Vai al contenuto


Foto

La Dieta Mediterranea è La Migoiore!


  • Per cortesia connettiti per rispondere
3 risposte a questa discussione

#1 castano_chiaro

castano_chiaro
  • Salusmaster User
  • 12460 Messaggi:

Inviato 14 marzo 2010 - 07:34

leggo sempre spesso e sento parlare persone che evitano certi cibi imputati di far ingrassare ma se io ho un fabbisogno calorico di 2000 kcal/die devo assumere quelle calorie punto e basta, perchèmmai dovrei evitare a priori certi cibi? inoltre se aumento l'attività aerobica e anaerobica aumento il consumo calorico quindi se non mangio adeguatamente catabolizzo e mi viene la stanchezza e il nervosismo.

ho aperto questo 3d sul mangiar bene perchè vedo che la gente spesso evita magari la pasta e la pizza e poi mandano giù grassi animali a palla magari pensando che una dieta metabolica li aiuterà a fare massa e definizione insieme il che può anche esser vero ma a quale prezzo?

un aumento del carico proteico e dei grassi: 1) aumenta il deposito di colesterolo nelle arterie, 2) aumenta le scorie nei reni, 3) manda il fegato in sovraffaticamento.

a mio avviso mangiar bene significa mangiar tutto con moderazione. i cibi che vanno evitati sono casomai quelli che fanno davvero male come le fritture, gli insaccati, i fast food, le merendine e i piatti elaborati.

moderni studi hanno tratto le conclusioni che la dieta mediterranea è la migliore perchè è l'unica vera dieta varia, bilanciata e soprattutto a base di prodotti genuini e ricchi di antiossidanti.

io personalmente la seguo dopo aver provato altri schemi dietetici che seppur abbiano funzionato mi hanno sovraccaricato e alla fine sono tornato alla mediterranea.

attualmente mangio pasta, pizza e riso, preferendo se possibile i cibi integrali che assumo quotidianamente. mangio la carne e i formaggi idem i latticini e il pesce a rotazione, le uova mai ma perchè le odio. assumo latticini, latte e yogurth magri, tanta frutta e verdura (la frutta dev'essere presente in tutti i pasti). in verità io sono vegetariano ma il medico mi obbliga ad assumere almeno 1 volta la settimana carne o pesce!

e mi raccomando usate olio di oliva genuino, assumete lecitina di soja o omega 3 e bevete 1 buon bicchiere di rosso a cena!

i dolci si ma solo al week end 1 volta, si al cioccolato fondente ma con moderazione.

#2 -C85-2-

-C85-2-
  • Salusmaster User
  • 1816 Messaggi:

Inviato 05 giugno 2010 - 12:49

la dieta mediterranea è una grossa fregatura e un grossissimo giro d'affari.
i carboiadrati tipo pasta e patate avevano un senso 60 anni fa quando si lavorava ai campi, ora no.

io ormai mi sto trovando bene con la dieta a zona di sears, 78 kg x 1.75 m con 9% di massa grassa...

ps rinnovo anche qua il piacere di rileggerti, castano.

#3 minoxidil2

minoxidil2
  • Utenti Esperti
  • 3888 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 08 giugno 2010 - 08:32

Come al solito la verità sta nel mezzo: con i dovuti accorgimenti può essere(anzi è) adeguata ed ideale per qualsiasi sportivo, anche per chi fa BB.
La dieta zona, che io amo molto, è altreattanto utile in determinati perido (dimagrimento o definizione) ma non è fatta per essere utilizzata, come molte altre diete valide nel loro settore di utilizzo, come perenne stile di vita.

#4 Goten

Goten
  • Utenti Esperti
  • 2147 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 10 agosto 2010 - 11:51

Io faccio una dieta semivegetariana, ispirata alla stupida dieta senza muco..........soffrivo di gastrite, difficoltà digestive e stipsi, risolto tutto nel giro di mese, mese e mezzo, e ho anche perso 5 kg, cosa a cui nn puntavo x niente ma che si è rivelata un piacevole effetto collaterale..........fondamentalmente prima mangiavo tantissima carne e pasta e pochissima verdura, ora faccio così..........colazione eliminata, cornetti caffè ecc mi han sempre fatto cacare, mi mangerei una bella milanese se potessi, ma i biscotti nn han senso,

quuando mi sveglio bevo acqua calda cn mezzo limone spremuto dentro, poi se ho fame mangio un paio di frutti a distanza di mezz'oretta.....

Pasti: ho ridotto alle minime dosi pane, cracker grissini ecc...anzi quasi a zero.
Dei 14 pasti settimanali 2 sn a base di pasta quanta e come ne voglio, 2 a base di carne, quanta e come ne voglio, i 10 rimanenti sn a base di verdura. Con a base di verdura nn intendo cose dietetiche, crude ecc, ma semplicemnete a base di verdura, a volte insalatone miste, a volte fagiolini cl burro, a volte fagioli in insalata, a volte alla messicana, a volte melanzane impanate......questo x far capire che l'importante nella mia dieta è che in quei dieci pasti ci sia principalmente tanta verdura, questo nn vieta nell'insalata di metterci una scatoletta piccola di tonno o del grana(unico latticino che mangio ancora, latte e formaggio s eno sn eliminati), o dei cubetti di prsciutt coi piselli.........frutta lontano dai pasti e cosa fondamentale bere tantissima acqua naturale + due tazze di te verde al giorno

Come vedete dal punto di vista calorico nn è una dieta da poche calorie, ma direi normale, e nn si basa su chissà quali principi, ma vi giuro che nn sn mai stato così bene, vado in bagno regolarmente, digersico bene ecc......poi capitan dei periodi no tipo adesso, dove inseguito a una settimana di sgarri x via delle vacanze sn un po imbarazzato, ma fin tanto che seguo la dieta va tutto ok.....


L'idea mi è venuta leggendo in giro della dieta senza muco(niente latticini, poca pasta e tanti altri alimenti), che x certi aspetti mi sembrava sensata e delle teorie vegetariane...........che in parte ho applicato cn però delle eccezioni che colmano delle lacune delle 2 diete sopra citate(proteine carboidrati eccc).......io mi ci trovo bene ciao




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi