Vai al contenuto


Foto

Quale Coprente Mi Consigliate ?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
26 risposte a questa discussione

#1 pit34

pit34
  • Salusmaster Newbie
  • 3 Messaggi:

Inviato 22 dicembre 2010 - 11:51

Salve a tutti ,ho 22 anni e purtroppo sono passato anche io dal club dei capelloni a quello delle calvizie :cry: , da circa un annetto mi raso con la macchinetta (senza pettini) e non ho mai utilizzato toppik o altri prodotti .
la mia situazione è ad oggi è quella delle foto ( in queste foto la lunghezza dei capelli è dopo 4-5 giorni dopo che li raso)

Secondo voi riesco a mascherare discretamente la mia calvizie?
quale prodotto mi consigliate considerando che faccio sport e quindi sudo moltissimo ?

io vorrei ottenere un effetto naturale non mi importa che siano foltissimi

vi ringrazio dei consigli :lol:

Allega File(s)



#2 modern

modern
  • Salusmaster User
  • 739 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 23 dicembre 2010 - 01:24

Ciao Pit e benvenuto.

ti posso dire la mia esperienza: io uso toppik da circa 5 anni, ho cominciato con diradamento vertex e ora sono in piazza sul vertex e diradato frontale e tempie.

nonostante ciò continuo ad ottenere un effetto veramente spettacolare con il toppik, mi posso permettere anche di mettere il gel

col sudore il toppik tiene abbastanza, ma ti consoglio cmq di aiutarlo con il fissante specifico o con una buona lacca ogni volta che te lo metti, per quanto riguarda i bagni al mare, con un tuffo o due non succede niente, ma se stai diverso tempo sott'acqua esci con i buchi in testa.

dalla tua situazione secondo me sei ancora in tempo ad usare toppik, secondo me però dovresti farti allungare ancora un pochino i capelli per permettere alle microfibre di legarsi meglio.

naturalmente nella tua situazione (come nella mia del resto) dovrai usarne molto, di sicuro non ti consiglio di levartelo ogni volta con lo shampoo, altrimenti ti dura assai poco.
il toppik fa miracoli, oramai è risaputo, il toppik ti da l'illusione dei cappelli, e anche questo è certo.

ricorda però che ne diverrai dipendente come me, e questo cambierà la tua vita. niente di grave, ma è giusto che te lo dica.

l'unica vera nota negativa del toppik è che se usato in grandi quantita, come nel nostro caso, è soggetto a rimanere come ricordino nei tessuti bianchi... percìo se le federe di un cuscino sono bianche e hai imbroccato la serata giusta, quello puo costituire un problema.

nella mani, invece non rimane se una persona ti fa una carezza, su questo puoi stare tranquillo.

in 5 anni ho avuto solo 2 situazioni imbarazzanti:

la prima , quando imbroccai una tipa che lo voleva fare nel suo letto con lenzuola e cuscini bianchissimi, con una pietosa scusa la portai sul divano.

la seconda, dal dentista, che continuando a strofinare involontariamente la sua gamba sul vertice della mia testa (hai presente il lettino del dentista) si sporco un po' i pantaloni (per fortuna era un amico)

alle fidanzate, non occasionali, invece l'ho sempre detto con queste parole " mi do delle fibre di cheratina per dare densità ai capelli e renderli piu voluminosi" stop


questo è quanto... per gli altri prodotti non posso dirti nulla, ma il toppik per effetto e comodità di applicazione è da molti considerato il numero 1

ah dimenticavo: vivamente cosigliato anche l'erogatore per maggior precisione

#3 pit34

pit34
  • Salusmaster Newbie
  • 3 Messaggi:

Inviato 23 dicembre 2010 - 01:31

Grazie mille :lol: , in caso usassi il toppik avrei cmq intenzioni di farli allungare un altro po anche perche mi stanno meglio in viso .
Volevo magari un parere sugli spry tipo fullmore se possono fare qualcosa nella mia situazione e se sono indicati con capelli corti

inoltre, quanto ti dura un flacone di toppic ?

Messaggio modificato da pit34 il 23 dicembre 2010 - 01:33


#4 modern

modern
  • Salusmaster User
  • 739 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 23 dicembre 2010 - 01:42

Per quanto riguarda gli spray ho usato solo il Volluma anni fa: risultato abbastanza innaturale e sm/e/rdmento cuscini 10 volte superiore al Toppik.

Messaggio modificato da modern il 23 dicembre 2010 - 01:42


#5 modern

modern
  • Salusmaster User
  • 739 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 23 dicembre 2010 - 01:48

inoltre, quanto ti dura un flacone di toppic ?


discorso un po' complesso e soggettivo:

fino a che avevo solo vertex, facevo quasi 2 mesi con la confezione piccola (10,3) se li tenevo asciutti

se volevo fare il figo :D e bagnavo capelli e poi gel, mi durava un mese e mezzo


ora che ho diradamento diffuso e piazza sul vertex, faccio 3 settimane con una confezione piccola, facendo lo shampoo una volta ogni 2. (ma bagnandoli sempre e applicando sempre anche gel e lacca)

se li tenessi asciutti (ma mi piaccio meno) arrivo ad un mese in maniera abbastanza agile

secondo me nel tuo caso se ti fai uno shampoo diciamo ogni 10gg con la confezione piccola fai 2 settimane. con la grande fai un mese.

per comodità e risparmio ti consiglierei la grande.

#6 superman

superman
  • Salusmaster User
  • 973 Messaggi:

Inviato 23 dicembre 2010 - 05:42

la situazione purtroppo è grave, i capelli vanno fatti un po allungare e oltre al toppik si deve far ricorso pure al dermacht, è l abbinamento dermacht+ toppik particolarmente utile nei casi di diradamento piu gravi.

#7 aspirina74

aspirina74
  • Salusmaster User
  • 171 Messaggi:

Inviato 23 dicembre 2010 - 06:07

modern xkè non posti una foto del tuo risultato? grazie

#8 FrankD

FrankD
  • Salusmaster User
  • 603 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:Emilia-Romagna

Inviato 23 dicembre 2010 - 10:46

Ragazzi so che scriverlo in questa sezione è decisamente impopolare, ma una bella protesi?

Sono il primo a dire che il toppik sia la soluzione migliore in caso di lievi diradamenti... Ma in situazioni di calvizie così estesa non penso che microfibre, dermacht e armenicoli vari possano fare più di tanto... E anche se fosse sarebbe un mero risultato coprente con tutte le limitazioni del caso...

Vi prego di ricevere la mia domanda con la spontaneità con la quale è posta e non recepirla come una provocazione, ma in casi così che cosa vi fa preferire dover coprire la testa di polverine piuttosto che utilizzare una protesi? Lo chiedo perchè è davvero qualcosa che sfugge alla mia comprensione e ne sono incuriosito...

#9 modern

modern
  • Salusmaster User
  • 739 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 23 dicembre 2010 - 10:55

la situazione purtroppo è grave, i capelli vanno fatti un po allungare e oltre al toppik si deve far ricorso pure al dermacht, è l abbinamento dermacht+ toppik particolarmente utile nei casi di diradamento piu gravi.


tutte le volte che mi lavo i capelli e mi guardo spelacchiato e poi dopo pronto ad uscire con gel e completamente coperto e uniforme ho pensato alla foto da quanto rimanago ogni volta sorpreso dall'efficacia del toppik. ma non l'hi mai fatta (sono un pigro)

mi riprometto di farla!

#10 superman

superman
  • Salusmaster User
  • 973 Messaggi:

Inviato 23 dicembre 2010 - 11:57

essendo un utente di vecchia data ricordo una infinità di interminabili battibecchi su chi è rasato e invita i portatori di protesi a radersi e non pensarci piu, su chi invece con la sua soddisfazione di piu o meno novello protesizzato elenca i lati positivi della protesi come la soluzione a cui tutti dovrebbero ricorrere..ecc.. Ciò che spesso si dimentica (ma che comunque ne è stato largamente parlato in molti post di ormai anni fa) è che la protesi non è adatta per tutti, richiede molto impegno soprattutto inizialmente, specchiarsi a lungo per capire se è tutto a posto, imparare a far le manutenzioni, spalmare colle srotolare tapes ed eventualmente schiarire nodi, modificare il colore dei capelli ecc ecc ecc. Negli ultimi anni grazie agli ordini congiunti le cose sono state facilitate estremamente, un tempo quando gli ordini congiunti non c erano e il forum era poco frequentato (una o 2 discussioni nuove a settimana nella sezione protesi) per un novizio azzeccare i parametri e saper gestire una protesi era un terno al lotto. Fu allora che pure io quasi 6 anni fa preso dall entusiasmo decisi di far il passaggio di qualità dal toppik alle protesi in lace (sottolineo lace non protesi di vecchia generazione).. passaggio che alla fine si è rivelato un estremo fiasco perchè da inesperto novizio sbagliai i parametri (mi arrivò una foltezza eccessiva e lo stile non rispecchiava le mie aspettative)mi rasai i capelli dove applicare la protesi e la installai con tante difficoltà con quella famosa colla che ora tutti equiparano al veleno, la ultra hold (a quel tempo oltre agli ordini congiunti non esistevano neppure pegaso ne priade)Ero talmente disinformato che da nessuna parte avevo saputo che solo il perimetro doveva esser incollato... difatti mi sembrò naturale incollare la totale superficie della protesi..Ma la cosa peggiore avvenne quando mi accorsi che sentivo la protesi come un corpo estraneo.. mi dava fastidio, non resistevo piu, mi pareva di impazzire e il problema era senz altro incrementato dalla densità troppo alta e dalla mia cattiva installazione della protesi nel senso che credo di aver tirato troppo il lace.. Preso dalla disperazione fui costretto a staccare tutto dopo appena una settimana e il problema peggiore arrivò dopo.. mi ritrovai con la parte superiore della testa rasata a lametta e non sapevo piu come poter uscire di casa... fortunatamente avevo ancora una discreta quantità di capelli, mi rinchiusi praticamente in casa per un mese, uscivo solo col cappello.. e una volta ricresciuti un po.. ritornai al toppik con soddisfazione...adesso purtroppo i miei capelli son parecchio diminuiti e rifletto spesso sulla opportunità di riprovare con le protesi, continuando a leggere quotidinamente il forum, ma dopo la mia fallimentare esperienza sono sempre indeciso sul fatto se sia o no la soluzione giusta per me (soprattutto perchè la sentivo un corpo estraneo) e non faccio altro che posticipare la decisione e nel frattempo vado avanti usando toppik e similari.. 6 anni fa avevo acquistato 2 protesi..con quella che avevo indossato ci feci diversi esperimenti come tagliare i capelli ecc e adesso l ho buttata.. l altra è ancora nuova mai indossata.. spesso la guardo la tengo fra le mani e me la poso in testa, per meglio riflettere riguardo la mia decisione..

#11 modern

modern
  • Salusmaster User
  • 739 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 24 dicembre 2010 - 02:56

superman complimenti, post estremamente sincero e assai condivisibile...anch'io penso spesso alla protesi ma solo il pensiero di rasarami la cima della testa, lasciando i capelli lunghi nella corona mi fa orrore... le protesi new gen hanno eliminato diverse seccature (piu che altro di carattere economico) ma l'impegno e lo stress della manutenzione di una protesi non puo essere minimamente paragonato all'uso di microfibre di cheratina.

non vedo come si possa sostenere il contrario.

Messaggio modificato da modern il 24 dicembre 2010 - 02:59


#12 aspirina74

aspirina74
  • Salusmaster User
  • 171 Messaggi:

Inviato 24 dicembre 2010 - 09:17

grande superman prego te e modern di inserire una foto per fare capire che i risultati sono ottimi. grazie a tutti e buon natale

#13 IlDiradato

IlDiradato
  • Salusmaster User
  • 162 Messaggi:

Inviato 26 dicembre 2010 - 03:25

piu che altro di carattere economico

COOOOOOOOOOOOOSA??? Ragazzi non per sollevare flame, ma siete parecchio disinformati!

Superman: come hai detto tu stesso, eri pareeecchio disinformato, non c'era nessuno che ti potesse aiutare.. Adesso la situazione si è completamente capovolta! I risultati ci sono e non sono minimamente paragonabili ai castelli di polvere che vi costruite in testa!

ATTENZIONE! Qui si è raggiunto un tale livello di realismo che si parla di PROTESI e non di PARRUCCHINO! La manutenzione e la gestione di una protesi vi assicuro che è alla portata di tutti, basta soltano non scoraggiarsi! Guidare una macchina è alla portata di tutti, figuriamoci gestire una protesi!

Bagni a mare quanti ne volete, gel/cera/lacca come vi pare, capelli alla cartone animato giapponese se volete oppure corti e a spazzola..

Ragazzi seriamente, questa vi sembra una protesi? o è per caso paragonabile ai risultati del toppic? Questo prima era pelato..
Immagine inserita

#14 prince

prince
  • Salusmaster User
  • 874 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:lombardia....
  • Interessi:moda, politica, sport e divertimento....

Inviato 26 dicembre 2010 - 04:59

ciao diradato, personalmente ho letto tutto il post di superman e devo dire che non l'ho trovato affatto insensato... anzi, si vede che è un utente esperto...
come saprete io sono un utente del forum che non è messo malissimo in fatto di capelli, ma che essendo alla ricerca della perfezione è attento alle novità e si sta documentando e attrezzando per non arrivare troppo impreparato al momento della calvizie avanzata...

non ho mai indossato una protesi, ma l'ho cmq ordinata sempre per il discorso sopracitato, ritengo assolutamente condivisibili (e le vivo io in prima persona) le perplessità di superman..

capisco l'entusiasmo dei nuovi portatori, gente che da zero capelli o da pochi capelli passa ad avere una super chioma, ma per chi ancora si può permettere di gestire la situazione con i propri capelli non è assolutamente facile scegliere di prendere la lametta e rasarsi un bel pò di cranio...

anche perchè il pensiero che io faccio sempre è il seguente: CON TOPIK IO ORA RAGGIUNGO UN RISULTATO ACCETTABILE, NATURALE E SICURO... NON TROPPO INVASIVO... CON LA PROTESI AVREI UN RISULTATO QUASI PERFETTO, MA CHE RICHIEDE PIù ATTENZIONE NELLA POSA E NELLA SCELTA DEI PARAMETRI... CMQ è UNA SCELTA INVASIVA...

ok, la protesi richiede più attenzione in fase di posa e meno attenzioni una volta addosso... il topik richiede meno attenzioni nella posa, ma più attenzioni per non farselo portare via... ci sono vari pro e contro...

non è facile... io stesso vedendo i risultati del forum protesi rimango a bocca aperta di fronte a certe foto ed è per questo che l'ho ordinata... ma credo che fondamentale sarà vederla, averla tra le mani... capire le sensazioni che ti da...

ritengo anch'io che la situazione in questa discussione sia parecchio compromessa, inoltre i capelli sono anche troppo corti per usare topik con risultati discreti...
sarebbe cmq interessante se l'utente mettesse una sua foto con addosso il topik in modo da poterne giudicare il risultato...

ps. non commento i post sterili che anche in questa discussione leggo perchè si andrebbe ancora al degenero (ogni riferimento a cose o persone è puramente casuale) :) ....

#15 IlDiradato

IlDiradato
  • Salusmaster User
  • 162 Messaggi:

Inviato 26 dicembre 2010 - 07:13

ciao diradato, personalmente ho letto tutto il post di superman e devo dire che non l'ho trovato affatto insensato... anzi, si vede che è un utente esperto...
come saprete io sono un utente del forum che non è messo malissimo in fatto di capelli, ma che essendo alla ricerca della perfezione è attento alle novità e si sta documentando e attrezzando per non arrivare troppo impreparato al momento della calvizie avanzata...


Anche io ho ancora i capelli in testa, anzi non vorrei dire boiate ma dovrei avere una densità pari a 90-95.. Solo che ormai sono diventati ingestibili e non posso modellarli per via del diradamento. Sono un amante dei capelli super scolpiti e perfetti, capirai quindi il mio desiderio di averli lisci e soprattutto TANTI! Con 1-2 ore a settimana di manutenzione la protesi può offrire questo ed altro e se permettete, l'utente autore di questa discussione non è che avrebbe tanti problemi a radere! Sono un ragazzo di 18 anni e la penso così, voi che siete + grandi vi fate problemi?

ps: prima che chiediate voi, mi sono rovinato a furia di stirature chimiche. Adesso mi ritrovo con zone diradate in testa che eliminerò volentieri con una bella protesi! :ciao:

#16 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 26 dicembre 2010 - 07:32

Salve a tutti ,ho 22 anni e purtroppo sono passato anche io dal club dei capelloni a quello delle calvizie :cry: , da circa un annetto mi raso con la macchinetta (senza pettini) e non ho mai utilizzato toppik o altri prodotti .
la mia situazione è ad oggi è quella delle foto ( in queste foto la lunghezza dei capelli è dopo 4-5 giorni dopo che li raso)

Secondo voi riesco a mascherare discretamente la mia calvizie?
quale prodotto mi consigliate considerando che faccio sport e quindi sudo moltissimo ?

io vorrei ottenere un effetto naturale non mi importa che siano foltissimi

vi ringrazio dei consigli :lol:


Ciao e benvenuto, Pit34.

Da quel che mi pare di vedere la situazione - a mio avviso - è alquanto compromessa, anche se un'eventuale adeguata presenza di vellus ( non giudicabile dalle immagini ) potrebbe comunque consentire un risultato.

Come hai saggiamente compreso - inoltre - con il camouflage è preferibile mirare ad un risultato nella misura del possibile naturale piuttosto che al recupero integrale della condizione precedente all'alopecia.

Alcuni utenti - che io sappia - usano il Derm-match ( o prodotti simili, come il Maxi-derm ) per simulare l'effetto-rasato, per cui potresti provare - come ti ha suggerito Superman - anche questo tipo di cosmetico, simile ad un fondo-tinta per il cuoio capelluto. Un dischetto di Derm-match, inoltre, dura molto di più di un tubetto ( anche grande ) di Toppik, per cui potresti diminuire i costi usandolo come base.

Relativamente al Toppik, a mio parere conviene ordinare la confezione da 50 grammi solo quando si è sicuri del risultato. Per i primi esperimenti - invece - converrebbe forse provare il tubetto più piccolo.

In bocca al lupo per le tue strategie di camouflage e - soprattutto - auguri per un nuovo anno ricco di soddisfazioni da ogni punto di vista!
Nemicodelvento

#17 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 26 dicembre 2010 - 07:42

Ragazzi so che scriverlo in questa sezione è decisamente impopolare, ma una bella protesi?

Sono il primo a dire che il toppik sia la soluzione migliore in caso di lievi diradamenti... Ma in situazioni di calvizie così estesa non penso che microfibre, dermacht e armenicoli vari possano fare più di tanto... E anche se fosse sarebbe un mero risultato coprente con tutte le limitazioni del caso...

Vi prego di ricevere la mia domanda con la spontaneità con la quale è posta e non recepirla come una provocazione, ma in casi così che cosa vi fa preferire dover coprire la testa di polverine piuttosto che utilizzare una protesi? Lo chiedo perchè è davvero qualcosa che sfugge alla mia comprensione e ne sono incuriosito...


Ciao, FrankD.
A mio avviso il tuo intervento ( per la verità l’ultimo di una numerosa serie in cui consigli sempre di installare un impianto come soluzione migliore ) non è affatto impopolare, bensì forse un po’... off topic.

Salusmaster – infatti - non riguarda solo i “reinfoltimenti non chirurgici”, ma dovrebbe essere un Forum relativo ai problemi di capelli in generale, benché con una sezione all’interno di cui si parla – in maniera più specifica – di “protesi”.
Gli utenti che vogliono eventuali pareri sugli impianti, pertanto, consultano o aprono threads all’interno della relativa sezione; è legittimo invece presumere che coloro che postano in altre sezioni siano più interessati ad altre possibili opzioni per porre rimedio al nostro comune inestetismo.

Da quel che dici parrebbe che l’installazione di un impianto, per quanto riguarda il tuo caso, si sia rivelata una scelta tutto sommato soddisfacente; sono pertanto davvero contento per te... credimi!
A mio parere - tuttavia - è preferibile accettare che altre persone, le quali condividono una condizione di calvizie avanzata, abbiano deciso di non prendere in considerazione la “protesi” ( opzione peraltro radicale e - a tutt’oggi - minoritaria ) senza che ciò necessariamente significhi ignorare le attuali opportunità che questo espediente potrebbe consentire. Non credo - in tutta onestà – che a proposito di una scelta del genere ci sia in senso stretto qualcosa da “comprendere”, ma penso che occorra soltanto prendere atto che non tutti ci comportiamo allo stesso modo.

Non c’è nulla di razionale nel coprire il cuoio capelluto con microfibre di cheratina, così come – d’altronde - non c’è nulla di razionale nell’incollare al cuoio capelluto con adesivi ( e - a cadenze regolari - scollare con solventi ) una retina o una pellicola con capelli non propri, recisi e debitamente trattati. Un rasato, ad esempio, potrebbe chiedere a te per quale motivo adotti un comportamento che sfugge alla sua comprensione, proprio come il camouflage di diradamenti non lievi sfugge alla tua.

Ciò premesso, provo comunque – come Superman – a darti una risposta, consapevole che la mia esperienza personale non può assurgere a regola generale, proprio perché ciascuno ha una storia a sé.
Anch’io ho comprato un paio di protesi ( due anni fa, quando già era iniziato il sistema degli “ordini congiunti” ), ma – a differenza di Superman – non ho installato, evitando di conseguenza l’eventualità di un successivo disagio simile al suo.
L’acquisto – nonostante lo spreco di denaro – ha contribuito a rendermi consapevole che un impianto capillare è una scelta ben più radicale del camouflage; a mio parere, pertanto, è preferibile prendere in esame questa opzione solo come extrema ratio.
Oltre agli eventuali disagi legati alla “manutenzione”, l’installazione di una protesi comporta:
1) la totale rinuncia ai propri capelli naturali ( ovvero ad una parte del proprio corpo ), che vanno rasati per incollare la capigliatura posticcia ( ovvero un accessorio estetico, che può essere vissuto come corpo estraneo );
2) l’uso di colle ( sempre ) e solventi ( per il periodico distacco dell’impianto ) a diretto contatto della cute del cuoio capelluto.
Credo che questi due aspetti siano già di per sé sufficienti a “comprendere” perché alcuni possano preferire un hair concealing invasivo ad una protesi, per cui spero di aver risposto alla tua domanda.

Un abbraccio, con l'auspicio che il 2011 possa portarti tutto ciò che desideri!

Messaggio modificato da nemicodelvento il 26 dicembre 2010 - 07:46


#18 TheDrummer

TheDrummer
  • Salusmaster User
  • 1177 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto
  • Interessi:canto,internet...BATTERIA!

Inviato 26 dicembre 2010 - 07:52

caro Superman,il tuo commento mi spinge a commentare in questa sezione, dopo circa 4 mesi d assenza(ovvero da quando mi sono deciso a indossare una parrucca di nuova generazione)..
io ho optato per il toppik(nel mio caso k-max, ma fa lo stesso) e volluma, quest ultimo davvero poco adatto a me e alle mie aspettative..scartato dopo il primo utilizzo...le microfibre hanno avuto un effetto stupefacente invece!sembrava riacquistare i capelli in pochi secondi! mi sembrava un sogno..poi passano i giorni, l "infatuazione" per il prodotto svanisce e ci si ritrova a spargere della polvere sulla testa quasi tutti i giorni..la mano sulla testa non potevo passarla, se mi grattavo mi sporcavo, se qualcuno provava a toccarmi i capelli mi allontanavo, i capelli non avevano una bellezza propria, sporcavo gli abiti nel utilizzo, sporcavo il bagno, le microfibre finivano sul viso a volte uscivo di casa e mi rendevo conto solo dopo che avevo la polverina sulla fronte o sul naso..inoltre il risultato era poco convincente per me...per fortuna le microfibre erano solo un palliativo per la tanto attesa protesi capillare..indossata, mi sentivo il piu figo dell italia, piu figo di garko...era bello passare la mano tra capelli lunghi, senza sporcarmi, e provando persino la stessa senzazione di accarezzare dei capelli veri, i miei..non vedevo ancora i limiti e gli impedimenti che questa comporta..ora sono piu di tre mesi che la indosso, non la sento come un corpo estraneo, questo perchè i parametri sono esatti all 70% e quindi nessuno stravolgimento, avevo solo riacquistato parte di capelli fronto-tempiali(passatemi il termine) e anche una bella chioma..ora i limiti li vedo, li comprendo e..li accetto! portare la protesi è un gran bel sacrificio, inutile smentirlo, soprattutto agli inizi, ma la sensazione che essa da, è impareggiabile..sono convinto che chi non adotta la protesi, denigrandola e vituperando i portatori lo fa solo perchè non ha le pa lle di fare una scelta del genere..perchè ci vuole coraggio, molto, per affrontare certe situazioni...
detto questo, sono straconvinto che per un semplice diradamento le microfibre e altre soluzioni anti diradamento siano perfette a mascherarlo...

Messaggio modificato da TheDrummer il 26 dicembre 2010 - 07:53


#19 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 26 dicembre 2010 - 07:56

Anche io ho ancora i capelli in testa, anzi non vorrei dire boiate ma dovrei avere una densità pari a 90-95.. Solo che ormai sono diventati ingestibili e non posso modellarli per via del diradamento.

ps: prima che chiediate voi, mi sono rovinato a furia di stirature chimiche. Adesso mi ritrovo con zone diradate in testa che eliminerò volentieri con una bella protesi! :ciao:


Ciao, IlDiradato.

Perdonami se mi permetto la domanda, ma... sei sicuro di avere una densità pari a 90-95%? In tal caso - infatti - a mio parere non solo risulterebbe superflua una protesi, ma persino il ricorso ai cosmetici anti-diradamento.

Per quanto riguarda il tuo problema... mi pare di aver capito - salvo sbagliarmi - che i tuoi diradamenti siano frutto di interventi sul fusto del capello. In tal caso, però, non so fino a che punto sia consigliabile una protesi, dato che potrebbe trattarsi di un problema facilmente reversibile.
Prima di prendere in considerazione sei già stato da un medico per comprendere se sia possibile risolvere la tua situazione non rinunciando ai tuoi capelli naturali?

#20 prince

prince
  • Salusmaster User
  • 874 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:lombardia....
  • Interessi:moda, politica, sport e divertimento....

Inviato 26 dicembre 2010 - 08:26

Anche io ho ancora i capelli in testa, anzi non vorrei dire boiate ma dovrei avere una densità pari a 90-95.. Solo che ormai sono diventati ingestibili e non posso modellarli per via del diradamento. Sono un amante dei capelli super scolpiti e perfetti, capirai quindi il mio desiderio di averli lisci e soprattutto TANTI! Con 1-2 ore a settimana di manutenzione la protesi può offrire questo ed altro e se permettete, l'utente autore di questa discussione non è che avrebbe tanti problemi a radere! Sono un ragazzo di 18 anni e la penso così, voi che siete + grandi vi fate problemi?

ps: prima che chiediate voi, mi sono rovinato a furia di stirature chimiche. Adesso mi ritrovo con zone diradate in testa che eliminerò volentieri con una bella protesi! :ciao:


certo, capisco benissimo la tua situazione ed il tuo post... io non stavo giudicando niente e nessuno, ogni scelta è sempre soggettiva e ponderata nella giusta misura da chi ne è responsabile..

io intendevo solo dire che sono un utente del forum, che ho ordinato delle protesi perchè vedo dei risultati eccellenti (tra cui il tuo), ma che purtroppo non trova il coraggio di fare il grande passo...
sarà gelosia, sarà attaccamento ai capelli che ancora ho, però la situazione è questa...

io da portatore di topik sono convinto che mettersi una protesi richieda coraggio e voglia di mettersi in gioco.. questo te lo riconosco...
spero di avere la tua lucidità nella scelta quando mi arriveranno :) ..

siamo più o meno tutti sulla stessa barca :) ....




2 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 2 ospiti, 0 utenti anonimi