Vai al contenuto


Foto

Situazione dopo 4 mesi esatti


  • Per cortesia connettiti per rispondere
32 risposte a questa discussione

#1 Pelatomai

Pelatomai
  • Salusmaster User
  • 18 Messaggi:
  • Località:Firenze

Inviato 23 marzo 2003 - 09:20

Sono, abbastanza soddisfatto del mio trapianto (2000/2200 circa), poichè dopo soli 4 mesi devo dire che un minimo miglioramento c'è stato. Il ieve diradamento un pò dietro non c'è praticamente più (nemmeno sotto le luci più impietose), ma davanti il ciuffo è ancora un pò diradato sig :-(. Come forse vi ricorderete non avevo una grave situazione (trattasi di diradamento lieve per la mia età - 31 anni - ) ... Cmq la cicatrice è assolutamente scomparsa già da qualche settimana.

L'unica cosa che pero' mi sta rompendo è che i capellini spuntati per adesso sono già parecchi, ma purtroppo molto corti. Di conseguenza volevo sapere dai forumisti più informati (penso a Geronimo ed altri), ma anche dai Doctors se possibile quanto ci mettono a crescere una volta spuntati per coprire il lieve diradamento che ancora mi rimane ?
Ho letto:

1) - In primavera i capelli crescono generalmente di più

2) I capelli crescono quasi / circa 1 centimetro al mese, è vero ? Mi pare un pò troppo.

Post Scriptum = tra pochi giorni dovrei avere la 3° visita di controllo dal chirurgo, che ha eseguito il trapianto e chiederoò a lui, ma volevo sapere la vostra opinione.

Ciao , ciao e PEACE.....in certi momenti mi sento un pò in colpa a pensare ai miei diradamenti :-( , però alla fine la vita va avanti. Un salutone a tutti i forumisti e a presto.

#2 Aragorn

Aragorn
  • Salusmaster User
  • 844 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2003 - 11:16

Purtroppo il trapianto ha dei tempi specifici un poco lunghi.
I capelli trapiantati cadono dopo qualche giorno e per vederli ricrescere bisogna attendere almeno tre mesi.
Ora dovresti vedere gran parte dei capelli che ti sono stati trapiantati, con una crescita di circa 1 cm, ma sappi che altri potranno spuntare anche nei prossimi mesi.
E' per questo che per valutare i risultati di un trapianto, si attende generalmente almeno un anno.
Ti confermo la crescita di 1-1,5 cm per mese che in estate generalmente è più intensa.
Se vuoi accellerare in parte la crescita, puoi utilizzare integratori tipo bioscalin o simili (non ti aspettare però niente di eccezzionale).

#3 shon67

shon67
  • Banned
  • 598 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2003 - 01:41

ciao,chi ti ha operato?
se ho ben capito,anchealvertice non presentavi areedel tutto vuote masolo diradate.
Io ho il problema del vertex diradato e anche tutta la zona centrale è poco folta,mentre le tempie sono le uniche zone dove per abbassare l'attaccatura si dovrebbe riempire zone del tutto vuote.
Sto cercando qualcuno chesappia ben integrare capelli trapiantati fra i miei ancora esistenti senza compromettermeli!
Il dott. Tesauro non ha accettato di farmi l'intervento perchè mi ha prospettato la possibilità di danneggiare i miei capelli già esistenti.
Grazie

#4 Pelatomai

Pelatomai
  • Salusmaster User
  • 18 Messaggi:
  • Località:Firenze

Inviato 24 marzo 2003 - 02:11

Ciao xxxxx e grazie per le vostre gentili risposte.
Dunquq, Shon, il chirurgo che ha eseguito il trapianto si chiama Carlo Grassi ed opera in Toscana (nella mia città Firenze oppure a Montecatini, vicino a Pistoia). E' molto compentente e secondo me è al livello del dottor Tesauro ed altri come serietà, infatti è presente anche a numerosi convegni come quello riportato nel forum e previsto per il mese di maggio. Si, io non avevo grossi problemi (per intenderci avevo un lievissimo diradamento sulla nuca che non c'è già più e un ciuffo un pò troppo diradato che ancora persiste sulla fronte, ma considera che cmq ho 31 anni, Infatti ho pensato parecchi prima di spendere quasi 5 milioni perchè ho un reddito medio).
Il suo sito web cmq è il seguente: www.microinnesti.it aggiungo anche che sono andato da lui per via della vicinanza, anche se mi ero informato sulla sua competenza.
Grazie anche a te Aragorn, e a tutti coloro che volessero darmi ulteriori consigli e delucidazioni, sapete come è ? Sono un pò impaziente ( eh eh eh )

Ciao a tutti ;-)

#5 oettam

oettam
  • Salusmaster User
  • 161 Messaggi:
  • Località:firenze
  • Interessi:sport, musica, donne

Inviato 24 marzo 2003 - 06:31

ciao, in bocca al lupo per la ricrescita, vorrei sapere: questo chirurgo ti ha fatto un trapianto anche in zone non prive di capelli, non prive quanto? del tipo che si nota poco a capelli asciutti e di + a capelli bagnati? e poi hai avuto caduta indotta dei capelli vicini? ciao

#6 Geronimo

Geronimo
  • Banned
  • 1140 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2003 - 07:38

Ciao Carlo,

l'impazienza devi metterla da parte.

Come ti ha già spiegato il preparatissimo Aragorn i risultati di un autotrapianto si apprezzano almeno dopo un anno dalla data dell'intervento.

#7 Pelatomai

Pelatomai
  • Salusmaster User
  • 18 Messaggi:
  • Località:Firenze

Inviato 24 marzo 2003 - 09:39

X oettam: dunque il mio "diradamento" sulla nuca come del ciuffo sulal fronte è di quelli che si nota lievemente di più con i capelli bagnati e si vede (a capelli asciutti) soltanto in prossimità e si vedeva solo sotto luci molto, molto impietose e se non pettinati. Una volta pettinate in maniera strategica oggettivamente si notava soltanto il diradamento del ciuffo sulla fronte e niente sulla nuca. Infatti, ho pensato paecchi prima di eseguire questo autotrapianto 4 mesi fa, ma devi capire che a 18/20 anni (cioe oltre un decennio fa) io non avevo una situazione di capelli normali (come avevano a quella età molti amici miei rimasti queasi uguali e che oggi son messi come me), bensì avevo una quantità di capelli allucinanti tanti che non era possibile nè pettinarsi nè avevo divisa, ritrosa, ecc... Insomma, pur non essendo pelato nè ho persi una quantità notevole e per questo non potevo sopportare neppure il lieve diradamento (eh eh eh); insomma un conto e se sei sempre stato di capelli normali anchein gioventù; un conto e se avevi un cesto di capelli inauditi ;-)

Cmq a parte le battute per il momento non mi è capitato cio' che dice Mauro da Udine nel suo post, cioè non mi vedo altri capelli che se ne vanno, ma solo quelli spuntati che crescono lentamente. Ovviamente spero che altri capelli buoni non siano danneggiati, considerato che avrei potuto stare anche come ero se non mi avesse dato noi il lieve diradamento visibile a capelli bagnati o sotto luci abbastanza improbabili.

X Geronimo: grazie per i tuoi consigli, sig lo so l'impazienza non serve eh eh eh, e dimmi consigli anche tu il Bioscalin retard della Giuliani come Aragorn ? P.S. = il chirurgo che mi ha fatto l'op. mi ha detto di interrompere il Minoxidil 5% e altre lozioni simili sulle zone trapiantate.

Ciao ciao a tutti ;-)

#8 oettam

oettam
  • Salusmaster User
  • 161 Messaggi:
  • Località:firenze
  • Interessi:sport, musica, donne

Inviato 25 marzo 2003 - 09:41

quindi è possibile anche rinfoltire...spesso so sente dire che ci deve essere un certo spazio(molto) fra i capelli per mettercene altri, si consiglia infatti il trapianto ha chi ha i capelli molto radi. Poi si dice che è meglio aspettare che la calvizie si assesti per evitare di mettere capelli da una parte mentre poi se ne andranno da un'altra. Ma io dico anche: ora ho 25 anni, ho i capelli un pò radi, se mi faccio un trapianto reinfoltente ora e mi godo i nuovi capelli chi se ne frega se poi a 40 o 50 anni i capelli saranno un pò a toppe? che ne pensate voi? ciao

#9 ANTONIO1

ANTONIO1
  • Salusmaster User
  • 187 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2003 - 10:55

oettam dipende dalla tua caduta se e lenta puo benissimo farlo se mai fra 5anni ti fai un altra sessione se invece la caduta e abbastanza veloce dovresti poi fare sicuramente un altra sessione fra un anno xche tieni conto che un po di capelli malandati con il trapianto possono cadere piu i capelli che ti cadono regolarmente xcio potrebbero provocare qualche buco non troppo carino cmq se hai una caduta molto lenta farlo senza problemi xche l eta e una cavolata perche a 40 puo benissimo non essere ancora stabilizzata la tua caduta

#10 oettam

oettam
  • Salusmaster User
  • 161 Messaggi:
  • Località:firenze
  • Interessi:sport, musica, donne

Inviato 25 marzo 2003 - 04:35

ora la caduta sembra stabilizzata, ma ho avuto dalla mia derma una indicazione negativa riguardo al trapianto, mi rendo conto che in effetti la scelta più razionale sarebbe aspettare ancora per vedere se fra 5 o 6 anni la calvizie è progredita molto o meno ma penso anche al fatto che a me interessano di + i capelli ora piuttosto che a 40 o 50 anni...grazie comunque per i consigli....che fare?

#11 Geronimo

Geronimo
  • Banned
  • 1140 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2003 - 05:59

Per quanto riguarda il Bioscalin Retard non credo ci siano problemi, anch'io ne ho fatto uso in passato.Non si tratta di un farmaco, è soltanto un integratore che, in questo frangente, potrebbe velocizzare la ricrescita del capello trapiantato. Volevo cogliere l'occasione per esprimere il mio sincero apprezzamento nei confronti di Aragorn, che considero una new-entry davvero molto importante.Grazie Aragorn per la disponibilità, la puntualità e l'estrema precisione con la quale partecipi alle discussioni e complimenti per la tua ottima preparazione sull'argomento. Il tuo contributo alle nostre discussioni è davvero fondamentale e grazie a te stò imparando cose nuove.Dopo questa sviolinata ti chiedo di raccontarci un pò di cose se ti va.Sei già stato trapiantato? Hai avuto modo di farti visitare da qualche chirurgo italiano o straniero? Ciao

#12 shon67

shon67
  • Banned
  • 598 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2003 - 11:14

Mi è stato chiesto in pvt,di riferire circa l'impressione che ho ricevuto dall'incontro con il Dott.Tesauro,preferisco però rispondere pubblicamente dal momento che sarà interessante leggere le considerazioni di tutti.
Ho incontrato Tesauro a Napoli,circa 2 mesi fa e mi ha sconsigliato l'intervento.
Questo fatto ha deluso le mie aspettative e lasciato perplesso,tanto che sono entrato subito in contatto telefonico con il dhi di Atene(a cui avevo già inviato una mail).
Preciso che sono da circa un anno rasato a 1mm(ogni 3 giorni circa passo la "macchinetta" in testa),il mio vertice è diradato ed evidenzia un'area di notevole inferiore densità rispetto alla zona piu' centrale del capo,pur non essendo un'area proprio vuota(con il dermatch maschero il vertex piu' o meno decentemente);le tempie si presentano scoperte totalmente,conferendo alla linea frontale l'attaccatura a "V";infine anche le restanti zone centro-anteriori della testa non è che siano tanto folte ma cmq potrebbero starmi bene.
La mia richiesta fatta a Tesauro(ma prima di lui ad altri nel corso di anni,e parlo di chirurghi per niente noti)è stata di riempire un po' le tempie(zone totalmente vuote),per ridurre l'effetto a "V" dell'attaccatura e rinfoltire il vertice diradato.
Mi è stato risposto che nella "zone tempie" sarebbe risultato un effetto innaturale,dal momento che la densità ottenibile(20 u.f. x cm2) si differenzierebbe da quella della zone subito più sopra le tempie(densità superiore alle 20 u.f.anche se non elevatissima).Per il vertice mi è stato detto che dal momento che non è totalmente privo di capelli,non era conveniente intervenire per non compromettere quelli ancora presenti.
Conclusione:
80 euro per dirmi:" non si puo' far niente".
A voi il giudizio.
Chiuso l'argomento Tesauro,informo che ho inviato le mie foto al Dhi di Atene(come mi aveva chiesto la Sig.ra Alessia Fiumi al tel.)e che mi hanno prospettato la soluzione dei problemi(tempie e vertex),attraverso l'innesto di 1200 u.f. a un costo di 3600 euro(con tecnica Fue come da me richiesto).
Sono stato soddisfatto attraverso contatti telefonici e mails,in ogni mia richiesta con prontezza e chiarezza; mi recherò a breve ad Atene per una visita preliminare e conto di farmi operare fra un paio di mesi(affinchè si possa eseguire l'intervento,è necessario che i miei capelli arrivino ad essere "lunghi" almeno 2 cm).
Un cordiale saluto a tutti e .....se qualcuno è interessato a vedere da vicino 'sti greci....fatemi sapere...potremmo andarci insieme.

-Shon-

#13 shon67

shon67
  • Banned
  • 598 Messaggi:

Inviato 25 marzo 2003 - 11:22

Aggiungo che l'unica cosa che mi lascia dubbioso nella soluzione prospettatami dal Dhi di Atene,riguarda il numero di U.F. ed intendo chiedere chiarimenti.
A voi sembra possibile che con 1200 U.F. circa,si possano riempire le "zone tempie" totalmente vuote e rinfoltire un vertice notevolmente rado?
Ho letto di Carlo Val. che riferisce di aver ricevuto oltre 2000 U.F. pur avendo appena un lieve diradamento al vertice e al "ciuffo anteriore".
Inoltre se consideriamo che al DHI si vantano di ottenere una densità di almeno 45 U.F. per cm2....beh ecco che 1200 U.F. mi paiono proprio poche.
Chiederò chiarimenti in merito,nel prossimo contatto telefonico.
Voi che ne pensate?
Ciao
-Shon-

#14 Purga man

Purga man
  • Salusmaster User
  • 337 Messaggi:
  • Località:citta 'dell'odore
  • Interessi:starenella tazza del cesso

Inviato 26 marzo 2003 - 12:01

ciao shon . io di autotrapianti non me ne intendo gran che .. pero' conosco un ragazzo che si fece trapiantare le tempie .. risultato? ora ha solo le tempie e in mezzo e' pelato quasi del tutto.. un risultato imbarazzante !!!! veramente osceno da vedere.. io consiglio a mio modo di vedere di prima perdere i propri capelli, e poi' a sviluppo finito e perdita di capelli definitiva a farci un pensiero sull'autotrapianto.- ciauz a tutti

#15 Karime

Karime
  • Salusmaster User
  • 565 Messaggi:
  • Località:europe

Inviato 26 marzo 2003 - 12:54

personalmente penso che trapiantare capelli sulle tempie, a prescindere dallo stato della calvizie, e' quasi ridicolo!
*kamine*

#16 shon67

shon67
  • Banned
  • 598 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2003 - 02:13

e perchè mai sarebbe ridicolo,Kamine?
io ho 35 anni e non credo che diventerò mai COMPLETAMENTE calvo ormai,del resto se guardate le foto degli archivi dei piu' noti chirurghi,è prevista spesso la correzione della linea frontale.
Ciao
-Shon-

#17 oettam

oettam
  • Salusmaster User
  • 161 Messaggi:
  • Località:firenze
  • Interessi:sport, musica, donne

Inviato 26 marzo 2003 - 10:00

potresti mettere un pò di capelli sulle tempie lasciando comunque una certa stempiatura in modo che andando avanti con gli anni ti ritrovi una attaccatura adatta all'età. Altra cosa: chi ha avuto esperienza o ha sentito parlare di trapianti per rinfoltire tipo Carlo Valenti e non per coprire zone vuote? sapete la mia filisofia è un pò questa: meglio dei bei capelli da 20 a 40 anni e poi rasato a zero che stare spennacchiato da 20 a 40 a poi farsi fare un trapiantino alla pippo baudo, che dite?

#18 ANTONIO1

ANTONIO1
  • Salusmaster User
  • 187 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2003 - 11:04

condivido anche perche se io avessi invece di 20anni 50anni dei capelli non me ne fregherei cosi tanto e non prenderei neanche in considerazione l ipotesi di un trapianto!ps visto che sono andato anch io dal dott tesauro e anche a me a sconsigliato il trapianto giustamente perche sono andato 2anni fa a 18anni xcio non era concepibile un trapianto ma ora che ho visto che la mia caduta e lentissima e vedendo anche come sta messo mio padre xche la mia caduta sta seguendo la stessa evoluzione della sua ho intezione di fare una 1 sessione xmigliorare la linea frontale e successivamente negli anni altre 2 xmigliorare la situazione generale ho un ottima zona donatrice me l ha detto il dottore ho un ottimo portafoglio xcio se devo fare qualcosa per i capelli la faro prima dei 25anni poi se a 40anni avro dei problemi estetici a causa del trapianto me li raso xo avro passato una gioventu serena!

#19 Ronald

Ronald
  • Banned
  • 983 Messaggi:
  • Località:Terra di Nord Est

Inviato 26 marzo 2003 - 11:44

x shon 67

credo ke tu stia sbagliando riguardo i prezzi.
la fit (=fue) costa 5 euro a graft e non occorrono i capelli a 2 cm, puoi anke andare rasato. a te hanno fatto il preventivo per una sessione tradizionale, ke di solito è 4 euro ma scendono anke a 3 come nel tuo caso.

#20 ANTONIO1

ANTONIO1
  • Salusmaster User
  • 187 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2003 - 02:35

xxxxx mi spiegate la differenza tra il metodo tradizionale e quello che fanno in grecia




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi