Vai al contenuto


Foto

La Mia Trasformazione Quotidiana


  • Per cortesia connettiti per rispondere
49 risposte a questa discussione

#1 GHP

GHP
  • Salusmaster User
  • 223 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 14 novembre 2009 - 12:09

Ciao a tutti,
oggi volevo mostravi quel che tutti i giorni appena sveglio faccio io per rendermi più "presentabile" :fischietto:
Magari potrebbe esser d' aiuto ai nuovi che non sanno come agiscono certi prodotti e che risultati si possono ottenere.
Scusate la qualità delle foto ma purtroppo ho solo il telefonino per farle.

Allora, questo sono io "il giorno dopo" (capirete dopo perchè dico così)
Immagine inserita

Immagine inserita

Come vedete ho l' attaccatura molto alta, e sono un pò diradato, ma niente di trascendetale, alla fine rasato sto anche benino.
E questa foto è stata fatta ieri pomeriggio, dopo aver indossato un cappello tutto il giorno, aver dormito ed aver sudato, essermi svegliato e ricominciato un' altra mezza giornata di lavoro, nuovamente metti e togli il cappello, suda, prendi anche 4 gocce di pioggia ecc.. Insomma, tutto quello che si fa in una giornata normale.


Ma in realtà... questo sono davvero io:

Immagine inserita


Immagine inserita


Come vedete sulla mia testa dal front al vertex non cè l' ombra di un capello dignitoso, solo vellus e qualche capello più lungo sparso qua e la, però, con un pò d' esperienza, a tutto si rimedia, anche ad una situazione critica come la mia.

Dunque, mettiamoci al lavoro:

Prima di tutto una bella passata di volluma che servirà a scurire un pò la cute (evitando così l' effetto lucido) e a volumizzare quei 2 capelli che rimangono:

FOTO NEI MESSAGGI SUCCESSIVI

Come vedete la situazione migliora già di molto, ma il risultato non è ancora accettabile, cè da lavorare di fino qui!

E allora procediamo con una spolverata di toppik che servità a "costruire" dei veri e proprio capelli, oltre che a ingigantire quelli presenti:



Et voilà, già cominciamo a ragionare, ma non sono ancora per niente soddisfatto.

Continuiamo con una bella spruzzata di fissante, serve per eliminare l' effetto polvere prodotto dal toppik e a scurire un pelo il colore leggermente violaceo del volluma.
Vorrei farvi vedere qualche foto di questo passaggio ma essendo a bassa risoluzione non vedreste differenze, qui non si cambia la densità, cambia solo la naturalezza che aumenta di molto.

Una volta passato il toppik dò un' altra spruzzata volante di volluma, è fortissimo anche come fissatore delle microfibre! Servirà a preservare il risultato per tutta la giornata ed anche la notte dormendo.



Non vi preoccupate per il front, dopo lo sistemo.

Bene, direi che ci già ci siamo no?
Però visto che oggi è sabato e voglio andare in disco pieno di capelli, che sotto le luci forti sono impietose, che il risultato dovrà durarmi tutto il giorno senza ritocchi e che voglio provare ad esagerare un pochino per farvi vedere i risultati continuamo con un' altra passata di toppik, fissante e volluma poi di nuovo fissante per bagnare un pò e dare naturalezza.
E alla fine un paio di spruzzate di gel spray della de loreal per assicurarsi l' effetto bagnato per qualche ora e naturalizzare il tutto.

Ed ecco a voi il risultato finale:

(quell' ombra nera è il cavo del caribatterie del telefonino :sudato: )



Un particolare ravvicinato del vertex che prima era quasi completamente glabro:



E una panoramica totale (considerate anche che son sotto la luce diretta sparata in testa, dal vivo è tutto molto più scuro):


Tempo di realizzazione circa 10 minuti per le serate "speciali" (potete osservarlo anche dal timestamp delle foto, in più contate che fermarmi per farle mi è costato parecchio tempo), quindi circa 6 minuti per i giorni normali e non più di 3 se devo fare solo il ritocco mattutino dopo che ciò dormito tutta la notte.

Insgamabile agli occhi di tutti, forse ce ne accorgeremmo solo noi "esperti del ritocco" (ieri ho visto dal vivo uno col tatuaggio estetico, e vi assicuro avendo l' occhio clinico l' ho sgamato subito e il mio risultato era 10 volte più realistico del suo).
Probabilemte dalle foto non rende bene l' idea di quanto sia naturale, ma vi assicuro che dal vivo è la cosa che più si avvicina ai miei veri capelli, tanto che la gente continua a spazzolarmi la testa continuamente (maledetti <_< ).

