Vai al contenuto


Foto

Consigli Per La Mia Situazione


  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1 deeperik

deeperik
  • Salusmaster User
  • 1 Messaggi:

Inviato 01 settembre 2016 - 01:31

Salve,

 

piacere a tutti mi presento, sono Enrico, ho 30 anni e da circa 8 anni sono in cura per la mia alopecia androgenetica, sono stato in cura dal 2008 dal centro IDI (Istituto Dermopatico dell’Immacolata) di Roma, la cura per 4 anni pressoché è stata sempre la stessa, ogni volta che andavo (una volta all’anno) i dottori che mi guardavano (purtroppo sempre diversi, comunque così ho potuto sentire pareri diversi, perché era quasi impossibile trovare lo stesso perché c’è un gran ricircolo) mi rilasciavano praticamente la stessa cura, che vi descrivo:

  • Minoxidil al 2% la mattina
  • Minoxidil al 5% la sera
  • Serenoa Repens 1 capsula da 160 mg al giorno

Tutti quanti comunque mi hanno detto di non smettere mai per nessun motivo il Minoxidil e di continuare a prenderlo ininterrottamente (spero che non mi faccia male alla salute che per me rimane la prima cosa). Perciò dopo 4 anni a sentire i stessi consigli ho deciso di continuare la cura fino ad ora. Posso dire che fino al 2015 ho tenuto “botta” e non ho avuto grandi cadute, mi posso ritenere soddisfatto.

 

L’unica cosa è che nell’ultimo anno la mia caduta di capelli è aumentata ed è arrivata fino a questo punto che vedete in foto, fortunatamente la striscia frontale ancora la ho intatta e lasciando i capelli un po’ più lunghi ai lati riesco a coprire il “buco”.

 

Vorrei avere quindi da voi un parere e un consiglio su cosa fare, io sono propenso di lasciare come ultima sponda il trapianto, sia per un fatto perché sono un tipo pauroso e sia per un fatto economico perché in caso lo vorrei fare da un chirurgo super affidabile che sicuramente chiederebbe una bella cifra.

 

Io ora come ora vorrei evitare quindi per prima cosa di perderne altri, mi consigliate una cura, se possibile anche in parte galenica (infatti ho optato insieme ai medici per la Serenoa Repens rispetto alla Finasteride), delle analisi del sangue da fare, o in caso un consiglio da quale Tricologo  valido  andare (possibilmente su Roma).

 

Infine vorrei sapere se qualcuno di voi usa o ha usato una buona protesi tricologica, e se mi consiglia a chi rivolgermi in caso. Faccio presente che già faccio uso di Toppik e devo dire che mi ritengo soddisfatto del suo effetto coprente (anche se è da mettere ogni mattina dopo il Minoxidil quindi ti lega parecchio giornalmente e comunque quando uno va in acqua in piscina/mare non può fare miracoli).

 

Vi ringrazio in anticipo a tutti per l’aiuto
Enrico

Allega File(s)


Messaggio modificato da deeperik il 01 settembre 2016 - 01:36


#2 Macc

Macc
  • Utenti Esperti
  • 2195 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 01 settembre 2016 - 03:31

potresti provare ru o fina topica, di altre cose per migliorare non ne vedo.

#3 DrAntonioSoverina

DrAntonioSoverina
  • Salusmaster User
  • 48 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • LocalitÓ:Calabria

Inviato 10 gennaio 2017 - 06:13

Salve,

L'unica terapia che potrebbe essere efficace nel suo caso è la finasteride orale. Si rivolga ad un medico competente e ne parli con lui.

Saluti



#4 lenters

lenters
  • Salusmaster User
  • 12 Messaggi:

Inviato 28 agosto 2018 - 03:22

La terapia migliore è finasteride e minoxidil.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi