Vai al contenuto


Foto

Il Senso Estetico Alterato


  • Per cortesia connettiti per rispondere
46 risposte a questa discussione

#1 Nerocorvino

Nerocorvino
  • Salusmaster User
  • 11 Messaggi:

Inviato 29 novembre 2017 - 11:02

La protesi dà sicurezza, ma altrettanta ne toglie.

Per le donne è una scelta sacrosanta e da sostenere in pieno.

Per gli uomini invece è una grande debolezza che serve solo a piacere a sé stessi non certo "alle donne", ma non per questo va condannata o criticata.

Ognuno faccia quel che vuole.

Però ripeto che i portatori (maschi) la mettono solo per piacere a loro stessi, dato che le donne si innamorano di ciò che sentono e non di ciò che vedono, come succede invece agli uomini.

Un uomo calvo e sicuro di sé, che va a testa alta in mezzo a un gruppo di donne e dice a una "tu sei la più bella di questo locale e te lo dico qui davanti a tutti" ha molto più sucesso di uno capelluto che se ne sta in disparte cercando di farsi notare.

Da portatore lo ho capito bene.

Non contano i capelli gli abiti l'auto i soldi l'età.

Contano il coraggio e il carisma.

Altro discorso riguarda certamente i gay, ma non mi interessa nemmeno iniziarlo!

 



#2 Buldus2

Buldus2
  • Salusmaster User
  • 253 Messaggi:

Inviato 29 novembre 2017 - 11:07

Condivisibile. Ma bisogna pur fare i conti con se stessi, no?

#3 Nerocorvino

Nerocorvino
  • Salusmaster User
  • 11 Messaggi:

Inviato 29 novembre 2017 - 11:24

più che altro bisogna chiedersi se una cosa risolve più problemi di quanti ne aggiunge.

 

Se ci si mette la protesi per "piacere di più alle ragazze" è un passo drammaticamente fasullo. Se si mette invece per "piacere di più a sé stessi" allora ovviamente è pienamente condivisibile.

Ma se non si volesse piacere alle altre persone allora neanche si penserebbe di metterla.



#4 pazzolivo

pazzolivo
  • Utenti Esperti
  • 2872 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 30 novembre 2017 - 12:40

Ti sei messo la protesi per piacere alle donne?
E perché sarebbe una grande debolezza voler piacere di più a se stessi?

Messaggio modificato da pazzolivo il 30 novembre 2017 - 12:41


#5 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15379 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 30 novembre 2017 - 12:51

L'idea che conti molto di più il carisma che non l'estetica è senza dubbio vera SPESSO e NELLA NOSTRA SOCIETÀ. Ed è vero che qui molti sono convinti erroneamente che i loro problemi relazionali stiano i capelli...
Però da qui a dire che è vero sempre ne passa! È indubbio che ci siano donne a cui piace l'aspetto estetico così come è indubbio che ci siano donne a cui piace denaro, auto, età o chissà cos'altro. Uniformare i gusti delle donne è follia.

Quindi ha perfettamente senso protesizzarsi per piacere alle donne, tenendo presente che con alcune sarà inutile. Non ci vedo nulla di male né debolezza rispetto a quello che investe invece il proprio tempo a far il fichetto mostrando carisma.

Inoltre non viviamo solo per l'accoppiamento... ci si può protesizzare anche per piacere agli altri in generale indipendentemente dal loro sesso e dal sesso che ci si vuol fare. Esiste anche una vita interessante al di là delle relazioni sessuali.

#6 Buldus2

Buldus2
  • Salusmaster User
  • 253 Messaggi:

Inviato 30 novembre 2017 - 07:35

Esatto Zazza. Troppo complicato affrontare in poche righe un problema simile. Concordando con le tue parole, inoltre, aggiungo che anche chi fa il figo con macchine, soldi, o anche solo un taglio di capelli modaiolo e figheiro sta semplicemente tarando la sua persona per poter piacere a quel target femminile che ripone attenzione in questo tipo di cose. Mettere una protesi dovrebbe servire in primis per una propria volontà di migliorare se stesso, esattamente come andare in palestra o seguire una dieta sana. Ma è tutto SEMPRE E COMUNQUE proiettato a dare un'immagine di sé, cioè apparire agli altri. Lo stesso vale per il genere femminile che cambia colore di capelli, aumenta il seno, gonfia le labbra, fa palestra etc... Non ci vedo nulla di male nel migliorare la propria immagine. Serve a noi stessi e, di riflesso, a migliorare l'impressione degli altri. Poi è ovvio che troverai il pelato carismatico che se ne frega e, anzi, sta meglio così che capellone. Alcuni di noi sono sposati, con figli, fidanzate... Non credo che lo si faccia per piacere alle donne. Ma per vedersi meglio e avere più sicurezza. Il problema dei capelli viene vissuto in maniera troppo diversa da ciascuno di noi che sarebbe utopia generalizzare.

Messaggio modificato da Buldus2 il 30 novembre 2017 - 07:36


#7 Dago

Dago
  • Utenti Esperti
  • 1698 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 30 novembre 2017 - 06:32

Mia esperienza personale (attuale),
Ho da qualche mese cambiato lavoro,i miei colleghi sono stati e sono diversi tra loro,chi è stempiato (trentasettenne),chi è mezzo pelatino (in linea con l'età del precedente),chi è normocrinuto con capelli sale e pepe e occhio azzurro (ed in linea di età pure lui),chi più giovane con occhio azzurro pure lui ma calvo,poi io ritornato capellone e che mostro meno della mia età (grazie all'artificio😏)ma più grande naturalmente dei miei giovani colleghi,poi è arrivato l'ultimo collega,31 anni appena compiuti,occhio chiaro pure lui,capelli lunghi che raccoglie in una coda durante il lavoro,in mezzo a tante donne con cui siamo a contatto durante tutti i giorni (direi più o meno 200) a chi pensate abbiano fatto delle avances continuamente?
Non a me purtroppo.....ebbene sì al giovane 31 enne che nonostante si tenga in disparte ed abbia già detto più volte che è felicemente fidanzato!!!
Quindi no al ragazzo calvo nonostante sia un bel ragazzo,non allo stempiato,non a quello stile Richard Gere,non al pelatino e nemmeno a me (tranne a qualche donna in linea con la mia età...)
quindi il capellone normo crinito raccoglie molti consensi(il 90%) delle donne pur restandosene in disparte.....
Come dice un vecchio detto:
Se la montagna non va a Maometto,Maometto va alla montagna,
Questo per dire che i tempi sono cambiati e non sono più gli uomini che vanno dalle donne cercando di conquistarle(anche se pensò che le donne ci hanno sempre illuso che fossimo noi a conquistarle grazie a parlantina,c h a r m e e quant'altro,sono sempre loro che hanno deciso o decidono di farsi conquistare)ma le stesse donne/ragazze che,visto l'ormai decaduta mascolinità partono all'attacco e alla conquista,altrimenti te voia (hai voglia).....

Messaggio modificato da Dago il 30 novembre 2017 - 06:47


#8 Alby32

Alby32
  • Utenti Esperti
  • 1883 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 30 novembre 2017 - 07:55

Mia esperienza personale (attuale),
Ho da qualche mese cambiato lavoro,i miei colleghi sono stati e sono diversi tra loro,chi è stempiato (trentasettenne),chi è mezzo pelatino (in linea con l'età del precedente),chi è normocrinuto con capelli sale e pepe e occhio azzurro (ed in linea di età pure lui),chi più giovane con occhio azzurro pure lui ma calvo,poi io ritornato capellone e che mostro meno della mia età (grazie all'artificio😏)ma più grande naturalmente dei miei giovani colleghi,poi è arrivato l'ultimo collega,31 anni appena compiuti,occhio chiaro pure lui,capelli lunghi che raccoglie in una coda durante il lavoro,in mezzo a tante donne con cui siamo a contatto durante tutti i giorni (direi più o meno 200) a chi pensate abbiano fatto delle avances continuamente?
Non a me purtroppo.....ebbene sì al giovane 31 enne che nonostante si tenga in disparte ed abbia già detto più volte che è felicemente fidanzato!!!
Quindi no al ragazzo calvo nonostante sia un bel ragazzo,non allo stempiato,non a quello stile Richard Gere,non al pelatino e nemmeno a me (tranne a qualche donna in linea con la mia età...)
quindi il capellone normo crinito raccoglie molti consensi(il 90%) delle donne pur restandosene in disparte.....
Come dice un vecchio detto:
Se la montagna non va a Maometto,Maometto va alla montagna,
Questo per dire che i tempi sono cambiati e non sono più gli uomini che vanno dalle donne cercando di conquistarle(anche se pensò che le donne ci hanno sempre illuso che fossimo noi a conquistarle grazie a parlantina,c h a r m e e quant'altro,sono sempre loro che hanno deciso o decidono di farsi conquistare)ma le stesse donne/ragazze che,visto l'ormai decaduta mascolinità partono all'attacco e alla conquista,altrimenti te voia (hai voglia).....


Dago il saggio ;)

Ps. Sono io quel 31enne

#9 Brugnoc

Brugnoc
  • Salusmaster User
  • 73 Messaggi:

Inviato 30 novembre 2017 - 11:43

Io sono fidanzato da 9 anni con la stessa donna. La amo, non mi interessano le altre e non l'ho mai tradita. E dietro un avatar e un nickname non ci sarebbe alcun problema nel dirlo.

 

Peri capelli, non so come si chiami questa cosa, sempre che un nome ce l'abbia, ma semplicemente non mi accetto pelato. Punto. Non sono un adone, non sono bello, e non sono mai stato attraente, ma ci tengo ad avere un minimo, dico un minimo, di cura nell'estetica. I capelli incorniciano il viso e rendono diverse le persone, io non so voi ma i pelati (che poi saremmo noi al naturale, non me lo sto dimenticando) mi sembrano come gli asiatici: riuscite a distinguerli? E' limitante secondo dover usare sempre e solo la lametta e al limite lasciarsi cresce la barba per cambiare. Poi è vero ci sono pochi fortunati a cui la rasata sta meglio del capello. Un esempio per me di rasato sì e capello no è Wentworth Miller. Ok, non è pelato, ma è solo per dire che non necessariamente la chioma fluente è sinonimo dell'opzione che da risultati migliori.

 

Ricordo un'intervista di non più di due anni fa a Carlo Freccero, dove diceva che la cosa peggiore che potesse capitargli era di perdere i suoi capelli. A che gli servono? Per piacere alle donne? Non credo...

 

Io credo che se si porta la protesi con l'esclusiva (ma anche solo la principale) mira delle donne si è limitati (attenzione non deboli o altro...) in partenza. Ho letto anche su altri forum stranieri esperienze in tal senso dove, arrivati al "dunque", alcuni nella foga sono stati sgamati ma nonostante tutto è andata bene ed altri che invece hanno visto un bel ciao ciao con la manina da parte della loro conquista di quella sera. Io personalmente non riuscirei a fare il "cacciatore" con la protesi, però ognuno ha il suo punto di vista. Ed è bello esprimerlo qui.

 

Mi piace questo forum perchè penso sia l'unico dove di persone davvero ma davvero stupide non ne ho mai lette. E si possono scambiare opinioni o leggere perle come quelle di Arn. Spesso rileggendo alcuni post di Arn che ricordavano alcuni utenti mi sono trovato mentre leggevo e dicevo "Ca**o quanto ha ragione..." Ma scusate, sto divagando come sempre. 

 

Ho scritto di getto. Buona vita!

 

 



#10 Stetorino

Stetorino
  • Salusmaster User
  • 133 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:torino

Inviato 01 dicembre 2017 - 11:26

La protesi dà sicurezza, ma altrettanta ne toglie.
Per le donne è una scelta sacrosanta e da sostenere in pieno.
Per gli uomini invece è una grande debolezza che serve solo a piacere a sé stessi non certo "alle donne", ma non per questo va condannata o criticata.
Ognuno faccia quel che vuole.
Però ripeto che i portatori (maschi) la mettono solo per piacere a loro stessi, dato che le donne si innamorano di ciò che sentono e non di ciò che vedono, come succede invece agli uomini.



Perché una cosa deve escluderne unaltra? A parer personale chi si mette una protesi in testa lo fa per piacersi di più guardandosi specchio: piacendosi si acquista maggior sicurezza in sè e si migliorano le relazioni interpersonali. Forse si diventa più estroversi e migliora il proprio umore.
Una donna si innamora di ciò che sente e non di ciò che vede?
Dipende: io la vedo diversamente . Ognuno ( uomo o donna che sia) inizialmente è attratto da un mix di cose : fisicità della persona, carattere, modo di presentarsi, come uno ha costruito la propria vita ... in un primo approccio vale la prima delle cose... non sono solo gli uomini che inizialmente notano un cxxx e due tette ; le donne fanno altrettanto.



Un uomo calvo e sicuro di sé, che va a testa alta in mezzo a un gruppo di donne e dice a una "tu sei la più bella di questo locale e te lo dico qui davanti a tutti" ha molto più sucesso di uno capelluto che se ne sta in disparte cercando di farsi notare.

Perdonami ma stai facendo un paragone iniquo : se di fronte ad una donna si presentano due uomini ( uno con i capelli al vento e uno calvo) che si comportano allo stesso modo di fronte una donna bisognerebbe chiedersi chi sceglierebbe.... ma dipende dalle aspettative della donna... dai suoi gusti...

Da portatore lo ho capito bene.
Non contano i capelli gli abiti l'auto i soldi l'età.
Contano il coraggio e il carisma.

Credo che contino tutte queste cose .... dal carisma al proprio posizionamento nella società ....



Altro discorso riguarda certamente i gay, ma non mi interessa nemmeno iniziarlo!


Perché cambia tutto per i gay ? Ci Si mette una protesi per attaccare perline e Swarovski ? O per correre con i capelli al vento tipo il cavallo della vidal di 30 anni fa?
Lo si fa per lo stesso motivo : piacersi e acquisire sicurezza in see , forse, avere un approccio migliore verso gli altri... uomini o donne che siano......

Buona vita

Messaggio modificato da Stetorino il 01 dicembre 2017 - 11:29


#11 ZioBoris

ZioBoris
  • Salusmaster User
  • 414 Messaggi:

Inviato 01 dicembre 2017 - 12:42

In effetti il discorso iniziale è pieno di verità date per assolute ma che secondo me scricchiolano abbastanza. 

Per le donne scelta sacrosanta e per gli uomini grande debolezza? Perchè??

Le donne si innamorano di ciò che sentono e non di ciò che vedono. Boh hai conosciuto ogni donna e uomo sulla faccia del pianeta per dire questo? E' impossibile generalizzare su un argomento del genere, ognuno fa storia a sè a mio parere. 

Non contano i capelli gli abiti l'auto i soldi l'età. Contano il coraggio e il carisma. Vero che la maggior parte delle volte il carisma colpisce molto più di soldi/aspetto però ci sono donne che hanno priorità completamente opposte nel cercare un partner. Un nostro ex premier incoraggiava le donne a "cercarsi un marito ricco" non a "cercare un marito carismatico". Le cosiddette "gold diggers" esistono purtroppo e si stanno diffondendo anche tra le fasce di età più giovani.

Altro discorso riguarda certamente i gay, ma non mi interessa nemmeno iniziarlo! Perchè dovrebbe essere diverso il discorso protesi per loro? Boh anche qui mi sembra proprio una frase buttata lì per nonsoqualemotivo... Non bisogna fare di tutta l'erba un fascio per queste categorie di persone, pensa oltre gli stereotipi! 

A me (quindi mia esperienza personale, che non è detto valga per tutti) è successo questo: protesi = mi piaccio MOLTO di più = più sicurezza = più successo con le donne. Nonostante il carisma da maschio alpha non ce l'abbia. 

Quindi per concludere viva le protesi che mi hanno migliorato la vita in mille aspetti (oltre a questo) ma non è detto che succedano le stesse cose a tutti. Quindi meglio evitare generalizzazioni e spacciare esperienze individuali come verità assolute =)



#12 Danibellicapelli

Danibellicapelli
  • Utenti Esperti
  • 1200 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 01 dicembre 2017 - 04:01

Tra un pelato ed un capelluto, a pari condizioni di fisicità fascino e carisma la donna nel 90% dei casi opta per il capelluto.. Se poi il capelluto è un mona che rimane in disparte se la piglia il pelato, grazie al caxx..



#13 DiavoloPerCapello

DiavoloPerCapello
  • Salusmaster User
  • 452 Messaggi:

Inviato 02 dicembre 2017 - 02:29

Io dico solo che nella società odierna esiste lo stereotipo della bellezza perfetta...quindi al di là del carattere che influisce sicuramente...al giorno d''oggi il capellone vince quasi sempre!! Trovatemi un pelato famoso che piace a milioni di donne...il meglio per ora in questa società è al 99% dei casi il capellone!!!

#14 Danibellicapelli

Danibellicapelli
  • Utenti Esperti
  • 1200 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 02 dicembre 2017 - 08:36

Trovatemi un pelato famoso che piace a milioni di donne...

allora c'è il tenente Kojak e poi.. basta ahhahah, se così non fosse Bova non infilirebbe tutte le mattine la testa nel toppik.



#15 Stetorino

Stetorino
  • Salusmaster User
  • 133 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:torino

Inviato 02 dicembre 2017 - 09:22

No dai 😂😂 c è Jason Statham ... ( credo si scriva così ).... forse uno dei pochi....

#16 Danibellicapelli

Danibellicapelli
  • Utenti Esperti
  • 1200 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 02 dicembre 2017 - 10:57

No dai 😂😂 c è Jason Statham ... ( credo si scriva così ).... forse uno dei pochi....

ma potendo scegliere le sue fan fuggirebbero tutte con suo fratello capelluto, anche perché già è bruttarello, almeno i capelli..

Allega File(s)



#17 DiavoloPerCapello

DiavoloPerCapello
  • Salusmaster User
  • 452 Messaggi:

Inviato 03 dicembre 2017 - 08:27

ma potendo scegliere le sue fan fuggirebbero tutte con suo fratello capelluto, anche perché già è bruttarello, almeno i capelli..

Esempio perfetto Dani!!

#18 Agamenone

Agamenone
  • Salusmaster User
  • 17 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Ancona

Inviato 03 dicembre 2017 - 09:21

La realtà spesso supera l'immaginazione , e talvolta resta impressa come uno schiaffone ben assestato.
Ora possiamo anche confrontarci sull'evidenza che ad ogni età corrisponde un tipo di donna( a 18 anni le ragazze sbaveranno per il capelluto biondicci rockettaro col giubbotto di pelle e gli occhi chiari) ma drammaticamente le cose sono cambiate. E chi ha superato gli anta, è ancora si diletta nella vita da single a prescindere dalle ragioni, questa cosa la sa benissimo!
io che lavoro in un mondo notturno diciamo, vedo esattamente ogni possibile realtà dalle combinazioni totalmente invertite.
Con questo non voglio dire che è sempre e per forza cosí, ma che oggitempo, c'è una vertiginosa controtendenza alienante.
Signore 50enni anche ben messe che stanno/vanno/fanno con ragazzotti di 25-30 anni ovviamente ipercrinuti.
donne super agghindate, superelaborate, superesigenti nell'insieme.
in questa triste (decideremo voi) rassegna, i calvi emergono se hanno un bel viso , un cranio proporzionato con occhi chiari. chi ha la fortuna di preservare il crown da rasato, (perché la chierica diciamocelo è più inquietante) con un mid ed un front discutibili passa tranquillamente la paura, magari complice di un bel fisico e valori aggiuntivi come carisma .
La realtà è che il capelluto vince 1-0. l'Agato, magari può giocarsela ma parte da un livello diverso(attenzione non inferiore)
certo un'aspetto canuto, smunto, molliccio e anemico non gioverebbe manco ad una criniera lunga .

#19 Nerocorvino

Nerocorvino
  • Salusmaster User
  • 11 Messaggi:

Inviato 05 dicembre 2017 - 03:26

non avete capito 

agli UOMINI interessa sentirsi più o meno belli. Alle DONNE la bellezza importa meno di niente.

Le donne vengono attratte da ciò che sentono non da ciò che vedono.

Il carisma è un'attitudine che non ha bisogno di capelli o altre cose per essere incisiva.

Ma è giusto e normale così, dato che quando lo capirete, allora toglierete la protesi il giorno stesso.

Come successo a me.



#20 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15379 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 05 dicembre 2017 - 07:25

Insisto:

1. non siamo degli allupati il cui unico scopo nella vita è l'accoppiamento. Possono esserci altri motivi. Anche perché altrimenti quando devo incontrare soli uomini non mi laverei nemmeno...

2. "le donne" non esisono, stai parlando de "le donne che ho conosciuto io"






3 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 2 ospiti, 0 utenti anonimi


    Bing (1)