Vai al contenuto


Foto

Effluvio Cronico


  • Per cortesia connettiti per rispondere
5 risposte a questa discussione

#1 Leonardo94

Leonardo94
  • Salusmaster User
  • 12 Messaggi:

Inviato 25 ottobre 2017 - 11:54

Salve Dottori e non!

Volevo chiedere se carenze/insufficienze di Acido Folico e Vitamina D.. (sto aspettando analisi di Rame e Zinco..10 giorni ) possono dare Effluvio Cronico (oltre ad una componente psicologica)

Perdo capelli in maniera abbondante tutti i giorni da più di un anno e li lavo a causa di una dermatite seborroica tutti i giorni riscontrando caduta nell'ordine dei 120/150 solo all'insaponatura più altri capelli tra pettinatura ed il resto della giornata (magliette piene di capelli)

Ho avuto un diradamente nel giro di 2/3 mesi senza fasi di "transizione".. insomma niente "parvenze" di zone con meno capelli prima di questo veloce diradamento.Questo diradamento include tutta la parte alta dello scalpo e leggermente meno i parietali.

Non ho parenti calvi. Mio padre ha quasi 60 anni ed ha vertice perfetto ed una stempiatura Norwood 2. Nonno paterno Norwood 1(70 anni). Nonno Materno Norwood 3 (80 anni).

Inoltrevolevo chiedere da cosa può dipendere la secchezza dei miei capelli che persoste da ormai quasi 2 anni

Dimenticavo.. accuso dolori al cobtatto con i capelli su tutta la testa e seborrea.

Analisi Sangue (ancora incomplete)

Ferritina 226 (22-322)
Ferro 99 (37-158)
Calcio 10.1 (8.1-10.4)
Proteine 7.9 (6.6-8.7)
Glicemia 72 (70-100)
TSH 3.60 (0.20-4.60)
FT4 1.33 (0.80-1.71)
Vitamina B12 463 (21-1132)
Prolattina HPRL 14.9 (1.0-23.0)

Acido Folico/Folati 0.9 (> 3.89)
Vitamina D 23.8 (30.0-100.0)

Grazie in anticipo delle risposte!

Messaggio modificato da Leonardo94 il 26 ottobre 2017 - 12:06


#2 Gigli

Gigli
  • Moderatore Salusmaster
  • 14312 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Pt,PO,TO,MI

Inviato 27 ottobre 2017 - 12:48

Le carenze di fooati e vit d da sole no
Saluti

#3 Leonardo94

Leonardo94
  • Salusmaster User
  • 12 Messaggi:

Inviato 28 ottobre 2017 - 12:10

Salve Dr.Gigli!
Grazie della risposta. Volevo porle altre poche domande rapide!

Quindi:

1 Ci sarà sicuramente un'altra carenza?(Rame o Zinco di cui attendo le analisi?)

2 Vit.D e Folati più componente psicologica causa effluvio?(forte stress, ansia, insonnia ed una depressione di cui soffro attualmente)

3 La secchezza dei capelli può essere data dalle carenze già riscontrate (Vit.D e Folati) o quelle da riscontrare (Rame e Zinco) o da altri fattori come per esempio la mia quasi inesistente esposizione al sole dei capelli?

4 Devo integrare Folati e Vit.D? Il mio medico curante dice che è tutto a posto...

La aggiorno dicendole che ho fatto un wash test da cui risultano circa 900 capelli di cui più di 800 tutti Telogen 6 ed una 50ina di pseudo-displasici. Ho notato che molti Telogen6 sono un po' assottigliati sul fusto seppur invariati di lunghezza e pigmentazione.

La ringrazio in anticipo delle risposte!
Grazie e buon lavoro!

#4 MysterMan

MysterMan
  • Salusmaster User
  • 210 Messaggi:

Inviato 31 ottobre 2017 - 05:10

Leonardo purtroppo ci sono Androgenetiche che fanno perdere capelli in modo normale che neanche te ne accorgi, altre dove si perdono vagonate di capelli al solo tocco.

É sfxxx mettiamola cosí.

La maggior parte delle volte é dato dal fatto che forse hai qualche parente completamente calvo oppure un NW elevato tipo 6 o 7 che puó essere benissimo uno zio per esempio.

Per quanto riguarda gli effluvi beh per averla devi andare proprio a cercartela, ma sei un maschio e difficilmente é effluvio e neppure stress, forse piú una fortissima depressione magari puó causarti una caduta di capelli, lo stress di per se non credo...nah! Tutti siamo stressati quindi....

Ricorda piú perdi capelli piú la calvizie é importante. 

Un altra cosa utile é appena sveglio metti la testa sul lavandino e scuoti i capelli asciutti e vedrai quanti ne cadranno.

Scatta anche una foto ricordo che quelli sono capelli che fanno bye bye. Lo só perché son 4 anni che lo fa pure a me. Ciao.


Messaggio modificato da MysterMan il 31 ottobre 2017 - 05:14


#5 Leonardo94

Leonardo94
  • Salusmaster User
  • 12 Messaggi:

Inviato 02 novembre 2017 - 05:30

Scusa ma io non ho miniaturizzazione in corso apparte qualche pseudo-displasico ..Mi cadono tantissimi capelli e le androgenetiche non fanno cadere 200 capelli "scuotendoli nel lavabo" come succede a mela mattina.Per giusta puntualizzazione non ho parenti calvi .. dai bisnonni non ci sono calvi in famiglia (bisnonni compresi).
Per quanto riguarda l'effluvio ... ho carenze di acido folico e vitamina D, sto aspettando esami di zinco e rame e sto vivendo un periodo un po' buio della mia vita...problemi familiari e lavorativi..quindi stress e depressione son presenti sicuramente (ovviamente non aiutano).un saluto mysteryman

Dr.Gigli se può risponda alle domande sopra! Grazie

#6 MysterMan

MysterMan
  • Salusmaster User
  • 210 Messaggi:

Inviato 14 novembre 2017 - 04:18

Leonardo non só se sei lo stesso che ha scritto sull'altro forum, ma penso di si, comunque l'effluvio androgenetico fulminante credo sia l'espressione piú corretta che si possa attribuire ad una caduta di capelli fuori dal normale, anzi sono termini che nemmeno il migliore dermatologo ti dice, io credo che chi ti ha detto questo abbia ragione.

Pensa che nessuno é mai guarito da un effluvio tranne qualche rarissimo caso sperduto, ma sai perché?

1)Nessuno ci capisce niente 

2)Bisogna seguire la teoria cioé se perdi 1000 capelli al giorno é effluvio se non né perdi é androgenetica, quando benissimo un androgenetica fulminante puó far perdere anche 1000 capelli al giorno. Poi se il dermatologo ha dubbi ti dice che hai entrambe e grazie al Kaiser! E si ritorna all opzione 1. 

Ovviamente in questo caso spendi tantissimi soldi perché devi fare le analisi (130 euro carenze vitaminiche e dosaggi ormonali) poi quello che viene dopo é peggio per accorgersi di non risolvere un tubo ed i capelli svolazzano.

Gli effluvi per altro io che non mi curo piú da 14 mesi ho notato che si fermavano solo sotto finasteride e questo é un altro mistero che vi svelo io, infatti ad ottobre dell'anno scorso quando assumevo finasteride la caduta si placava, quest'anno perdo vagonate di capelli perché non assumo piú finasteride. 

Facile parlare di stabilizzazione con fina, per procedere ad un autotrapianto, ma se il risultato é comunque quello solo di allungare la vita dei capelli piú di quanto la genetica predispone, ma allora che senso ha tutto questo? bah?! 






5 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 5 ospiti, 0 utenti anonimi