È resistente all' acqua, o almeno alle pioggerelle leggere, dopodiche bisogna stare attenti, sicuramente il toppik va via ma il volluma resta e non bisogna toccarsi la testa, ma per arrivare a tal punto bisogna o immegere la testa in acqua o prendere un' acquazzone e logica vuole che se piove così forte avrò o un ombrello a portata, o un cappello o cmq mi sposti rapidamente e di pochi metri.

Ci tengo a precisare che non ho fatto questo post per far pubblicità a nessun prodotto, ma solo per mostrarvi il risultato che riesco ad ottenere, per dare un pò di speranza a chi come me vive questo problema in maniera drammatica e a chi fosse intenzionato a capire quali sono i veri limiti di questi mascheranti.
Preciso inoltre che sto facendo crescere i capelli perchè in futuro voglio indossare una protesi, quindi mi servono almeno un paio di cm per il campione di colore, ma potrei tranquillamente continuare cosi per parecchio tempo.


Sperando di aver fatto cosa gradita vi saluto
Bye bye

Edit: ho scoperto solo ora che posso inviare un numero limitato di immagini, quindi adesso le tolgo e le metto in altre risposte.

Messaggio modificato da GHP il 14 novembre 2009 - 12:37


#2 GHP

GHP
  • Salusmaster User
  • 223 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 14 novembre 2009 - 12:11

ed ecco le immagini:

CON una passata di volluma:

Immagine inserita

Immagine inserita

e qui arriva il toppik:

Immagine inserita
Immagine inserita

Messaggio modificato da GHP il 14 novembre 2009 - 12:38


#3 GHP

GHP
  • Salusmaster User
  • 223 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 14 novembre 2009 - 12:12

il risultato finale:

Immagine inserita
un dettaglio del vertex prima quasi glabro:

Immagine inserita

i pallini bianchi che vedete sono creati dal riplesso del gel spray, dal vivo è il classico effetto bagnato:
Immagine inserita

Messaggio modificato da GHP il 14 novembre 2009 - 12:39


#4 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 14 novembre 2009 - 03:39

Ciao, GHP. A mio modesto avviso hai fatto benissimo a condividere nel Forum le tue strategie di camouflage.

Sarebbe auspicabile, anzi, che noi consumatori di hair concealers confrontassimo i nostri risultati attraverso dei post fotografici.

Considerando il punto di partenza, mi complimento davvero con te. Il vellus residuo - a mio parere - ti consente di ricostruire la capigliatura senza incorrere nel poco naturale "effetto Berlusconi" ma simulando un taglio corto.
Ti confesso, inoltre, che ho evitato di rinunciare alle strategie tricoingegneristiche del mio riporto proprio perché temevo quell'antiestetico effetto. Le immagini che hai inserito, pertanto, mi infondono una certa speranza qualora in futuro sia costretto a privarmi delle lunghe ciocche da riporto che uso in combinazione con il camouflage.

Una novità del tuo sistema - a meno dal mio punto di vista - è l'uso dello spray volumizzante con il vellus e ancor prima della posa in opera delle microfibre di cheratina. Ho infatti sempre pensato che lo spray fosse indicato per capelli lunghi e che costituisse sempre l'ultimo atto nelle strategie di cosmesi anti-diradamento. Nel tuo caso, invece, impieghi lo spray sia all'inizio, sia alla fine per fissare ulteriormente le microfibre. E' corretta la mia interpretazione?

Perdonami l'ulteriore domanda: il vellus che hai mantenuto - non analizzabile prendendo in esame le foto - è particolarmente fitto oppure è paragonabile a quello di un soggetto nella norma con il tuo livello di calvizie?

Grazie in anticipo per le risposte. Ciao e complimenti ancora!

Messaggio modificato da nemicodelvento il 14 novembre 2009 - 04:09


#5 fa84

fa84
  • Salusmaster User
  • 121 Messaggi:

Inviato 14 novembre 2009 - 04:20

Ottimo lavoro ghp! davvero!

Credo che questi tuoi post siano molto utili!

#6 GHP

GHP
  • Salusmaster User
  • 223 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 14 novembre 2009 - 04:48

Ciao, GHP. A mio modesto avviso hai fatto benissimo a condividere nel Forum le tue strategie di camouflage.

Sarebbe auspicabile, anzi, che noi consumatori di hair concealers confrontassimo i nostri risultati attraverso dei post fotografici.

CUT

Perdonami l'ulteriore domanda: il vellus che hai mantenuto - non analizzabile prendendo in esame le foto - è particolarmente fitto oppure è paragonabile a quello di un soggetto nella norma con il tuo livello di calvizie?

Grazie in anticipo per le risposte. Ciao e complimenti ancora!


Ciao nemicodelvento,
allora, il mio vellus è il "classico", niente di particolarmente folto insomma, e sul front è quasi assente (altrimenti scenderei ancora con l' attaccatura, ma prima o poi mi inventerò qualcos' altro :lol: )

Riguardo all' uso del volluma in modo insolito, posso dirti che pensando un pò fuori dagli schemi ho fatto di necessità virtù.
Avevo fatto un altro esperimento con la normale tintura per capelli e ho notato che colorando il vellus e scurendo un pò la cute il risultato non era male (sopratutto se sei un pò abbronzato, serve per non aver troppo stacco tra "testa e faccia" ) ma non ancora soddisfacente.
Più i capelli crescevano più si vedeva la differenza.
Oltretutto non potevo rifarmi una tinta ogni due giorni.

Poi alcuni giorni fà ho ordinato il volluma ma tanto per provare come funzionava e ho scoperto queste sue caratteristiche.
In più essendo abbastanza "colloso" mi permette di dare ulteriore resistenza al toppik che altrimenti verrebbe via appena mi appoggio a qualcosa (un cuscino, il cappello ecc..) e perciò lo uso anche come fissante.
E invece il fissante del toppik che dovrebbe avere proprio quello scopo.. lo uso per dare naturalezza e togliere l' effetto fuligine di Silvio (potremmo inventare un nuovo colore, il fumo di Arcore invece che di Londra :lol: ).
Diciamo che con questo sistema ottengo il massimo dai due prodotti: l'infoltimento naturale del toppik e la resistenza del volluma, praticamente proprio quello che cercano in molti!

Edit: ah dimenticavo, ho notato che il solo toppik non toglieva l' effetto lucido, quindi risultavo abbastanza innaturale e sotto le luci si intravedeva troppo la cute, invece il volluma scurendo la pelle risolve questi inconvenienti anche guardando da vicino o sotto la luce forte.

Infatti il solo toppik secondo me va bene ma devi sperare che durante il giorno tutto vada per il meglio, altrimenti ti basta un pò d' acqua o una passata di mano e viene via, specialmente se come me devi praticamente adagiarlo alla pelle.

Un altro piccolo consiglio che posso dare è di passare un asciugamano asciutto per definire l' hairline facendo una bella "sfumatura".
Allego un'altra foto scattata pochi minuti fà per far capire meglio il risultato:

Immagine inserita

Devo dire che se dovessi uscire adesso darei una ritoccata al front perchè è forse poco naturale, magari toglierei un pò di fibre ma forse è che sono io un perfezionista, penso che anche così sarei quasi perfetto.

Messaggio modificato da GHP il 14 novembre 2009 - 04:53


#7 fa84

fa84
  • Salusmaster User
  • 121 Messaggi:

Inviato 14 novembre 2009 - 04:59

ghp volevo anche chiederti...

ma col toppik poi?
perchè avevo letto in un altro post che avevi smesso...si vede che ora hai ripreso l'uso affinando la tecnica!
Ad ogni modo condivido il tuo paragone (che hai fatto in un'altra discussione) col trucco femminile. Bisognerebbe che, in un certo senso, la società si abituasse ad accettare anche "il trucco maschile"

#8 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 14 novembre 2009 - 05:05

Il modo con cui usi il Volluma è interessante e - stando alla conoscenza che ho del Forum - inedito.

In effetti noi consumatori di hair concealers tendiamo ad "aguzzare l'ingegno" per sopperire alla penuria di materia prima tricologica, per cui spesso perveniamo a strategie individualizzate.

Nel mio caso, ad esempio, tendo a combinare Derm-match e Toppik dove ormai scarseggia anche il vellus ( come, ahimé, nella zona dell'attaccatura frontale ). Posso usare questo sistema perché confondo il tutto con il riporto, altrimenti credo che il mio risultato sarebbe parecchio innaturale.

Per la linea frontale io uso il fazzolettino e tendo a rifinire il prodotto con le mani, come ho spiegato in questa discussione da me aperta qualche mese fa:

http://forum.salusma...te-con-le-mani/

Perdonami - se posso - un'ulteriore curiosità: quante microfibre consumi in media con questo sistema?

#9 GHP

GHP
  • Salusmaster User
  • 223 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 14 novembre 2009 - 05:17

ghp volevo anche chiederti...

ma col toppik poi?
perchè avevo letto in un altro post che avevi smesso...si vede che ora hai ripreso l'uso affinando la tecnica!
Ad ogni modo condivido il tuo paragone (che hai fatto in un'altra discussione) col trucco femminile. Bisognerebbe che, in un certo senso, la società si abituasse ad accettare anche "il trucco maschile"


È stato proprio l' uso dello spray volumizzante a farmi cambiare idea riuscendo a creare in sinergia col toppik un effetto così naturale e resistente da permettermi di prendere un pò di coraggio.
Oltretutto ho pensato che se la società non si abiuta... affari suoi.
L' importante è ... IL RISULTATO
Ricorda che una se una stranezza ottine un risultato mediocre, resterà una stranezza, una cosa per cui guardarti dall' alto in basso e di cui deriderti, ma nel momento che la stranezza ottiene un risultato CREDIBILE e NATURALE ma sopratutto "bello", la stranezza automaticamente diventa genialità.

Ti racconto un piccolo aneddoto:
Io vivo in camera con altre 4 persone e queste conoscono i miei trucchi (non riuscirei mai a nascondere alle persone con le quali condivido anche i bagni certi mascheramenti) e in più visto che sono amici e persone che mi accettano per come sono (tutti abbiamo delle ossessioni e stranezze, io accetto le loro e loro le mie) e una sera rientrando dalla doccia una di queste con la massima naturalezza mi fà:
"si ma rimettiti i capelli che così mi fai senso"
La mia risposta fu "'spetta " un paio di passate e mi giro dicendogli "ok?" "ok".
Anzi, a volte mi faccio aiutare anche a passare il volluma nel vertex visto che non ho un secondo specchio per guardarmi dietro e alle volte son proprio loro a dirmi "mettine un pò di qua" "dai una passata ai lati" ecc..

Quindi per esperienza personale ho capito che con le persone con cui condivido l' intimità e la quotidianità non cè bisogno di nasconderlo, basta che il risultato sia all' altezza della situazione.
Secondo me è solo questione di tempo e di diventare in un buon numero a dichiarare certi stratagemmi.
Così come una volta era quasi risibile l' uomo che si faceva le lampade, che si depilava, che metteva l' antirughe ecc.. ormai queste cose sono all' ordine del giorno e anzi alcuni disprezzano chi non si prende cura di se e appare trasandato.
Quindi io son dell' opinione che un giorno anche il mascheramento delle calvizie sarà pratica comune ed accettata, noi siamo solo dei precursori e nel nostro piccolo possiamo contribuire tutti ad affermarci in manierà positiva nella società.

E comunque sia, anche se non gli sta bene.. me ne sbatto :lol:

#10 GHP

GHP
  • Salusmaster User
  • 223 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 14 novembre 2009 - 05:29

Per la linea frontale io uso il fazzolettino e tendo a rifinire il prodotto con le mani, come ho spiegato in questa discussione da me aperta qualche mese fa:

http://forum.salusma...te-con-le-mani/

Perdonami - se posso - un'ulteriore curiosità: quante microfibre consumi in media con questo sistema?


Tranquillo, se hai domande e curiosità son qui apposta per confrontarmi con tutti e ottenere il massimo (come penso tutti qui vogliamo), quindi ben vengano le domande o anche eventuali critiche.

Si anchio rifinisco inizialmente con le dita per togliere la "polvere" dalla fronte e definire a grandi linee l' hairline e poi rifinisco con un asciugamano molto spugnoso e "grezzo" per sfumare ulteriormente (a dire il vero uso un metodo schifoso, mi lecco un dito e poi lo passo sulla fronte come fanno le mamme coi bambini :lol: ) e poi pulisco bene con acqua calda dietro le orecchie e sul collo.
Spiegarlo a parole è un pò complicato, ma visto che usi anche tu questo metodo avrai capito a cosa mi riferisco.

Per quanto riguarda il consumo non ti posso dare indicazioni granchè precise, posso dirti che il volluma dura circa un mese, mentre le microfibre molto di più.
Infondo non ne metto poi tante con questo sistema, quantificando in euro posso dire che ne spendo circa 50/60 al mese (30 volluma + 13 fissante + 10 di microfibre).

#11 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 14 novembre 2009 - 06:04

Penso di aver compreso la dinamica che usi per l'attaccatura frontale che di sicuro - con gli hair concealers è la parte più delicata da gestire, anche perché spesso non si dispone di un'adeguata base di vellus.

Considerando l'area di applicazione, penso che tu sia diventato abile nel dosare le microfibre.
Non ho capito, però, se la confezione di microfibre che ti dura molto più di un mese sia quella nel formato da 10,3 g o da 25g.

#12 GHP

GHP
  • Salusmaster User
  • 223 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 14 novembre 2009 - 06:14

ah si scusa, quella da 25.
Sono andato proprio adesso a controllare, uso questo metodo da circa 3 settimane e nonostante i primi esperimenti dove ne usavo moltissimo e provavo e riprovavo il livello è ancora sopra i 3/4 del barattolo.

#13 suomi84

suomi84
  • Salusmaster User
  • 54 Messaggi:

Inviato 14 novembre 2009 - 07:30

make-up artist :)

bel post questo per come è stato fatto :)

#14 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 14 novembre 2009 - 08:21

Ti racconto un piccolo aneddoto:
Io vivo in camera con altre 4 persone e queste conoscono i miei trucchi (non riuscirei mai a nascondere alle persone con le quali condivido anche i bagni certi mascheramenti) e in più visto che sono amici e persone che mi accettano per come sono (tutti abbiamo delle ossessioni e stranezze, io accetto le loro e loro le mie) e una sera rientrando dalla doccia una di queste con la massima naturalezza mi fà:
"si ma rimettiti i capelli che così mi fai senso"
La mia risposta fu "'spetta " un paio di passate e mi giro dicendogli "ok?" "ok".
Anzi, a volte mi faccio aiutare anche a passare il volluma nel vertex visto che non ho un secondo specchio per guardarmi dietro e alle volte son proprio loro a dirmi "mettine un pò di qua" "dai una passata ai lati" ecc..

Quindi per esperienza personale ho capito che con le persone con cui condivido l' intimità e la quotidianità non cè bisogno di nasconderlo, basta che il risultato sia all' altezza della situazione.


Nello scrivere il precedente messaggio non mi ero reso conto dell'aneddoto che hai raccontato.
Concordo con la tua saggia decisione di evitare di considerare il camouflage una specie di inconfessabile segreto, perché anch'io - in fondo - sono pervenuto a questa conclusione.

Ciascuno di noi in fondo ha le proprie piccole e - tutto sommato - innocenti "stranezze", proprio come hai detto tu. Basta solo, alla fin fine, un po' di vicendevole comprensione!

#15 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 15 novembre 2009 - 09:34

Perdonami un'ulteriore domanda che in precedenza ho dimenticato di rivolgerti: il Volluma spruzzato sul cuoio capelluto ti ha mai dato prurito o fastidio, anche leggero?

Mi rendo conto che il quesito può sembrare sciocco ma - nel mio caso - la cute del cuoio capelluto è un po' "disastrata", per cui debbo tenerne conto nel progettare eventuali strategie di camouflage...

#16 GHP

GHP
  • Salusmaster User
  • 223 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 21 novembre 2009 - 09:45

no a me personalmente il volluma direttamente sulla cute non ha mai dato problemi, ne arrossamenti, ne bruciori, ne pruriti.
Invece il fissante del toppik se spruzzato diretto mi da un pò di rossore ma senza dolore.

#17 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 23 novembre 2009 - 11:22

no a me personalmente il volluma direttamente sulla cute non ha mai dato problemi, ne arrossamenti, ne bruciori, ne pruriti.
Invece il fissante del toppik se spruzzato diretto mi da un pò di rossore ma senza dolore.


Ti ringrazio per la risposta. In tutta onestà non so se usare il Volluma a titolo di prova, tenendo comunque presente che nelle strategie di camouflage i risultati dei prodotti sono spesso soggettivi.

Ciao!

#18 GHP

GHP
  • Salusmaster User
  • 223 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 23 novembre 2009 - 11:39

Di niente.
Si cmq con questi sistemi molto cambia da persona a persona, poi non conosco tanto bene la tua situazione da poter fare una previsione.

Tra l'altro ho trovato un altro paio di strategie interessanti di cui vi faró vedere i risultati questo fine.
Si tratta di dare maggiore naturalezza e resistenza al mio sistema, ma prima di mostrarlo aspetto che siano cresciuti un altro pelino i capelli.

Só che puó sembrare una ricerca esasperata la mia (e forse lo è), ma come ho detto più volte non ho intenzione di arrendermi e quindi sto provando tutte le strade fino a trovare la migliore.

A presto.

#19 zazza

zazza

    Segretario di Medusa

  • Moderatore Salusmaster
  • 15965 Messaggi:
  • Sesso:Maschio
  • Località:Francoforte
  • Interessi:convincere i newbie a studiare le FAQ

Inviato 24 novembre 2009 - 01:04

I miei complimenti! Sei il MAGO degli hair concealers!
E io che pensavo di essere bravino per i miei miseri risultati...

Due domande:
- non trovi difficile mettere le microfibre sulla parte posteriore del vertex? Usi un erogatore per il Toppik? Io ho dovuto comprarlo (quello con la pompetta, adesso ho visto che ce n'è uno più tecnlogico utilizzabile con una mano sola) perché sono diradato fino dietro e mentre lo mettevo "per caduta" dovevo tenere la testa china e non potevo guardare lo specchio
- in che condizioni è il bagno e le tue spalle dopo i fatidici 10 minuti? Io, colpevole di aver creato una patina di polvere nera su lavandino e termosifone, adesso vado a mettermelo in balcone, munito di vecchia camicia abbottonata che poi sbatto. Sono io incapace, o forse è l'erogatore?


Ottima l'idea del volluma prima! Appena letto il tuo post l'ho ordinato, vedremo i risultati (sto intensificando l'azione mascherante in vista della protesi).

ciao,
za'

#20 GHP

GHP
  • Salusmaster User
  • 223 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 24 novembre 2009 - 09:13

- non trovi difficile mettere le microfibre sulla parte posteriore del vertex? Usi un erogatore per il Toppik? Io ho dovuto comprarlo (quello con la pompetta, adesso ho visto che ce n'è uno più tecnlogico utilizzabile con una mano sola) perché sono diradato fino dietro e mentre lo mettevo "per caduta" dovevo tenere la testa china e non potevo guardare lo specchio


Ciao za',
allora, io son molto meno sofisticato. Non ho nemmeno il doppio specchio la maggior parte delle volte, quindi ormai vado ad occhio.
Il trucco è fare la nuvoletta, calcolare dove cadrà e spostare la testa. Easy no? E no, non ho l' erogatore.
Tanto se fai una bella passata alla fine và dappertutto.


- in che condizioni è il bagno e le tue spalle dopo i fatidici 10 minuti? Io, colpevole di aver creato una patina di polvere nera su lavandino e termosifone, adesso vado a mettermelo in balcone, munito di vecchia camicia abbottonata che poi sbatto. Sono io incapace, o forse è l'erogatore?


Quando lo faccio in bagno (raramente, di solito sono in camera, quindi non ho nemmeno l' acqua) il lavandino in effetti rimane un pò sporco, ma poi dò una passata d' acqua e tiro via tutto con la mano, non sporco molto insomma.
Secondo me è l' erogatore che te lo spara in giro, perchè io facendolo scendere dal barattolo normalmente lo faccio cadere praticamente solo in testa.

Per quanto riguarda il collo, le orecchie e la fronte dopo mi dò una passata con le mani bagnate e torno pulito come prima.
Ah e poi io lo faccio con la maglietta addosso, e non mi è mai capitato di vederla sporca di nero.
Solo una volta non ci avevo fatto caso ma avevo un orecchio segnato di nero, ho detto che era polvere dei freni :lol:

Ottima l'idea del volluma prima! Appena letto il tuo post l'ho ordinato, vedremo i risultati

Poi fammi sapere, perchè ovviamente non su tutti funziona, dipende dal tipo di diradamento, dalla pratica ecc..

(sto intensificando l'azione mascherante in vista della protesi).


Idem

Ps: voglio dirvi una cosa che mi rende felice come una pasqua da un paio di giorni, sembrerà una cosa banale per molti ma per me dopo due anni di rasatura a pelle è una soddisfazione immensa, proprio perchè è così normale farla.. bhè... HO MESSO IL GEL IN TESTA! Anche adesso vi sto scrivendo con la testa tutta ingellata e spettinata!

Dopo tanto tempo rimettere le mani nel barattolo di gel è stato un mezzo orgasmo :lol:




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi