Vai al contenuto


Foto

Esperienza K-max


  • Per cortesia connettiti per rispondere
12 risposte a questa discussione

#1 admireroma

admireroma
  • Salusmaster User
  • 1 Messaggi:

Inviato 05 maggio 2010 - 06:35

LASCIATE PERDERE K-MAX! COMPRATO OGGI, MA UNA VOLTA APPLICATO MI SONO RESO SUBITO CONTO DI AVER BUTTATO I MIEI SOLDI ..UN PRODOTTO SCHIFOSO! DA EVITARE ASSOLUTAMENTE..

RITORNO AL MIO CARO VECCHIO TOPPIK :)

#2 superman

superman
  • Salusmaster User
  • 973 Messaggi:

Inviato 05 maggio 2010 - 09:47

molto strano... io ho usato per molti anni il toppik e ultimamente mi sto trovando meglio proprio col k-max

#3 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 09 maggio 2010 - 09:44

Io non ho usato il K-Max, percui non potrei pronunciarmi a riguardo.
Secondo me - però - la resa degli hair concealers potrebbe dipendere anche dalle soggettive caratteristiche dei capelli superstiti o del cuoio capelluto di chi le utilizza, per cui un prodotto che va bene per qualcuno potrebbe essere deludente per un altro.

#4 superman

superman
  • Salusmaster User
  • 973 Messaggi:

Inviato 09 maggio 2010 - 10:12

io sottolineo solo un fatto: il toppik ha un grosso difetto e cioè quello di addensarsi facilmente in grumi, in molti hanno notato che in fondo al barattolo si depositano spesso grumi e inoltre questi grumi sono la causa che portava all intasamento del primo modello della pompetta per spruzzare il toppik, motivo che ha costretto la spencer forrest a provvedere alla costruzione di un secondo modello della pompetta in modo che si evitasse questo problema per mezzo di espedienti tecnici. (riguardo i problemi delle pompette intasate è stato parlato a lungo su questo forum). Quello che volevo dire è che appunto dopo aver messo il toppik sulla chioma diradata, dopo 2 o 3 giorni ho notato che il toppik sistemato sui capelli si addensa in grumi probabilmente aiutato dalla formazione di sebo, obbligandomi a lavare i capelli e mettere il toppik di nuovo. Con il k-max invece questo problema non si verifica o almeno si verifica molto meno e perciò posso tirare anche una settimana senza lavarmi i capelli dando una spolveratina di k-max come ritocco di tanto in tanto se occorre.

#5 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 10 maggio 2010 - 05:40

A dire il vero ho notato anch'io che il Toppik tende ad addensarsi formando grumi, ma ho sempre pensato che questo inconveniente fosse comune a tutte le marche di microfibre di cheratina.

Nel mio caso, poi, il diradamento è talmente avanzato da costringermi ad abbondare con gli hair concealers.

Secondo te il K-Max potrebbe attenuare questo problema anche se impiegato in quantità elevate ed in combinazione con il Der-match?

Grazie in anticipo per la risposta.

Messaggio modificato da nemicodelvento il 10 maggio 2010 - 05:41


#6 superman

superman
  • Salusmaster User
  • 973 Messaggi:

Inviato 10 maggio 2010 - 03:41

come avevo gia detto il k-max non si addensa in grumi quanto il toppik. se proprio succede, con il k-max il problema è molto ridotto, e pure io sono costretto ad usarne in gran quantità (non l ho mai usato insieme al dermacht ma non credo ci siano problemi). Con il toppik invece se non lavo i capelli ogni 3 giorni, facendo un movimento repentino con testa, possono scivolarmi diversi grumi neri lungo la fronte e lo spettacolo non è bello soprattutto se sono fuori casa davanti altre persone. ovviamente è un problema che colpiva me personalmente perchè usavo una dose elevata di toppik e inoltre ho molto sebo (che ho notato aiuta il toppik ad addensarsi in grumi).

#7 gimm

gimm
  • Salusmaster User
  • 188 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 11 maggio 2010 - 02:29

io dopo una breve esperienza con toppik sono passato per molto tempo all'hairsoreal in quanto
si depositava meno sulla cute e restava piu sul capello... ora sono passato a una soluzione
diversa per cui basta hairconcealers

#8 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 20 maggio 2010 - 11:13

come avevo gia detto il k-max non si addensa in grumi quanto il toppik. se proprio succede, con il k-max il problema è molto ridotto, e pure io sono costretto ad usarne in gran quantità (non l ho mai usato insieme al dermacht ma non credo ci siano problemi). Con il toppik invece se non lavo i capelli ogni 3 giorni, facendo un movimento repentino con testa, possono scivolarmi diversi grumi neri lungo la fronte e lo spettacolo non è bello soprattutto se sono fuori casa davanti altre persone. ovviamente è un problema che colpiva me personalmente perchè usavo una dose elevata di toppik e inoltre ho molto sebo (che ho notato aiuta il toppik ad addensarsi in grumi).


Il problema del sebo ( che peraltro tende a mescolarsi con i cosmetici depositati sulla cute ) ci accomuna.

Ti ringrazio davvero per la tua testimonianza. Io ormai non posso più fare a meno di combinare le microfibre con il Derm-match, per cui... probabilmente uso un camouflage più pesante del tuo!

Ciao!

#9 aspirina74

aspirina74
  • Salusmaster User
  • 171 Messaggi:

Inviato 07 giugno 2010 - 04:04

prima applicazione kmax soddisfatto al 100% basta con hair e altri prodotti scadenti...che lasciano l'effetto tappetino di moquette in testa dopo un pò di lacca....per chi ha i capelli rari...molto rari come me consiglio di non buttare i capelli tagliati e la barba ma di macinarli nel macinacaffè di fare una spruzzata di lacca sulla cute e poi di metterli sul mediante barattolo di hairsoreal con i fori + larghi rispetto agl'altri dosatori... effetto rasato stupendo io anche la barba leggermente brizzolata perfetto al max...e al mare non si staccano..

#10 enzo14

enzo14
  • Salusmaster User
  • 80 Messaggi:

Inviato 07 giugno 2010 - 04:31

prima applicazione kmax soddisfatto al 100% basta con hair e altri prodotti scadenti...che lasciano l'effetto tappetino di moquette in testa dopo un pò di lacca....per chi ha i capelli rari...molto rari come me consiglio di non buttare i capelli tagliati e la barba ma di macinarli nel macinacaffè di fare una spruzzata di lacca sulla cute e poi di metterli sul mediante barattolo di hairsoreal con i fori + larghi rispetto agl'altri dosatori... effetto rasato stupendo io anche la barba leggermente brizzolata perfetto al max...e al mare non si staccano..


Ciao i tuoi consigli sulle microfibre fai-da-te sono davvero preziosi!!!
Io ho aperto una discussione su come fare il toppik in casa...
Potresti darci uno sguardo e consigliarci qualche dritta?! grazie in anticipo

http://forum.salusma...toppik-in-casa/

#11 superman

superman
  • Salusmaster User
  • 973 Messaggi:

Inviato 07 giugno 2010 - 05:17

i capelli e peli di barba dopo essere macinati con macinacaffè quanto sono lunghi ? nel senso di piu o meno di 1 millimetro?

#12 aspirina74

aspirina74
  • Salusmaster User
  • 171 Messaggi:

Inviato 07 giugno 2010 - 09:55

i capelli e peli di barba dopo essere macinati con macinacaffè quanto sono lunghi ? nel senso di piu o meno di 1 millimetro?



guarda a me vengono abbastanza corti xkè ne metto tanti e li mescolo sempre e macino per tanto tempo se dovessi dare una misura direi si orientativamente 1millimetro...prima mettevo direttamente quelli tagliati dalla barba col rasoio...adesso avevo intenzione di prendere la volluma e provare in questo modo volluma e poi capelli e barba tagliati. le microfibre fanno troppo effetto tappetino.fino a pochi mesi fa avevo + capelli e li tenevo + lunghi il risultato era perfetto adesso sono quasi rasato e secondo me presto sarò costretto a rasarmi completamente...sono arrivato almeno a 36 anni....aahahahhahahah

#13 superman

superman
  • Salusmaster User
  • 973 Messaggi:

Inviato 07 giugno 2010 - 10:39

io invece avevo pensato ad una strategia simile: prendere del gel super forte e spalmarlo sulla cute piu o meno glabra, far cadere microfibre di hair so real che essendo piu grosse rispetto a toppik ecc lasciano meglio intendere di essere capelli rasati, poi dar una sruzzata di lacca super forte tipo quella di marca testanera. addirittura avevo pensato ad un modo ancor piu laborioso cioè prendere un gel un po piu acquoso di quelli molto economici e di scarsa qualità che vendono al discount e mescolarlo con un pochino di hair so real (di quantità variabile rispetto il risultato da voler ottenere) creando una miscela da spalmare uniformemente sulla cute (nelle zone glabre o molto diradate) con il polpastrello dell indice. poi far asciugare ed eventualmente per garantire il fissaggio spruzzare lacca super forte . ho notato che il risultato è migliore con la cute glabra.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi