Vai al contenuto


Foto

Vellus Sulle Tempie


  • Per cortesia connettiti per rispondere
4 risposte a questa discussione

#1 Laocoonte

Laocoonte
  • Salusmaster User
  • 13 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2010 - 02:38

Ciao a tutti, sono nuovo di questa sezione e mi sto orientando all'uso dei cover up.
Ho letto un po' qua e lÓ il forum e mi sono fatto un'idea generale, ora provo a postare una domanda un po' pi¨ specifica sulla mia situazione...Grazie a tutti quelli che vorranno darmi il loro parere!

Il mio problema maggiore Ŕ una fortissima stempiatura con 1)vellus presente ai margini della attaccatura 2) riduzione progressiva di densitÓ del ciuffo residuo.

Mi sa che mi tocca usare due prodotti diversi. Avevo pensato al Dermatch sul vellus e all toppic fattener sul ciuffo. Pu˛ essere una buona idea?
Non mi risulta chiaro se il Dermatch pu˛ essere utilizzato tipo "rimmel" per ingrossare il vellus senza depositarsi sulla cute o invece la sua funzione Ŕ proprio quella di colorare la cute per mascherare il diradamento. In alterativa al fattener avevo pensato a un coprente spray per il ciuffo, visto che porto anche i capelli (residui...) un po' spettinati non guasterebbe un effetto fissante...
Qualcuno sa aiutarmi a dirimere questi dubbi?

Grazie!!

#2 superman

superman
  • Salusmaster User
  • 973 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2010 - 06:06

il dermacth si lega solo alla cute (colora solo la cute) e al massimo da un po piu di volume perchŔ contiene cheratina. il toppik fattener non credo dia gli effetti che vuoi raggiungere difatti Ŕ un prodotto che non mi piace (di densitÓ secondo me ne da poca poca). utile usare dermacht+ toppik o k-max. usare dermacht + uno spray non lo consiglio perchŔ il solo spray tinge bene la cute( anche se personalmente preferisco il dermacht a uno spray del tipo volluma o fullmore) invece puo essere utile usare uno spray preceduto o posticipato da microfibre tipo toppik o k-max. il dermacht si presta bene alla stempiatura, gli spray sono un po piu difficili da usare per chi si avvicina per la prima volta a questi prodotti anche perchŔ possono sporcare un po di piu.

#3 Laocoonte

Laocoonte
  • Salusmaster User
  • 13 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2010 - 07:03

Ciao Superman, e grazie!

Allora accantoniamo il Toppik Fattener. Quindi uno
spray e/o l'uso di microfibre sicuramente risolverebbe in parte la densitÓ del "ciuffo", per esempio l'abbinamento Volluma+Toppik (se non mi trovassi bene potrei accontentarmi dell'uno o dell'altro).

Quello che mi lascia un po' perplesso Ŕ il vellus sulle tempie: in pratica se io passo un po' di rimmel della mia ragazza su questi capellini miniaturizzati, riesco ad ottenere una linea frontale decente, ma il capello cosý ottenuto si presenta sporco e come verniciato (in pratica come le ciglia truccate delle donne, appunto). Mi piacerebe trovare un prodotto che riproduca questo effetto ma senza sporcare la cute e rendere oltremodo posticcio l'effetto il capello. Ma quale?
Grazie!

#4 superman

superman
  • Salusmaster User
  • 973 Messaggi:

Inviato 01 luglio 2010 - 09:55

purtroppo la cute si sporca necessariamente e purtroppo il volluma e in genere quasi tutti gli spray sono quelli che sporcano di piu. il dermacht andrebbe bene per le tempie, e poi se dopo l uso del dermacht si mette toppik o k-max si ottiene un buon risultato naturale se si ha ancora una quantitÓ sufficiente di capelli (in genere viene un buon risultato pure nei casi piu gravi purchŔ non siano zone glabre). per limitare questa sporchevolezza Ŕ utile l utilizzo della lacca (alla fine del lavoro) che oltre a fissare meglio microfibre o rimmel ecc crea uno strato protettivo che limita la possibilitÓ di sporcarsi le mani strusciandole sulla testa o il cuscino ecc. sulle tempie se si tratta di piccole zone puo andar bene pure una matita che usano le donne per le sopracciglia e contorno occhi (con la matita nera viene abbastanza bene ma ovviamente il colore della matita da usare dipende dal colore dei capelli) usata facendo dei puntini e sfumandoli con le dita, poi eventualmente seguire (se Ŕ necessario) microfibre e poi alla fine lacca. probabilmente ottieni un brutto risultato col rimmel perchŔ nel tuo caso Ŕ necessario far seguire all uso del rimmel (oppure dermacht o matita ecc ) l utilizzo di microfibre.

#5 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 19 luglio 2010 - 01:18

Ciao, Laocoonte.

Il Derm-match assomiglia ad un fondo-tinta più che al Rimmel, per cui concordo con le opinioni di Superman.

Poiché nell'area delle tempie riesci ad ottenere un risultato degno di nota anche con il semplice Rimmel ( benché con "effetto ciglia truccate" ) deduco - salvo sbagliarmi - che in quella zona disponi di una buona base di vellus da cui partire.
Stando così le cose, per l'area in questione potresti provare l'effetto con le sole microfibre. Ricordo di aver ottenuto in passato - quando disponevo di una certà quantità di vellus - buoni risultati con il semplice uso frontale delle microfibre.

In bocca al lupo per le tue strategie di camouflage,
Nemicodelvento

Messaggio modificato da nemicodelvento il 19 luglio 2010 - 01:18





0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi