Vai al contenuto


Foto

Il Fumo Fa Male Davvero?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
16 risposte a questa discussione

#1 castano_chiaro

castano_chiaro
  • Salusmaster User
  • 12460 Messaggi:

Inviato 28 dicembre 2006 - 04:51

Ciao

oggi ho ascoltato una discussione tra due medici dei quali uno sosteneva che in realtà il fumo non fa così male come dicono ma che è solo un'incidenza in più. questo dottore sosteneva che il fumo provoca infarti e tumori solo ai soggetti predisposti. stranamente poi tra i fumatori piu incalliti ci sono proprio loro, i medici!

io fumo ma poco, 4-5 sigarette leggere sempre alla sera mai durante il giorno e non mi va di smettere perchè mi piace.

a parte ciò un altro medico ce conosco mi disse che poche sigarette non fanno male e che fa più male quello che respiriamo dalla mattina alla sera.

ad esempio un poveraccio che va in scooter nel traffico per 1/2 ora respira roba dannosa che per equivalere si dovrebbe fumare una stecca di malboro tutta di un fiato.

un vigile urbano non ne parliamo nemmeno, è come se stesse con la bocca sul tubo di scappamento.

c'è poi da dire che da studi svolti si è notato che la maggioranza degli oggi ultra centenari erano tutti fumatori dalla giovane età (al tempo della guerra si iniziava a fumare anche a 8 anni!) e che erano tutti bevitori di alcolici e caffè.

si potrebbe dire che in % oggi muoiono piu giovani per tumori che vecchi.

anzi conosco piu di una persona che ha superato benissimo i 70 anni e che nella sua vita ha fumato anche 2 pacchetti al giorno ed ora sta quasi meglio di me.

il padre di un mio amico culturiasta fuma da quando ha 12 anni 1 pacchetto di marbloro al giorno.oggi ne ha 62 e va sempre in palestra e fa pesi, è un leone!

insomma qual'è la verità sulle sigarette secondo voi? io sto iniziando a credere che il vero danno sono il cino e la vita sedentaria, il fumo molto meno.

Messaggio modificato da castano_chiaro il 28 dicembre 2006 - 05:01


#2 -C85-2-

-C85-2-
  • Salusmaster User
  • 1816 Messaggi:

Inviato 28 dicembre 2006 - 05:32

come dici tu è tutta una questione di predisposizione alle malattie secondo me.

Anche mio nonno fuma pesantemente (nzionali senza filtro,pensa te...) eppure all'età di 70 anni lavora ancora con il camion,tira su lavatrici,un lavoro di forza insomma...la cosa strana è che è magrissimo eppure ha una forza esagerata.

Sicuramente fumare fa male ai polmoni,infatti si riempono di catrame...ma fa male anche bere alcolici e abusarne,fa male drogarsi,fa male mangiare troppo,fa male mngiare al macdonald...insomma,io credo che ci sia un accanimento troppo esagerato nei confronti dei fumatori.

In secondo luogo...sai che due miei amici dottori mi han detto che fa più male fumare poco?han tirato fuori un discorso sulle probabilità di aver tumori...e sorprendentemente han detto che la % è + alta tra quelli ce fumano nella media.ora il discorso completo non lo ricordo.

Io credo che il benessere che hanno i vecchi di oggi sia legato al fatto che una volta si mangiava molto meglio,niente schifezze e soprattutto si lavorava di più.

Quindi credo che uno se assume uno stile di vita corretto può prmettersi di fumare liberamente...come faccio io che viaggio ad una media di 10 sigarette al giorno.

#3 D3stroyer

D3stroyer
  • Salusmaster User
  • 868 Messaggi:

Inviato 28 dicembre 2006 - 07:48

mi faccio di cocaina e quando la compro mi dicono che potrei rimanerci.

In realtà sono tutte balle, fa stare bene e mi allunga la vita di 40 giorni ogni utilizzo.

#4 IlGrandeLebowski

IlGrandeLebowski
  • Salusmaster User
  • 569 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2006 - 01:32

tutto dipende da come lo fai.mr.hoffnman,padre dell'lsd,ha superato i 100 anni.lui diceva che l'lsd se lo prendi con amici fidati in ambienti presa a bene è una vera esperienza.se ti fai di merce tagliata con il dixan,se ti droghi per sfogo e non per piacere,se ti fai le canne perchè solo quello sai fà...allora è un'altra storia.cmq il mio insegnante di kung-fu 50 e passa anni fuma come un bastardo ma nonostante ciò a le evoluzioni che fa lui non arriva nessuno.io non fumo sigarette perchè poi scozo come un vecchio e quando vado a corre fatico il doppio e me rode.mio zio dice,non andà a corre così fumi tranquillo senza rimorsi...stò tabbacomane!

#5 D3stroyer

D3stroyer
  • Salusmaster User
  • 868 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2006 - 02:24

sui pacchetti di sigarette è scritto in stampatello "IL FUMO UCCIDE".

mi pare un po ipocrita cercare di dimostrare forzatamente l'opposto.

tra l'altro mi è già morto uno zio per tumore da fumo e un altro c'è vicino, ha piu' catarro che aria dentro ai polmoni.

#6 -C85-2-

-C85-2-
  • Salusmaster User
  • 1816 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2006 - 03:36

l'alcol fa molte + vittime ma nessuno sopra una bottiglia di vodka scrive "l'alcol uccide"...
anche lo smog allora uccide ma sulle auto nn c'è scritto lo smog uccide...
posso andare avanti all'infinito...

questo per dire che quella scritta altro non è che un modo per tutelare le case produttrici di sigarette...nulla di più.

#7 D3stroyer

D3stroyer
  • Salusmaster User
  • 868 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2006 - 05:18

se devono tutelarsi da qualcosa un motivo allora c'è.

Lo smog provocato dal mondo è semi-inevitabile, non mi pare il caso di paragonarlo alle sigarette.


Se poi la discussoine è su "quanti modi ho per farmi male" ok..niente da dire.

Messaggio modificato da D3stroyer il 29 dicembre 2006 - 05:19


#8 -C85-2-

-C85-2-
  • Salusmaster User
  • 1816 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2006 - 05:49

il motivo è che alcune persone che hanno avuto tumori ai polmoni poi han fatto casua ai produttori di sigarette...e per questo ora si usa mettere quella scritta,per tutelarsi da qualsiasi denuncia.

Le sigarette ovviamente non fan bene...chi dice il contrario è un folle.ma come ha detto castano perchè le sigarette causino tumori e malattie ci vuole,secondo me,una predisposizione alla malattia.

Probabilmente chi fuma tanto non avrà mai il fiato per fare apnea o la maratona...però ripeto...se uno ha uno stile di vita sano qualche sigarette non fan + male di due big mac menu o di una passeggiata in centro in mezzo al traffico...
se uno poi vuole fumare2 pacchetti al gionro mi spiace + per le loro donne costrette a baciare un portaceneri :D

Messaggio modificato da -C85-2- il 29 dicembre 2006 - 05:50


#9 D3stroyer

D3stroyer
  • Salusmaster User
  • 868 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2006 - 06:23

si, probabilmente poche sigarette non sono tanto peggio di un pranzo a base di olio. Ma non fumare nemmeno quelle non può far male. Se poi è un piacere..purchè sia limitato e fine. Per le malattie ok, ma per problemi respiratori..penso che 2 pacchetti al giorno aiutino molto a crearne.

#10 castano_chiaro

castano_chiaro
  • Salusmaster User
  • 12460 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2006 - 09:35

io mi chiedo cosa rischiano i vigili urbani che passano la loro vita agli incroci.

#11 boro

boro
  • Salusmaster User
  • 2716 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 29 dicembre 2006 - 11:38

i pizzardoni non fanno un cavolo agli incroci,quando ci stanno fanno casini e rubano lo stipendio,ne conosco due che lo fanno come secondo lavoro e ho detto tutto

#12 castano_chiaro

castano_chiaro
  • Salusmaster User
  • 12460 Messaggi:

Inviato 29 dicembre 2006 - 11:54

ahahahah! ma aimè è vero.

#13 er breccola 75

er breccola 75
  • Salusmaster User
  • 156 Messaggi:

Inviato 30 dicembre 2006 - 04:16

Hanno pubblicato una ricerca che lo smog di una giornata intera in certe citta' equivale a tot sigarette
certo mezz'ora nel traffico non e' poi cosi grave come chi fa il vigile o il pony-express

#14 castano_chiaro

castano_chiaro
  • Salusmaster User
  • 12460 Messaggi:

Inviato 30 dicembre 2006 - 02:34

Hanno pubblicato una ricerca che lo smog di una giornata intera in certe citta' equivale a tot sigarette
certo mezz'ora nel traffico non e' poi cosi grave come chi fa il vigile o il pony-express


ma scherzi? ma ti sei mai fatto 1/2 ora nel traffico in scooter o in moto quando non c'è nemmeno lo spazio per passare tra le auto e gli autobus e da terra sale quel bel fumo denso e nero? ti sei mai trovato in galleria nel traffico? ricordo che in una nota trasmissione un medico disse che mezz'ora di quell'aria tra gas di scarico e micropolveri che mediamente tanta gente respira al mattino e alla sera per andare e tormare dal lavoro equivaleva ad 1 stecca di sigarette pesanti alla settimana!

almeno di fumare lo scelgo io ma chi è costretto a respirare questa merdà non lo fa di propria volontà.


ricordo un esempio:
se mettiamo un tizio in un garage col motore acceso e le finestre chiuse muore dopo manco mezzora. se mettiamo lo stesso tizio nello stesso luogo e accendiamo 1 stecca di marlboro esce vivo e vegeto.

Messaggio modificato da castano_chiaro il 30 dicembre 2006 - 02:35


#15 er breccola 75

er breccola 75
  • Salusmaster User
  • 156 Messaggi:

Inviato 30 dicembre 2006 - 11:17

mezz'ora di quell'aria tra gas di scarico e micropolveri che mediamente tanta gente respira al mattino e alla sera per andare e tormare dal lavoro equivaleva ad 1 stecca di sigarette pesanti alla settimana!


Certo che stare nel traffico in moto soprattutto non e' salutare (un mio conoscente che faceva il pony express e per poche ore a Roma indossava la mascherina e non ti dico come ha detto che era a fine giornata),ma se fosse proprio cosi' dannosa i fattorini di Roma o di Milano che ci stanno tutta la giornata sarebbero tutti morti da un pezzo

#16 ragazzoromano

ragazzoromano
  • Salusmaster User
  • 293 Messaggi:

Inviato 11 gennaio 2007 - 02:30

ce da considerare anche il lato economico...estetico!per esempio alcuni fumatori pesanti(non tutti pero)hanno i denti gialli...l alito e il profumo stesso di capelli...vestiti...pelle perennemente al sapore di fumo!inoltre sempre con la tosse...voce rauca...catarro e chi piu ne ha piu ne metta...alla fine e solo 1lato estetico...pero anche quello influisce!e comunque come si dice prevenire non e meglio che curare??quindi se si puo evitare un qualcosa che potrebbe portare danno forse e meglio!

#17 yahonathan

yahonathan
  • Salusmaster Newbie
  • 1 Messaggi:

Inviato 03 febbraio 2017 - 09:29

Ciao a tutti!

 

A questo proposito vorrei indirizzarvi a un articolo che ho letto di recente riguardo il fumo, che analizza anche la esagerata campagna mediatica che hanno fatto nei confronti di questo fenomeno: http://intermatrix.b...l#axzz4XeeNi5Ul

 

Come in TUTTE le cose, ciò che è sbagliato è sempre l'esagerazione e la dipendenza ;)

 

 






0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi