Vai al contenuto


Foto

Chi scelgo : gli italiani o vado in Grecia?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
53 risposte a questa discussione

#21 pierone1

pierone1
  • Salusmaster User
  • 324 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2003 - 02:27

Aragon io me lo auguro, magari il mio problema l'anno prossimo sarà come tagliarli!!

Io comunque vaod in Grecia, xxxxx vi faccio sapere tutto, ora sto aspettando la risposta di Alessia Fiumi, le ho scritto una email sabato ma ancora non ha risposto.

Ciao!

#22 Geronimo

Geronimo
  • Banned
  • 1140 Messaggi:

Inviato 24 marzo 2003 - 10:35

Cheveux……

per quanto possibile evita di chiamarmi “tesoro”……
Limitati ad usare il nick-name per rivolgerti al sottoscritto… e stai tranquillo che va più che bene.

Soprattutto non venire a darmi lezioni di vita: come, dove e quanto prendermi sul serio lo decido io.
Non tu!… che non sei nessuno.

Attenzione poi con le affermazioni del tipo “fatti gli affaracci tuoi”…potrei diventare scortese anche in presenza di una signorina.


Continuare questa discussione con te diventa per me una perdita di tempo dal momento che, oltre ad avere una visione limitata riguardo all’argomento, non hai nemmeno la necessità di sottoporti ad un intervento del genere come tu stesso hai ammesso.

Già questo sarebbe sufficiente per invitarti cortesemente ad abbandonare le discussioni della sezione o perlomeno risparmiarmi al minimo i tuoi inutili ed astiosi interventi, che portano soltanto sterile polemica.

Lascia spazio a chi questo problema ce l’ha veramente, vuole confrontarsi in maniera costruttiva sul forum e non ha né il tempo né la voglia di fare baruffa contro Tesauro, contro Tizio o contro Caio.

Riguardo ai forum americani…non hai mai letto il mio nome né mai lo leggerai.
Se il fatto di essere un frequentatore dei forum americani, dove ti diletti a commentare le fotografie dei pazienti di Cole, Woods, Tesauro o Gambino (o chi altro sia), ti da l’impressione di avere argomenti in più rispetto a me o ad altri utenti…beh…credimi…questa impressione fai meglio a togliertela subito dalla testa.

Continui a battere il chiodo sulla storia delle foto. Le foto sembrano essere il tuo primo parametro di giudizio quando invece sono soltanto l’ultimo.

Il tuo approccio con la realtà della chirurgia estetica della calvizie è molto superficiale.
I forum e le immagini servono solo ad avere una prima, vaga e nebbiosa idea di cosa sia un autotrapianto e dei risultati raggiungibili.

Quando poi vai a parlare di persona con i chirurghi, guardi con i tuoi occhi sulla testa dei loro pazienti e scambi quattro chiacchere con loro riesci a cogliere mille sfumature che non puoi nemmeno immaginare fintanto che rimani circoscritto nella dimensione virtuale del problema.

Soltanto allora ti rendi conto di come la realtà dei fatti sia sensibilmente diversa e meno rosea rispetto a quella che appare attraverso il web.

Queste cose le sa bene chi si è già fatto operare, o perlomeno chi si è preso la briga di scendere sul campo e toccare con mano senza badare troppo alle futilità.

Se vuoi basare i tuoi giudizi e le tue opinioni attraverso valutazioni mirate esclusivamente sulle foto e sui racconti che si fanno nei vari forum di discussione sei libero di farlo….così facendo resti confinato solo nell’ambito teorico tralasciando quello pratico…di gran lunga più importante…e non sei assolutamente in grado di dare lezioni e consigli a nessuno.


Garcia76,
il tuo parere è ben accetto perchè, viste le tue esperienze, hai pieno titolo per parlare.
La mia polemica non è rivolta contro il dott. Minotakis, che probabilmente è un buon chirurgo. E' rivolta contro l'atteggiamento arrogante e prepotente di chi non rispetta le regole della buona educazione
e vuole solo fomentare polemiche.

Piero2,
ti faccio i miei migliori auguri per il tuo viaggio ad Atene. Mi raccomando, tienici informati.

#23 bigrino

bigrino
  • Salusmaster User
  • 310 Messaggi:
  • Località:Salerno

Inviato 26 marzo 2003 - 02:52

Ti ha risposto Piero????
Le hai mandato delle foto????
Sai anch'io vorrei madare delle foto.
Sto aspettando che mi arrivi la macchina digitale.

#24 pierone1

pierone1
  • Salusmaster User
  • 324 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2003 - 03:18

Si ha risposto.

MI ha confermato 7200 euro per 2500 grafts, mi visiteranno una volta li ed eventualmente il prezzo diminuirà se mi trapianteranno meno grafts.

Posso portare una persona gratis in clinica ma il volo sarà a suo carico.

Mi rimborsano 300 euro per il volo.

Cavolo sono 3 ore di volo da Roma ed Atene mica è tanto lontano dall'Iraq, va be.

Ora aspetto che mi riscriva per li accordi definitivi, mi opererà Minotakis.

#25 ron2

ron2
  • Salusmaster User
  • 631 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2003 - 03:35

3 ore? considera che ad Atene stanno un'ora avanti, quindi se nel biglietto aereo c'è scritto che arrivi ad Atene dopo 3 ore vuol dire che il viaggio dura due ore.

Viceversa, in quello di ritorno c'è scritto che arrivi in Italia dopo un'ora.

Però non so tu da dove parti, quindi è anche probabile che impiegherai 3 ore..

#26 bigrino

bigrino
  • Salusmaster User
  • 310 Messaggi:
  • Località:Salerno

Inviato 26 marzo 2003 - 05:31

Quanto costa il biglietto aereo???
Io sono stato ad Atene due estati fa.
Il volo era Roma-Atene, Atene-Corfù ed era compreso nel Club Med...se dovessi dirti quanto costava il biglietto...non lo so.
Fammi sapere. Ciao !!!!!

#27 oettam

oettam
  • Salusmaster User
  • 161 Messaggi:
  • Località:firenze
  • Interessi:sport, musica, donne

Inviato 26 marzo 2003 - 05:58

so che atene-firenze a/r costa circa 200-220 eur con alitalia tasse incluse, se vai col treno fino a bari e prendi il traghetto fino a patrasso e poi il pulman fino ad atene risparmi un pò...ciao

#28 pierone1

pierone1
  • Salusmaster User
  • 324 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2003 - 06:14

Costa 255 euro andata e ritorno a persona.

#29 ANTONIO1

ANTONIO1
  • Salusmaster User
  • 187 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2003 - 06:16

xxxxx che differenza ce tra la tecnica tradizionale e quella che usano in grecia?rispondete please!

#30 pierone1

pierone1
  • Salusmaster User
  • 324 Messaggi:

Inviato 26 marzo 2003 - 10:16

Cheveux ma smettila di fare il bambino.

Antonio in Grecia alla DHI utilizzano la tecnica tradizionale ma è davvero un bel posto per fare il proprio trapianto e siccome si tratta di una cosa che non è concesso sbagliare e inoltre meglio farsene trapiantare tanti (perchè il dopo trapianto purtroppo fa male), meglio scegliere il massimo!

#31 pierone1

pierone1
  • Salusmaster User
  • 324 Messaggi:

Inviato 27 marzo 2003 - 07:42

xxxxx Alessia Fiumi mi ha scritto che anche Cole sarà i primi di aprile in Grecia e può anche operare con la tecnica tradizionale, ma mi ha consigliato Minotakis che è l'inventore della tecnica DHI no touch.

Che faccio?

#32 garcia76

garcia76
  • Salusmaster User
  • 380 Messaggi:
  • Località:roma
  • Interessi:tanti

Inviato 27 marzo 2003 - 08:25

Io sceglierei comunque Cole perchè sembra che sia tra i più bravi al mondo.Non ho mai letto nulla di male sul suo conto,quindi...Detto questo Minotakis non è affatto una seconda scelta,quindi come cadi,cadi bene.In bocca al lupo!

#33 cheveux

cheveux
  • Salusmaster User
  • 237 Messaggi:

Inviato 28 marzo 2003 - 08:53

Coleeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee
e!!!!!!!!

#34 pierone1

pierone1
  • Salusmaster User
  • 324 Messaggi:

Inviato 28 marzo 2003 - 09:27

Cole?

Minotakis no?

#35 pierone1

pierone1
  • Salusmaster User
  • 324 Messaggi:

Inviato 29 marzo 2003 - 04:23

xxxxx giovedi parto!

E venerdi mi operano!!

Ho un pò paura ma spero di passare indenne la giornata!

Sperò non mi facciano troppo male!

Vi racconto tutto domenica sera o lunedi 7 aprile quando torno!!!

#36 Karime

Karime
  • Salusmaster User
  • 565 Messaggi:
  • Località:europe

Inviato 29 marzo 2003 - 08:52

scusa piero, hai scelto la tecnica fue??
in ogni caso ti rinnovo i miei auguri e tienici informatissimi!!!
*kamine*

#37 pierone1

pierone1
  • Salusmaster User
  • 324 Messaggi:

Inviato 29 marzo 2003 - 10:12

No ho scelto la tecnica tradizionale.

#38 Giò-

Giò-
  • Salusmaster User
  • 104 Messaggi:
  • Località:Vi

Inviato 30 marzo 2003 - 12:34

Ciao Piero2 facci sapere

tanti auguri e buon viaggio

#39 whybob71

whybob71
  • Salusmaster User
  • 75 Messaggi:
  • Località:Napoli

Inviato 30 marzo 2003 - 09:30

Una cosa che non capisco è perchè la discussione debba alle volte prendere una piega "anomala".

Vorrei sapere da dove deriva tutto questo entusiasmo per i chirurghi greci, da cosa è supportato.

Se proprio qualcuno è in cerca di un chirurgo al top e ha desiderio di cercarlo fuori i confini italiani, la scelta a mio avviso dovrebbe ricadere su quelli statunitensi. Sono stati per primi gli americani a sperimentare tutte le tecniche di autotrapianto, le hanno sviluppate e migliorate. Le pubblicazioni scientifiche di maggior rilievo le hanno fatte e le continuano a fare loro.

Ho avuto modo di conoscere diversi chirurghi americani, tra cui Shapiro e Cole. Li ho visti operare, ho conosciuto i loro pazienti, ho visto i risultati e la tecnica.

Mi sono espresso già su entrambi, ma quello che ho detto a qualcuno non ha fatto piacere, ma rispetto le opinioni di chi la pensa diversamente.

Buona domenica a tutti.

#40 pierone1

pierone1
  • Salusmaster User
  • 324 Messaggi:

Inviato 30 marzo 2003 - 07:09

Minotakis ha inventato la tecnica DHI e la applica.

La clinica è conosciuta in tutto il mondo, sono perfetti, minuziosi, attenti, in pratica portano all'esasperazione la ricerca della perfezione di un metodo, non importa chi l'ha inventato.

Importa che chi lo applica lo fa con serietà e non tralasciando nulla al caso.

Il DHI assicura grande densità in una sola seduta. Sono molti i clienti soddisfatti.

Cole e Shapiro hanno accettato di operare presso la loro clinica.

Contano con esattezza i bulbi trapiantati e rilasciano varie garanzie firmate.

Sfido i chirurghi italiani a fare lo stesso e soprattutto a trapiantare più di 1500 bulbi in una sola seduta.

Dicono che non è vantaggioso trapiantarne di più. Allora perchè Shapiro lo fa ad esempio?

Non sarà che non sono capaci tecnicamente di trapiantarne di più in una sola seduta per deficienza di metodo?

Il Grecia sono molto veloci e minuziosi.

In Italia non ho trovato strutture simili.

L'America è lontana ed è più costosa e non vedo differenze in meglio sostanziali.

Io vado in Grecia. Rischio ok ma sono fiducioso e la fortuna aiuta gli audaci.

Speriamo che andrà tutto bene....




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi