Vai al contenuto


Foto

Chiarimenti


  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1 Vesper

Vesper
  • Salusmaster User
  • 3 Messaggi:

Inviato 09 giugno 2017 - 06:18

Ciao a tutti,
Sono una ragazza di 24 anni.
Un anno fa, a seguito della sospensione della pillola anticoncezionale, ho avuto una fortissima caduta di capelli(più di 300 a lavaggio) risoltasi dopo 6 mesi circa..
Il dermatologo ha confermato essersi trattato di effluvio, ma nel referto della videodermatoscopia ( che ahimè mi sono decisa ad effettuare solo recentemente )..ha scritto " lieve miniaturizzazione con anisotrichia <20% ed assenza di androgenetica".
Tuttavia non capisco a questo punto, a cosa sia dovuta la lieve miniaturizzazione e se, un telogen effluvium di durata di circa 6 mesi, possa aver portato a questa "lieve miniaturizzazione" o se sia un eventuale principio di aga.
Visivamente non presento zone eccessivamente diradate, ma hanno comunque risentito dell' abbondante caduta.
Grazie a tutti. Saluti

#2 Erelbr

Erelbr
  • Salusmaster User
  • 986 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 11 giugno 2017 - 12:29

Ciao, la miniaturizzazione può essere fisiologica. Tuttavia se il medico ha scritto "assenza di androgenetica", puoi stare tranquilla perché secondo la sua valutazione non è aga (che è l'acronimo di androgenetic alopecia)

#3 Vesper

Vesper
  • Salusmaster User
  • 3 Messaggi:

Inviato 11 giugno 2017 - 08:52

Ciao, la miniaturizzazione può essere fisiologica. Tuttavia se il medico ha scritto "assenza di androgenetica", puoi stare tranquilla perché secondo la sua valutazione non è aga (che è l'acronimo di androgenetic alopecia)



#4 Vesper

Vesper
  • Salusmaster User
  • 3 Messaggi:

Inviato 11 giugno 2017 - 08:52

La ringrazio vivamente per la risposta!




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi