Vai al contenuto


Foto

Ho sbagliato ma vorrei rimediare...


  • Per cortesia connettiti per rispondere
6 risposte a questa discussione

#1 dave90

dave90
  • Salusmaster User
  • 3 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2008 - 02:07

Ciao a tutti, sono nuovo in questo forum. Mi sono iscritto perchè ho visto che qui non è vietato parlare di doping, ed io avrei un problema proprio a riguardo. Ho 18 anni. Dopo un infortunio a maggio di quest'anno, ho dovuto abbandonare gli allenamenti per 5 mesi, ovviamente ho perso tanta massa muscolare, e sono caduto in depressione. Non avevo mai pensato di assumere steroidi, perchè sono un tipo che si accontenta, e so che in questo sport non si può avere tutto e subito, ma bisogna avere pazienza e costanza, ma in questo periodo sono caduto in una depressione tale da offuscarmi la mente e spingermi a fare cose che non avrei mai fatto.
Per farla breve, per due settimane ho assunto 16 capsule di andriol e 8 compresse di proviron (suddivise in 4 giorni di allenamento settimanali), quindi in tutto 32 di andriol e 16 di proviron. Poi sono tornato in me e ho tolto tutto di mezzo... vorrei sapere da qualche persona esperta, se e quanti danni ho arrecato al mio organismo in questo breve periodo, e cosa potrei fare per rimediare. Sono sicuro di aver fatto la più grande sciocchezza della mia vita, dato che in questo momento mi sento molto più depresso di quanto lo fossi stato prima... grazie in anticipo per le risposte che spero arriveranno.

#2 DjRaff

DjRaff
  • Salusmaster User
  • 116 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2008 - 03:57

era molto meglio ke te le facevi inframuscolare...le pillole fanno male sopratutto al fegato...ma tranquillo se smetti nnt di grave ti succede sicuramete :)

#3 dave90

dave90
  • Salusmaster User
  • 3 Messaggi:

Inviato 10 dicembre 2008 - 04:45

era molto meglio ke te le facevi inframuscolare...le pillole fanno male sopratutto al fegato...ma tranquillo se smetti nnt di grave ti succede sicuramete :)

Era meglio che non me le facevo proprio... la mia paura è di aver bloccato la produzione naturale di testosterone, di aver inibito l'asse... come faccio a saperlo?

#4 vikingo

vikingo
  • Salusmaster Newbie
  • 1 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2010 - 01:59

Era meglio che non me le facevo proprio... la mia paura è di aver bloccato la produzione naturale di testosterone, di aver inibito l'asse... come faccio a saperlo?

fratello caro sono il vikingo e ti posso aiutare a te e tutti gl'altri che discutono e ti fanno incrippare le cervella quello che tu hai fatto non e' assolutamente niente noi siamo come macchine basta non incripparle del tutto e non ubombardarle di km spiego.............. allora l' andriol e un testo efficace ma a dosaggi di 200 240 al giorno essendo un testo in compresse undeocanato non aromatizza non passa per il fegato ma agisce per le vie linfatiche cioe' assorbito dall'intestino poi con in antiestrogeno tu' e come se non avessi mai assunto niente se proprio sei in ansia vai in farmacia e compra non so' come farai ma se conosci il farmacista o qualche amico no problem prendi una scatola di clomid 1 al giorno per 10 giorni oppure una fiala di hcg 3000 e bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa datti forte e stai tranquillo parola d'onore tu non hai fatto niente e niente ti succedera' al momento io peso 104 kg assumo andriol deca e anavar poi mi pulisco le palle e mi faro' cipionato e clembuterolo ricordati solo che tutto il nostro corpo agisce tramite recettori quindi cambia tutto e spesso e quindi cambia pure discorso con affettooooooooooooooo er vikingoooooooooooo ma ricordati che ti saresti piu' fatto male facendo una serata in un locale con droga e alcoolllllllll

#5 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 07 marzo 2010 - 09:47

fratello caro sono il vikingo e ti posso aiutare a te e tutti gl'altri che discutono e ti fanno incrippare le cervella quello che tu hai fatto non e' assolutamente niente noi siamo come macchine basta non incripparle del tutto e non ubombardarle di km spiego.............. allora l' andriol e un testo efficace ma a dosaggi di 200 240 al giorno essendo un testo in compresse undeocanato non aromatizza non passa per il fegato ma agisce per le vie linfatiche cioe' assorbito dall'intestino poi con in antiestrogeno tu' e come se non avessi mai assunto niente se proprio sei in ansia vai in farmacia e compra non so' come farai ma se conosci il farmacista o qualche amico no problem prendi una scatola di clomid 1 al giorno per 10 giorni oppure una fiala di hcg 3000 e bastaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaa datti forte e stai tranquillo parola d'onore tu non hai fatto niente e niente ti succedera' al momento io peso 104 kg assumo andriol deca e anavar poi mi pulisco le palle e mi faro' cipionato e clembuterolo ricordati solo che tutto il nostro corpo agisce tramite recettori quindi cambia tutto e spesso e quindi cambia pure discorso con affettooooooooooooooo er vikingoooooooooooo ma ricordati che ti saresti piu' fatto male facendo una serata in un locale con droga e alcoolllllllll


Premetto di non avere specifiche competenze in ambito medico e di non avere alcuna intenzione polemica con questo intervento.

Per quanto ne possa sapere - però - medicinali a base di androgeni come l'Andriol vanno assunti solo in casi molto determinati ( come gravi carenze risultanti da analisi di laboratorio ) e dietro rigorossima prescrizione e continuo controllo da parte di uno specialista, poiché farmaci di questo genere incidono in maniera pesante sul nostro equilibrio endocrino, con rischi - in caso di assunzione irresponsabile - di seri e non sempre reversibili effetti collaterali.

Forse il nostro organismo può essere paragonato ad una macchina, ma le "macchine organiche" sono molto più complesse degli artefatti inorganici, per cui occorre a mio parere estrema prudenza qualora si intacchino equilibri molto delicati come quelli endocrini.

Ribadisco comunque di parlare da profano e di ritenere opportuno chiedere delucidazioni ad un medico di chiara professionalità e correttezza deontologica.

noi siamo come macchine basta non incripparle del tutto


P.S. Probabilmente è un'osservazione del tutto fuori luogo ( in tal caso me ne scuso ), ma - a quanto mi pare di ricordare - per una strana coincidenza il più famoso studioso ad aver usato la metafora dell'uomo-macchina fu proprio Julien Offray de La Mettrie, a cui - stando a ciò che si dice - risultò fatale un'avventata autoprescrizione...

Messaggio modificato da nemicodelvento il 07 marzo 2010 - 09:49


#6 DjRaff

DjRaff
  • Salusmaster User
  • 116 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2010 - 03:47

quoto vikingo!!!!
ma nn prendo lo stanazololo? per me fondamentale in definizione!!!! :P

#7 Taka

Taka
  • Salusmaster User
  • 6 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2016 - 12:32

quoto vikingo






1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi