Vai al contenuto


Foto

Frenare La Caduta Dei Capelli


  • Per cortesia connettiti per rispondere
111 risposte a questa discussione

#1 luis74

luis74
  • Salusmaster User
  • 114 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2018 - 10:09

Salve a tutti , qualcuno ha qualche  tecnica da consigliarmi per frenare la caduta dei capelli  sulle protesi? , mi succede spesso , dopo  il primo mese e mezzo iniziano a cadere a ciocche , non posso neanche pettinarli  , mi si formano delle voragini , difficili da coprire.



#2 DiavoloPerCapello

DiavoloPerCapello
  • Salusmaster User
  • 534 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2018 - 12:25

Secondo me dopo un mese e mezzo le tratti un Po malaccio per durare così poco! Quotidianamente cosa fai?

#3 luis74

luis74
  • Salusmaster User
  • 114 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2018 - 12:47

Lavaggio 1 volta alla settimana  + Incanto e Cupido , qualche spruzzo si Essenza  diluito con l acqua ogni mattina  e un po di lacca.la cosa strana che nelle protesi mi forma sempre un buco , non capisco perchè.



#4 luis74

luis74
  • Salusmaster User
  • 114 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2018 - 12:57

Questo mi succede di più quando non viene rispettata la densità 90 , mi vendono molto diratate.



#5 ZioBoris

ZioBoris
  • Salusmaster User
  • 527 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2018 - 10:50

Allora, avevamo parlato di questo problema un paio d'anni fa mi pare e c'erano varie ipotesi per spiegarlo. Una delle ipotesi più accreditate era proprio che prendere densità alte (da 90 in su) provoca diradamenti perchè i capelli devono essere annodati in nodi multipli (ovvero più capelli annodati nello stesso nodo) che sono quindi più deboli. Quindi la protesi parte molto densa ma dopo poco inizia a diradarsi.

Io ti posso offrire la mia esperienza: di una decina di protesi che ho avuto solo una ha avuto qualche problema di diradamento, e dopo 3 mesi di utilizzo. E prendo densità più basse  (70/80), che mi sembrano già molti capelli: infatti le protesi spesso le sfoltisco io sul front con la crema depilatoria. Faccio lavaggi 3/4 volte alla settimana con shampoo e balsamo, narciso+acqua a volte oppure gel per lo styiling.

Quindi Luis prova a ordinare densità 80 oppure 70 front e 80 resto, fai un tentativo magari con una protesi sola e vedi cosa succede :)

In alternativa, c'è un prodotto di [email protected] chiamato knot a problem, utile per fissare meglio i nodi e evitare diradamenti precoci.



#6 luis74

luis74
  • Salusmaster User
  • 114 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2018 - 11:33

Ciao ZIO sul front ordino sempre  una densita 85 /resto 90 l ultima che mi e arrivata sembra 50/60  ci saranno una quindicina di capelli per centimero quadrato, faccio caso che più la densita e bassa piu le protesi mi durano poco , il problema non sta sul front ,  ma sul capo , infatti ci sono alcune zone dove mi arrivano già diradate , e proprio li che il si forma problema, penso che sbaglio tipologia di protesi "INDIETRO PIATTI", comunque grazie ,il prossimo ordine siuramente ordinerò  knot a problem, vediamo cosa succede.


Messaggio modificato da luis74 il 04 febbraio 2018 - 11:41


#7 Erelbr

Erelbr
  • Salusmaster User
  • 1139 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 04 febbraio 2018 - 12:40

Ciao Luis, vediamo di capire un po' da cosa potrebbe dipendere. Per farlo ti chiedo: stile della protesi (mi interessa soprattutto per capire che nodi ci sono), lunghezza dei capelli e modo in cui li pettini. 

 

A me è capitato che in una protesi si diradasse una zona nel mid, è normalissimo che alcune protesi durino di meno perché non sono fatte tutte dalla stessa persona con la stessa tecnica, ma se ti capita sempre allora forse qualche problemino sulle metodologie ci potrebbe essere



#8 luis74

luis74
  • Salusmaster User
  • 114 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2018 - 01:38

Ciao Erelber    , la protesi è a ferro di cavallo , capello medio,lunghezza 7/8 centimetri , non li pettino indietro perchè non mi sento sicuro a scoprire il front , pettinarura buttati sul lato destro  E come dici tu, non tutte le protesi durano allo stesso tempo , mi accontentere che arrivano a 4 mesi.



#9 Erelbr

Erelbr
  • Salusmaster User
  • 1139 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 04 febbraio 2018 - 03:32

Ok allora escludiamo la lunghezza dai fattori che possono concorrere al diradamento. Ti ricordi che stile hai preso quando hai fatto l'ordine? Perché se per esempio è una "dalla corona a sx" e li pettini a destra (sto facendo un'ipotesi probabilmente non sarà mai così) è come se tu forzassi la ventilazione (che è il modo in cui vengono annodati i capelli alla base). In base allo storico del forum, i problemi di diradamento hanno interessato soprattutto le Flat Back... In merito a knot a problem, il prodotto cheti è stato consigliato, io l'ho usato ma non ho riscontrato un miglioramento tangibile, anche se solo in un caso ho avuto un diradamento copioso, che si è stabilizzato dopo tre mesi, ma mi sono giocato una decina di punti percentuali di densità come minimo!



#10 luis74

luis74
  • Salusmaster User
  • 114 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2018 - 03:45

Lo stile della protesi e "indietro piatti"

#11 luis74

luis74
  • Salusmaster User
  • 114 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2018 - 03:48

Stavo pensando di rimpizzali da me, sarà pazzia non so, penso che non sia difficile ,capelli vergini e un po di pazienza

#12 Erelbr

Erelbr
  • Salusmaster User
  • 1139 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 04 febbraio 2018 - 04:47

Si indietro piatti è proprio il Flat Back. I problemi di diradamento di cui abbiamo parlato nel forum si riscontravano in persone che avevano ordinato indietro piatti e capelli sottili, ma sono stati casi forse dovuti ad un periodo, poi non nessuno ha più lamentato il problema... 

 

Come penseresti di rimpiazzare  i capelli? Non credo sia così semplice annodare i capelli al lace, soprattutto se ce ne sono tutt'intorno... in bocca al lupo!



#13 luis74

luis74
  • Salusmaster User
  • 114 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2018 - 06:53

Sicuramente il prossimo ordine cambierò stile di protesi ,mi sono accordo che la Flat Back arrivano troppo diradata al centro.

Per rimpiazzare intentevo ,dove mi si crea la voragine  prendendo dei capelli di una lunghezza di 30 cm si potrettebbe tranquillamente annodare i capelli al lace . staremo a vedere. 



#14 ZioBoris

ZioBoris
  • Salusmaster User
  • 527 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2018 - 07:28

Tranquillamente annodare non saprei proprio, dovresti armarti di ago, migliaia di capelli sciolti e una pazienza infinita....se ci riesci sei un capo :)

#15 luis74

luis74
  • Salusmaster User
  • 114 Messaggi:

Inviato 04 febbraio 2018 - 08:22

Voglio fare una prova,ho una protesi vecchia che ho usato soltanto 40 giorni , per i capelli li posso sempre ordinare , mi devo solo armare di ago , per la pazienza staremo a vedere.



#16 pazzolivo

pazzolivo
  • Utenti Esperti
  • 2990 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 05 febbraio 2018 - 11:32

Beh non è un'idea folle. Considerando che con questo giochino voglio andarci avanti tutta la vita, non sarebbe male se imparassi a ventilare. Ci sono molti tutorial in giro, pensare di ritoccare piccole porzioni di lace non sembra impossibile.
Non devi comprare ago e filo, ma l'ago di ventilazione apposito. Poi devi imparare il tipo di nodo da utilizzare. Ce ne sono tanti diversi e ognuno ha le sue caratteristiche.
C'è poi il problema della cuticola e non so come si risolva. Forse li vendono già decuticolati e trattati, non ne ho idea.

Credo poco che una 70/90 possa arrivare diradata. È di pochi giorni fa una discussione in cui ci si lamenta che le 70/90 arrivino troppo dense.... e posso confermare che sono densità adolescenziali. 
Più probabile che ti arrivino con i nodi a V al centro e i nodi doppi sulle tempie che sparano sull'esterno. Quella ventilazione genera una zona diradata al centro se paragonata con quella ai lati... Ma buchi non ce ne sono. Servirebbero delle foto per capire il problema.
Sulla caduta invece, quanti sono gli impianti che hai avuto che hanno presentato questo problema?


Messaggio modificato da pazzolivo il 05 febbraio 2018 - 11:35


#17 luis74

luis74
  • Salusmaster User
  • 114 Messaggi:

Inviato 05 febbraio 2018 - 01:40

Ciao Pazzo , diciamo che la voragine in testa mi si forma quando l operario Cinese lascia delle parti della protesi con pochi capelli  innestati, diciamo una si e l altra no. ti allego la foto dell ultima protesi arrivata qualche giorno fà  già rispedita indietro perchè mi era arrivata molto diradata  , ma da come vedo non e cambiata più di tanto ,non so più come devo fare quando non rispettano la dentità, questa e (in foto ancora da tagliare) 85/90, sul front mi sembra una 50/60 e io ho ancora qualche problema a far sparire il lace, diventa un problema ,perciò mi e venuta voglia di rimpizzare i capelli.

 

https://ibb.co/fYYjrH



#18 Danibellicapelli

Danibellicapelli
  • Utenti Esperti
  • 1328 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 05 febbraio 2018 - 03:51

Secondo me ha ragione Diavolo, li tratti malaccio anche se a te non sembra perché ok, potrà capitare l'impianto che dura di più o di meno, quello che arriva un po' sfolto e quello no, ma non esiste che dopo un mese hai i buchi in testa.. Potresti ad esempio essere allergico a qualche prodotto che utilizzi ed avere pruriti che nottetempo ti spingono ad energiche grattate più o meno sugli stessi punti e dai oggi, dai domani, dai dopodamani.. Guarda se mi gira tra un po' posto qualche foto di un mio impianto di 4 mesi e passa meglio di quand'era nuovo..



#19 Erelbr

Erelbr
  • Salusmaster User
  • 1139 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 05 febbraio 2018 - 04:19

La teoria del prurito mi sembra un po' bislacca, però anch'io sono dell'idea che potrebbe esserci qualche problema di procedura se, come hai detto, il diradamento è in una specifica zona e su più impianti.



#20 Danibellicapelli

Danibellicapelli
  • Utenti Esperti
  • 1328 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 05 febbraio 2018 - 04:42

La teoria del prurito mi sembra un po' bislacca, però anch'io sono dell'idea che potrebbe esserci qualche problema di procedura se, come hai detto, il diradamento è in una specifica zona e su più impianti.

..bislacca ma reale, a me è successo e le zone dove prude di più sono sempre più o meno le stesse, quindi di notte insisti sui soliti punti e gratta gratta vinci un bel buco in testa.. lo sa bene chi ha portato lo pneumatico, conosco qualcuno che è riuscito a bucare persino la base di gomma con le unghie..






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi