anche coi consigli



#6 Erelbr

Erelbr
  • Utenti Esperti
  • 1145 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 29 marzo 2018 - 11:03

Za', quei link non funzionano nemmeno a me!



#7 tisch

tisch
  • Salusmaster User
  • 37 Messaggi:

Inviato 29 marzo 2018 - 12:34

Zazza, forse tu riesci a leggere quelle discussioni perchè sei moderatore. A me appare questo messaggio
 

 

Spiacenti, non hai il permesso per eseguire questa azione!

 

Non hai i permessi di leggere l'annuncio richiesto.

 

 

 

Per le foto, provvederò in questi giorni. Immagini bastino 2 foto, una presa dall'alto e una frontale, giusto?


Messaggio modificato da tisch il 29 marzo 2018 - 12:34


#8 ZioBoris

ZioBoris
  • Salusmaster User
  • 533 Messaggi:

Inviato 29 marzo 2018 - 02:17

Oltre a quelle sono molto importanti le foto laterali perchè così capiamo la situazione dei tuoi parietali e di conseguenza la densità giusta.



#9 dengel11

dengel11
  • Salusmaster User
  • 283 Messaggi:

Inviato 14 aprile 2018 - 10:50

Ciao anche io ero partito integrando solo tempiette + microfibre nel resto.

 

Prima ero così

20140214_124301.jpg
 
dopo la ricostruzione delle tempie
 
Immagine.jpg

 

Con queste protesi puoi fare di tutto :)

Allega File(s)



#10 tisch

tisch
  • Salusmaster User
  • 37 Messaggi:

Inviato 10 settembre 2018 - 12:45

Buongiorno a tutti,

torno qui dopo mesi di assenza per postarvi le mie foto.

 

Oggi ho scattato le foto e sono rimasto a dir poco senza parole. Aveva ragione zazza, la percezione personale è molto distorta specie sul vertex. Nel mio caso invece era distorta al 100%!!!

Mi sono fotografato e sono rimasto shockato!! Altro che tempie e hairline, a me serve URGENTEMENTE una protesi TOTALE.

E sottolineo URGENTEMENTE!! Non voglio stare 1 giorno in più con questo schifo sulla testa.

 

Mi rendo conto solo oggi che mi sarei dovuto rasare anni addietro. Già nel 2013 un tricologo che mi visitò mi parlo immediatamente di trapianto ancor prima che io aprissi bocca e gli chiedessi una cura.

E pensare che finora sono andato avanti come un &@@£ione a suon di finasteride e minoxidil, nella speranza di recuperare qualcosa che forse avrei potuto recuperare a 20 anni, ma che oggi è irrecuperabile.

Ho speso migliaia di euro inutilmente.

 

Comunque, bando alle ciance. La mia situazione è questa. Visto davanti sembro solo profondamente arretrato stempiato, ma sopra c'è lo schifo.

La densità sui parietali almeno è elevata, infatti il tricologo mi disse che io sarei il candidato ideale per un trapianto vista la densità che ho ai lati e sulla nuca.

Che genere di protesi dovrei prendere? Attaccata come?

 

20180910_130639_HDR_mod.jpg

20180910_131256_HDR_mod.jpg

20180910_131307_HDR_mod.jpg

20180910_131424_HDR_mod.jpg

Immagine_mod.jpg

https://s15.postimg....agine_2_mod.jpg

https://s15.postimg....455_HDR_mod.jpg

https://s15.postimg....agine_3_mod.jpg








 


Messaggio modificato da tisch il 10 settembre 2018 - 12:56


#11 tisch

tisch
  • Salusmaster User
  • 37 Messaggi:

Inviato 10 settembre 2018 - 01:05

Dimenticavo. Che genere di look mi consigliate? Ho visto che queste protesi si possono acconciare in vari modi. Secondo voi quale dovrei adottare considerato che ho capelli lisci e neri?

Grazie



#12 Stetorino

Stetorino
  • Salusmaster User
  • 191 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:torino

Inviato 10 settembre 2018 - 03:40

Ciao , forse intendevi una protesi standard... parietali sembra tu li abbia discretamente folti da ciò che si vede in foto...
inizia con una pettinatura che non ti stravolga L attuale look... per iniziare adotta un taglio che ti permetta di coprire un poco il front in caso di magagne nelle prime installazioni e poi vedrai ciò che ti piace di più...

#13 tisch

tisch
  • Salusmaster User
  • 37 Messaggi:

Inviato 10 settembre 2018 - 03:48

Ciao Stetorino, hai ragione, volevo dire standard. Ho ancora un po' di confusione sui termini tecnici.

Quindi per il momento mi consigli di non procedere subito con la standard, ma di prendere una parziale che mi copra solo il front?

Io pensavo piuttosto a una standard (tanto nel mid e nel vertex la densità è comunque bassa), che mi faccia scendere di qualche centimetro la hairline e mi chiuda un po' la stempiatura.

 

 

Poi nel lungo periodo (non subito, si intende!!) pensavo a qualcosa del genere

https://i1.wp.com/th...resize=1000,916

http://stuartwaters....i-uomo-3529.jpg

 

evitando quindi pettinature eccessivamente appariscenti o stravaganti, tipo queste con ciuffi o chiome da leone, che darebbero troppo nell'occhio vista la mia situazione di partenza

https://atuttabellez...mati-ciuffo.jpg

http://www.stevehair...74972_Large.jpg

https://atuttabellez...018-sfumati.jpg

 

 

 

 

 

Avrei un'ulteriore domanda: la protesi può essere ordinata anche senza prendere il calco, o il calco è assolutamente indispensabile?

 

Guardando questo video di NHS

ho potuto constatare che per fare il calco bisogna essere praticamente rasati a zero. Ma è sempre così? Nel mio caso non potrei tagliare un pochino i capelli (pochi cm) e poi prendere il calco a capelli bagnati come suggerito nel video?

Oppure devo rasare a zero, prendere il calco, e poi rimanere per 2-3 mesi con la testa rasata in attesa che mi arrivi finalmente la prima protesi?


Messaggio modificato da tisch il 10 settembre 2018 - 03:54


#14 Stetorino

Stetorino
  • Salusmaster User
  • 191 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:torino

Inviato 10 settembre 2018 - 05:37

No no intendevo che a mio avviso devi prendere una standard e non una totale ...

Secondo me un calco ben fatto ti da sicuramente maggiori probabilità di avere un buon risultato.
Il calco e fondamentale per riprodurre la curvatura del tuo cranio.
Bagnati i capelli e armati di santa pazienza come abbiamo fatto tutti quanti... magari non ti riesce perfettamente al primo tentativo ma vedrai che ci riesci. E puoi avvalerti degli incaricati che ti dirà Medusa nel momento in cui fai L iscrizione...

#15 tisch

tisch
  • Salusmaster User
  • 37 Messaggi:

Inviato 11 settembre 2018 - 08:26

Ok Ste, allora la pensiamo allo stesso modo. Standard is the way ;)

 

Pensavo di necessitare di un ritocchino solo sul davanti, ma fotografandomi dall'alto ho compreso quanto mi sbagliavo e quanta ragione avesse invece zazza. La percezione soggettiva di sè stessi è spesso talmente distorta da farci prendere fischi per fiaschi.

Altro che "come il tipo delle foto"....magari fossi messo in quel modo! Io sono mooooolto peggio.

 

 

Mi conforta sapere che il calco si può prendere anche coi capelli in testa, perchè restare 3 mesi con la corona ippocratica in attesa dell'arrivo della protesi dalla Cina, non è il massimo.

 

 

A proposito di iscrizione...volevo chiedere a te, come a Medusa, zazza e gli altri admin, l'ordine congiunto di settembre quando partirà? Fine mese? Inizi di ottobre?

E' impossibile che a fine ottobre, anche scegliendo l'ordine rush, mi arrivi a casa la protesi da me richiesta?



#16 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15798 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 11 settembre 2018 - 12:02

Ti sei dimenticato di fare la seconda cosa: LEGGERE!  :angry:

 

Per te una protesi STANDARD (che è quella cosa che tu chiami "totale per chi non ha capelli"... come se tu ne avessi! :P ) 

Il ciuffino davanti è molto diradato e anche la parte tra la chierica e il ciuffino. Quella zona va tutta coperta.

 

 

Il calco come ti ha detto Stetorino si fa a capelli bagnati. Deve però farlo un'altra persona, altrimenti secondo me sbagli di brutto le righe dietro. E quando ne hai fatto uno buono (perché non pensare di fare solo un tentativo) allora ne fai una copia.

 

 

AH HA HA HA HA HA HA HA HA HA!!!!!!!!!! Per ottobre! Certo, su Amazon ci sono parrucche con spedizione Prime    :lol:

 

Fai il calco E LO FAI ARRIVARE A MEDUSA ENTRO IL 28 SETTEMBRE. Ordini per la fine di settembre e il tuo ordine normale ti arriva per metà gennaio. Se lo fai rush per metà dicembre. Se lo fai superrush (costo: rush+80) per fine novembre. Se vuoi dilapidarti col doppio super rush (rush+80+60) appena fai il calco lo mandi a Medusa e dal momento in cui arriva il calco a Medusa, la protesi ti arriva in 7/8 settimane.

Insomma, il rush per te è la soluzione migliore.

 

Segui qui i passi: http://forum.salusma...dinare-protesi/



#17 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15798 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 11 settembre 2018 - 12:04

ok, i tre link non funzionanti erano annunci ora tolti!



#18 tisch

tisch
  • Salusmaster User
  • 37 Messaggi:

Inviato 11 settembre 2018 - 02:09

Weee zazza! Aspettavo una tua risposta!

 

 

 

Intanto grazie mille per l'incoraggiamento :happy-05:

 

Per te una protesi STANDARD (che è quella cosa che tu chiami "totale per chi non ha capelli"... come se tu ne avessi! :P )

 

sapevo di non partire da una buona situazione, ma prendere atto della realtà è sempre il primo passo per migliorarsi.

 

 

 

Diciamo che gennaio per me è parecchio tardi.

Ho già perso molto tempo trascurando il problema, avrei dovuto pensare a una soluzione "estrema" già anni addietro, ma non ho mai avuto il coraggio nè di trapiantarmi (costi altissimi, cliniche estere, primi mesi da incubo con la testa piena di croste, e soprattutto pochissime certezze nel lungo periodo...i trapiantati si sta scoprendo che alla distanza cadono), nè di adottare una soluzione non chirurgica. La tricopigmentazione sul mio volto starebbe malissimo, ci vuole una faccia da avanzo di galera o comunque da duro, le parrucche classiche le ho sempre escluse, mentre le protesi in lace nemmeno le conoscevo.

 

Io vorrei iniziare ad avvicinarmi a questo mondo da subito, subitissimo, infatti pensavo già in questi giorni di richiedere una consulenza gratuita a un paio di centri qui in città, vedere cosa mi propongono e magari provare una loro protesi per vedere come va: se il risultato è naturale, se si stacca dopo poche ore, se ho arrossamenti, prurito o altro.

Si perchè oltre alla sfxxx dell'AGA, io ho altre due sfighe:

1. pelle chiara e sensibile

2. dermatite seborroica (forfora, classiche croste dietro orecchie e sulle sopracciglia, capelli grassi), e ho letto che il sebo sulla testa ostacola la buona tenuta dell'impianto.

 

Quindi voglio capire prima possibile come la mia cute reagisce a questa novità, e se posso adottarla in totale sicurezza nel lungo periodo. Sicurezza che non si stacchi, sicurezza di non essere apostrofato con battutine tipo "Togliti quel copertone dalla testa", ma anche sicurezza per la mia cucuzza delicata e che abbonda di sebo.

 

Sicuramente spenderò di più, ma pazienza. Voglio cambiare la mia immagine prima possibile.

 

Poi una volta presa confidenza e manualità con la cosa, nell'ottica del risparmio, passare alle protesi ordinate dalla Cina perchè spendere 3-4-500 euro per una cosa che ti dura 2-3 mesi al massimo, alla lunga ti dissangua il portafogli.

Anche ipotizzando che io diventi totalmente autonomo nella manutenzione facendo a meno del centro specializzato/parrucchiere, il solo acquisto delle protesi diventa economicamente insostenibile sulla lunga distanza.

 

Questo è quel che pensavo di fare, ipotizzando che l'esborso in questi centri non sia eccessivo, che siano onesti, e il risultato naturale.

Certo, se mi propongono contratti di durata annuale, o se mi chiedono 500€ solo per una protesi, che diventeranno 1000-1500€ in totale perchè una o due protesi di riserva ci vogliono sempre, i miei piani vanno un po' a farsi benedire e non mi resta che aspettare metà dicembre/gennaio.

 

 

Zazza, ti volevo chiedere se ci sono dei consulenti qui in Sicilia a cui potrei rivolgermi, specie nella parte orientale della regione (prov. di Messina, Catania, Siracusa, Ragusa), e in caso quanti sono (1? 2? 10? 100?).


Messaggio modificato da tisch il 11 settembre 2018 - 02:11


#19 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15798 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 11 settembre 2018 - 04:37

pensavo già in questi giorni di richiedere una consulenza gratuita a un paio di centri qui in città, vedere cosa mi propongono e magari provare una loro protesi per vedere come va

 

Eccccccolooooo che non legge.... 

 

A parte tutte le cose sui centri CHE LEGGERAI SPERO, ma secondo te come fa il centro a farti avere la protesi prima di Medusa? La fa fabbricare in Italia? Per dartela presto ti adatta una stock, cioò non fatta sulla forma della tua capoccia. Puoi comprare stock anche da abbonato dalla NHS.

 

 

Sicuramente spenderò di più, ma pazienza. Voglio cambiare la mia immagine prima possibile.

 

Rieccolo che non a letto e pensa che il problema dei centri sia solo il prezzo.

 

Perché sconsigliamo i professionisti: http://forum.salusma...professionisti/
e se questo non ti ha convinto, consigli per chi vuole rivolgersi ai centri: http://forum.salusma...re-via-i-soldi/
 

 

 

Ora parlo seriamente: per mettere una protesi CON SUCCESSO ci sono settemila problemucci dietro l'angolo che possono spuntare (il primo lo hai già visto tu ed è essere convinto di avere un buon vertex, il secondo è postare foto di un altro). Noi non possiamo elencarli tutti, anche perché quelli che ti capiteranno saranno "solo" un centinaio, ti devi leggere il forum partendo dalle FAQ, poi tutte le discussioni importanti, poi le presentazioni degli altri newbie e la loro storia e poi via via indietro.

Se non lo fai, rischi di fare cassate, spesso recuperabili, spesso irrecuperabili.

 

 

Per i tuoi calcoli, metti in conto che devi poter spendere 1000 euro l'anno. Molto probabilmente ne spenderai solo 500-700, ma se non ce li hai vivi nell'angoscia di restare a piedi.

http://forum.salusma...are-la-protesi/

 

 

Per gli incaricati, non sappiamo quanti sono perché cambiano di continuo (devono essere abbonati e alcuni si dimenticano di rinnovare). Scordati 10 e 100, scordati "parte orientale". Solitamente in una regione vanno da 1 a 5.

Ora come ora secondo me l'incaricato non serve più, si può fare tutto con foto sul forum. Basta avere una seconda persona anche non competente, chiaramente SOLO se hai studiato il forum con cura.

 

Ah, inutile dire... cosa c'è da dire? Indovina? Che le ultime due cose le avresti lette nel forum!  :P​ 



#20 tisch

tisch
  • Salusmaster User
  • 37 Messaggi:

Inviato 11 settembre 2018 - 05:01

No no, leggo leggo...e come se leggo!

Questa ad esempio

http://forum.salusma...re-via-i-soldi/

 

l'ho letta proprio stamattina.

 

Questa invece no

http://forum.salusma...professionisti/

non essendo messa in evidenza.

 

 

Il problema stock o su misura non me lo ero posto sinceramente. Pensavo di andare lì e vedere qualche protesi che avevano già disponibili, ma forse il risultato estetico sarebbe deludente perchè non sagomata sulla forma della mia testa.

In pratica mi stai dicendo che pure loro le ordinano dalla Cina, quindi i tempi di attesa sarebbero comunque di mesi e mesi.... Molto confortante :triste-05:

 

 

I costi non mi spaventano più di tanto perchè essendo già sotto terapia farmacologia (fina, spectral, talvolta anche Proxiphen), spendo più di 500-700€ annuali di capelli, e i risultati sono sotto i tuoi occhi. Considera 35€ al mese di fina, 30-35 di spectral, moltiplica per 12 mesi e hai il totale.

Ovvio che se un centro mi chiede 1000€ per una sola protesi, fuggo a gambe levate, perchè sono informato dei prezzi reali online.

Ho letto di gente che si è fatta pennare 7000 o anche 12000€ per delle protesi, spesso di dubbia qualità. Di certro io non cado in simili raggiri, e questo grazie a voi e alle info che condividete qui :adulazione-01:

 

L'idea di far tutto da solo invece mi spaventa e come, sia perchè sarebbe la mia prima protesi, sia perchè ho visto, leggendo le esperienze altrui, che i problemi possibili sono mille, anzi settemila come hai giustamente fatto detto. Alcuni facilmente evitabili, tipo evitare di mettersi la protesi a luglio con 35°C o senza una adeguata detersione della cute, altri imprevisti e sempre dietro l'angolo.

Preferirei pagare e rivolgermi a un incaricato, per avere una persona esperta che mi possa guidare nelle prime installazioni e nelle prime manutenzioni.


Messaggio modificato da tisch il 11 settembre 2018 - 05:03





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi