Vai al contenuto


Foto

Il Tormento Dell'anima


  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1 Agamenone

Agamenone
  • Salusmaster User
  • 31 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Ancona

Inviato 10 dicembre 2017 - 04:15

Forse superati gli anta, si dovrebbe imparare ad accettarsi pur con pochi capelli. prendere un rasoio e porre fine a questa contesa, chiuderla definitivamente.

ma non è cosí, ogni persona ha il suo vissuto, il suo modo di vedersi e di sentirsi a proprio agio.

Se penso a quanto avrei potuto fare , e invece ho solo limitato, da una parte mi crea una tristezza infinita, dall'altra mi porta a guardare il rasoio come la soluzione a zero costi che ti libera da ogni problema.
ma ha il suo prezzo.
È un momento di grande transizione poichè il mio vissuto sociale nasce e si forma coi locali notturni. Dove tutti ti hanno sempre visto in un certo modo è pur ammettendo che gli anni passano per tutti , a fare quel passo e prendere quel rasoio non ce la faccio.
Questo non mi crea sensi di inferiorità verso gli altri. Ma sicuramente mi fa temere una bella perdita di probabilità nei confronti del mondo femminile.
Perchè coi capelli mi piaccio un casino, quindi parto già da un'accettazione formidabile di me stesso, ma senza è come togliere il respiratore ad un subacqueo in immersione.

15 anni di lotte e di couverage .Ho sviluppato un dottorato in Hair Style e camouflage.

Ho letto da una parte questa frase:"se vuoi che qualcosa cambi, devi essere disposto a fare qualcosa che non hai mai fatto"

Invidio tantissimo chi ha lavorato a fondo su se stesso tanto da radersi e chiudere ogni tormento interiore raggiungendo la vera liberazione.
ma forse è un passo che non tutti riescono a compiere e spesso si finisce col fare peggio, autoconvincersi di una cosa che non riflette la nostra natura .

ho due amici : con uno non ci sentiamo piú molto spesso, l'altro ogni tanto sui social ma non si esce insieme.

della protesi del primo mi sono accorto per puro caso, mentre dormiva ho intravisto una retina metallica sullo scalpo e da lì ho dedotto. a proposito chi mi sa dire che tipo è? L'altro da ventenne era semicalvo, adesso dopo molti anni , è una criniera. Ha un'ottima integrazione, eppure non ci avevo mai fatto caso.

Non ho il coraggio di andare da loro di punto in bianco e chiedergli consigli, suggerimenti, impressioni.
Eppure si godono la vita a tutto gas: donne, viaggi, feste, .
non so cosa darei per sapere se l'integrazione protesica è piú vissuta come una seconda rinascita, o come una schiavitú mentale e ansia nei momenti sociali( mare_palestra_ viaggi_sesso_relazioni)
Sto studiando e leggendo il forum come un ritmo da cyborg.
Ma parlare con un portatore davanti ad un caffè, o anche solo per telefono, mi darebbe l'effetto analgesico che cerco.
"Toccare con mano' - o meglio, capire le sensazioni di un portatore che ti illustra.

Ma una cosa l'ho capita, i portatori non diranno mai a nessun essere al mondo di esserlo. È un segreto prezioso che va custodito come una reliquia .

#2 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15829 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 21 dicembre 2017 - 10:05

Se penso a quanto avrei potuto fare , e invece ho solo limitato

 

Guarda, non avresti potuto far nulla. Ho preso finasteride e minoxidil per anni, fanno qualcosina ma veramente poco poco!

 

una retina metallica

 

Non era metallica, probabilmente era lace.

 

Mah, da me è stata vissuta con ansia mista a euforia i primi 3 mesi, poi è rimasta l'euforia ed ora è un chissenefregatantohoicapelli

 

Comunque io ora non ho più problemi a dire che ho una protesi. Certo, non vado di mia iniziativa a dirlo in giro e ormai nessuno oserebbe nemmeno pensare che io non abbia i capelli (anzi, vedendomi mi chiederebbe perché li ho rasati così!), ma se dovesse capitare non avrei più problemi a dirlo. I vantaggi degli anta.

Il tuo unico svantaggio è che non sei a tiro di mio caffè



#3 pazzolivo

pazzolivo
  • Utenti Esperti
  • 3002 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 27 dicembre 2017 - 07:43

Quoto Zazza... se stai bene e sei soddisfatto non è niente di segreto né tantomeno un'onta da nascondere



#4 Agamenone

Agamenone
  • Salusmaster User
  • 31 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Ancona

Inviato 17 gennaio 2018 - 06:15

Un breve(si fa per dire, la mia prosopopea è innegabile) aggiornamento con l'avvento del nuovo anno.
Può interessare o meno, ma senza memlno per rispetto agli utenti che hanno perso un po' del loro tempo nel rispondermi.
Conscio dei limiti, flebilmente motivato dall'arresto del mio annuale effluvio invernale, con la flemma di chi si siede ad un tavolo di trattative, sto giocando in seconda battuta, nel portare avanti con scrupolo il Minox +anti-androgeni topici.

Certo, è solo un'ennesimo rimandare il conto finale, ma in questo momento di forti emozioni,e purtroppo non positive causa dei lutti, d'affrontare il radicale cambio non me la sono sentita.Serve mente sgombera, un pizzico d'adrenalina e riflessioni stabili.

ma, per le foto è tempo, quello si.

Caro @Zazza un caffè me lo prenderei volentieri.




3 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 3 ospiti, 0 utenti anonimi