Vai al contenuto


Foto

domanda per il Dott.Morselli


  • Per cortesia connettiti per rispondere
2 risposte a questa discussione

#1 garcia76

garcia76
  • Salusmaster User
  • 380 Messaggi:
  • Località:roma
  • Interessi:tanti

Inviato 17 settembre 2003 - 01:42

Salve Dott.Morselli.Sono passati 25 giorni dall'intervento con Hasson.Le crosticine sono tutte cadute nel giro di circa 13 giorni.Il problema è il seguente:io ho favorito la loro caduta, nel senso che ho cercato delicatamente di sollevarle dalla cute facendole cadere, ma erano comunque crosticine che stavano per staccarsi da sole.Insieme alle crosticine sono caduti molti capelli,tanti altri capelli sono caduti da soli senza la crosticina.Dopo di che ho cominciato a vedere che la cute era secca e screpolata e si formavano scagliette bianche;sopportandole malvolentieri ho tolto anche queste grattando con molta attenzione.Credo di non aver fatto danni ma un suo parere tecnico sarebbe ben accetto.Ho scritto anche alla Hasson&Wong ma con l'inglese non riesco a spiegarmi bene così gradirei,ripeto,una sua spiegazione.Le premetto che per circa dieci giorni,non ho assolutamente toccato le zone dove erano stati inseriti i grafts e ho dormito addirittura a pancia in sopra per paura di pregiudicare qualche innesto.Ad oggi la quasi totalità dei capelli trapiantati sono caduti.E' normale dopo 25 giorni?Grazie in anticipo e attendo il suo responso.

#2 Guest_Dott. Morselli_*

Guest_Dott. Morselli_*
  • Ospite

Inviato 18 settembre 2003 - 12:33

Salve garcia 76, si tranquillizzi:
tutto quello che racconta rientra in un decorso regolare, tenga presente che i follicoli attecchiscono subito e dopo 1 giorno dall'intervento è già difficile estrarli asportando la crosta o staccando il capello che spunta dalla cute.
Curi attentamente l'igiene del cuoio capelluto con frequenti shampoo (anche quotidiani, il migliore è il Johnson) massaggiando bene principalmente per rimuovere le "scagliette" e il sebo che ristagnando potrebbero divenire irritanti, ed eviti stress che mettano in tensione l'area nucale.
La caduta anche di tutti i capelli trapiantati nei primi 2 - 3 mesi è normale, li vedrà rispuntare a partire dal 3° mese, ma non tutti insieme: alcuni spunteranno subito, altri anche dopo mesi, perciò per vedere il risultato definitivo dovrà aspettare almeno 8 mesi.
Se sono caduti anche parte degli "indigeni", sia in area donatrice che nucale, anche questi ricresceranno, tranne forse alcuni dei più sottili (miniaturizzati): la perdita permanente da "stress loss" è un evento molto raro.
Per ogni novità che dovesse manifestarsi, mi tenga informato, tanti auguri.


#3 garcia76

garcia76
  • Salusmaster User
  • 380 Messaggi:
  • Località:roma
  • Interessi:tanti

Inviato 18 settembre 2003 - 01:20

Grazie Dottore della sua consueta gentilezza e disponibilità.La terrò informato.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi