Vai al contenuto


Foto

Sono stato al congresso ISHR a Roma...


  • Per cortesia connettiti per rispondere
44 risposte a questa discussione

#41 BoyRM76

BoyRM76
  • Salusmaster User
  • 1915 Messaggi:
  • Località:Roma
  • Interessi:Calcio

Inviato 04 giugno 2003 - 04:18

Scusa boro...
Ho letto il tuo post:

[URL=http://www.dralvihairtransplant.com/frame_pictures.html]http://www.dralvihairtransplant.com/frame_pictures.html[/UR L]
SCUSATE! Ma uno che si trapianta avendo una testa così,non so,ditemi voi...


Che volevi dire? Visto che io sto messo più o meno uguale...

#42 ilciumbia

ilciumbia
  • Salusmaster User
  • 104 Messaggi:

Inviato 04 giugno 2003 - 07:01

Effettivamente, il dott. Alvi chiede 10 USD per la FUE e 3 USD per la tecnica convenzionale.

@dott. Tesauro: non avevo idea che Alvi fosse autotrapiantato, e non l'avrei mai detto... certo che a vederlo dal vivo e' l'unico di tutti i chirurghi trapiantati la' dentro ad avere avuto un lavoro veramente ben fatto! Credetemi xxxxx, se veramente e' trapiantato (magari l'ha fatto la sorella) e' un lavoro stupendo, anche se non si conosce lo stato di partenza...

@ dott. Morselli: non so se sia stato uno scivolone sulla classica buccia di banana, sta di fatto che era assolutamente convinto che lo strato di grasso non servisse piu' di tanto... puo' darsi che utilizzi qualcuna delle nuove tecniche per la conservazione dei bulbi in attesa di inserimento, non lo so, non glielo ho chiesto... ma posso farlo, posso mandargli una mail e chiedergli dettagli piu' precisi, sono sicuro che si ricorda di me.

Anzi, se qualcuno di voi ha qualche domanda per lui (gli avevo accennato che facevo parte di un forum piuttosto importante, in Italia, e che probabilmente ci sarebbero state per lo meno curiosita' sulla sua clinica) me la giri tranquillamente, poi io le traduco e le metto insieme per mandargliele.

Ciao

Ciumbia.

#43 ilciumbia

ilciumbia
  • Salusmaster User
  • 104 Messaggi:

Inviato 04 giugno 2003 - 07:25

Ho appena dato un'occhiata alle foto del dott. Alvi.

Non male... ma secondo me ci sono due considerazioni da fare:

1- molte foto "pre" sono a capelli bagnati e pettinati indietro: ottimo per far apparire pelato anche Fiorello;

2- secondo me deve migliorare nell'arte della linea frontale. Prendete la foto 11, ad esempio: a parte che mi sembra una follia fare un trapianto se sei nelle condizioni del ragazzo della foto, pero'... ognuno fa cio' che vuole! Tuttavia, a mio parere la linea frontale e' piuttosto innaturale, in parte per l'utilizzo di uf da due capelli, in parte perche' comunque gli stessi sono troppo grossi. La linea frontale ha capelli naturalmente piu' sottili degli altri, e i migliori (non me ne vogliate, ma parlo di Saphiro e anche di Straub) "acciaccano" le uf della hairline per fargli produrre capelli piu' piccoli e quindi piu' naturali. E il risultato si vede.

3- non sono aggiornato sui prezzi in Italia, ma 8000 USD per 2500 grafts non sono pochi...

Ciao again

Ciumbia.

#44 ilciumbia

ilciumbia
  • Salusmaster User
  • 104 Messaggi:

Inviato 04 giugno 2003 - 07:41

@ dott. Morselli:

ho dimenticato una cosa... e' vero che ci preme che le uf estratte tramite FUE siano intatte, ma ci preme altrettanto che lo siano quelle rimaste in situ! In fondo, visto che si tratta di una risorsa limitata, cio' che conta e' non danneggiarle, ovunque si trovino... se no rischiamo di restare senza!

Ciumbia.

#45 Guest_Dott. Morselli_*

Guest_Dott. Morselli_*
  • Ospite

Inviato 05 giugno 2003 - 09:23

Per Ciumbia:
il sottilissimo strato di grasso attorno alle FU non serve per la loro conservazione, ma è la testimonianza che le stesse non sono state danneggiate nelle loro parti vitali.
Separare buona parte del grasso significa amputare con esso la ghiandola sebacea e/o parte della colonna di cellule staminali provenienti dall'epidermide che va a colonizzare la papilla.
Molti chirurghi credono ancora che il capello origini dalla papilla, mentre questa è solo una tappa intermedia nella produzione dei peli. Chi amputa il grasso non sa che sotto di esso scorrono le cellule nella loro fase più delicata, ma c'è chi fa di peggio: c'è chi divide le unità follicolari nei singoli follicoli, esibendo questa acrobazia che porta a ricavare migliaia di micrografts "storpi" come il massimo della perfezione, in realtà non sa che le unità si chiamano così proprio perchè hanno dignità d'organo: possono as es. avere due o tre follicoli ma una sola ghiandola sebacea, che se viene sezionata riversa il suo contenuto dove non dovrebbe prima di morire, e comunque suddividerli inevitabilmente li danneggia.
Quanto ai follicoli residui, ci mancherebbe che venissero danneggiati. Ma è proprio questa una delle incognite della FUE: la cicatrizzazione delle centinaia di microferite provocate dal punch provoca una distorsione dei follicoli rimasti, che ovviamente non si vede nel frammento di cute preparato subito dopo l'estrazione: la distorsione può comportare future difficoltà nel prelevarli non soltanto con la FUE, ma anche con la metodica tradizionale delle strip.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi