Vai al contenuto


Foto

PAZZESCO: foto post-operatorio di una FUE di Woods!!!!!!!!!


  • Per cortesia connettiti per rispondere
9 risposte a questa discussione

#1 cheveux

cheveux
  • Salusmaster User
  • 237 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2003 - 06:34

Per quei dottorini tradizionalisti che hanno difficoltà a schiodarsi dalle vecchie tecniche e per quelli scetttici sulla nuova tecnica FUE.
guardatevi un po' queste foto di post-operatorio!!!!!!!
http://www.4hair.com...D=164&Category=

Sono pazzesche...i buchini sono piccolissimi e sui forum americani sono tutti sconcertati per la bravura di questo Woods...
Peccato però che operi in Australia!!!! Un po' lontanuccio

#2 Proxy

Proxy

    Proxy

  • Unregistered
  • 1594 Messaggi:
  • Località:Verona Italia

Inviato 07 marzo 2003 - 07:53

Come ha gia' detto whybob, nei siti USA di foto ECCEZZIONALI, ce ne sono moltissime.
Ma se noti, la maggior parte si tratta di promesse non mantenute ( vedi per i prodotti topici come Revivogen, FNS ecc )
Per i trapianti loro sono molto piu' avanti, ovvio comunque che le foto riportate, sono quelle dei casi risolti con maggior successo.
Io sinceramente non mi illudo e di certo non andrei in Australia o in USA per farmi operare.
ciazzz

#3 cheveux

cheveux
  • Salusmaster User
  • 237 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2003 - 07:59

Scusa Proxy ma non sono assolutamente d'accordo con queste osservazioni superficiali e su questo tuo generalizzare.
Direi che sarebbe ora di finirla di gettare ombre su tutto.
Il Dr. Woods è considerato da TUTTI, e ripeto TUTTI, il dottore con più esperienza nella Fue. Queste sono solo delle foto recenti ma se guardi nel sito ce ne sono tante altre...e ci sono persone che sono state viste dal vivo da chi frequenta i forum americani. Quindi stiamo parlando di una REALTA'. Sottolineo che Woods usa la sua tecnica su TUTTI, quindi per lui non vale il discorso ci devono essere delle condizioni.
Per avvalorare quanto scritto posso dirti che ho avuto uno scambio di e-mail con il dott. Shapiro (voglio vedere se adesso screditate anche lui) e mi ha detto che la Fue è senz'altro una buona tecnica e che quello che al mondo ha più esperienza è Woods. Non me l'ha affatto sconsigliata...
Come vedi la Fue è una realtà: sui forum americani ormai non parlano d'altro...ma solo di Fue.

#4 lady pr-oscar

lady pr-oscar
  • Salusmaster User
  • 408 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2003 - 08:36

cheveux..
cavoli sembrerebbe che l'operazione FUE sia da fare assolutamente in america!
tu sai nulla sui prezzi ?? saremo dai 7000 ai 9000 vero?

#5 Karime

Karime
  • Salusmaster User
  • 565 Messaggi:
  • Località:europe

Inviato 07 marzo 2003 - 08:43

esagerato....m,assimo un 10% in piu' rispetto a quello tradizionale! e poi puoi anche dilazionare la somma perche' la tecnica f.u.e. prevede 6-7 sessioni, cosi' oltre a pagare volte per volta vedi anche se il trapianto e' andato bene.....attenzione.....cosa che non succede con quello tradizionale.
s lutoni
*kamine*

#6 Geronimo

Geronimo
  • Banned
  • 1140 Messaggi:

Inviato 07 marzo 2003 - 09:03

A ridaije co stè foto.....

#7 Proxy

Proxy

    Proxy

  • Unregistered
  • 1594 Messaggi:
  • Località:Verona Italia

Inviato 08 marzo 2003 - 10:45

Beh , mi sembra che chi getta ombre su tutto, siano dei personaggi che bazzicano nel forum....
Io come al solito ho dato un mio parere, come ho ribadito in USA sono sicuramente piu' avanti, ma resto sembre schettico, su risultati ecclatanti.
FUE o FAO , sempre di operazione chirurgica si tratta, con pro e contro.
Ripeto questo e' un mio parere, dunque non prendertela
ciauzz

#8 garcia76

garcia76
  • Salusmaster User
  • 380 Messaggi:
  • Località:roma
  • Interessi:tanti

Inviato 08 marzo 2003 - 07:56

Si'sicuramente negli States sono molto più avanti,anche se molti non la pensano così.Sicuramente in Italia ci sono dei bravissimi chirurghi estetici,ma per quello che riguarda l'autotrapianto sicuramente no.Il motivo è semplice...POCA CONCORRENZA!Ci si adatta sulle tecniche tradizionali perchè sono in pochi quei pazienti che hanno soldi,tempo e coraggio(significa pur sempre spostarsi in un posto che non si conosce per niente e dove spesso si ha anche qualche problema a farsi capire)per andare oltre oceano.Detto questo con Cole che opera ad Atene io non avrei dubbi..e infatti andrò da lui molto presto.Per concludere è vero che bisogna stare attenti a quelli che osannano un chirurgo senza neanche conoscerlo,ma io diffiderei anche di colori i quali si permettono di smontare la reputazione di chirurghi ritenuti tra i più bravi al mondo in assoluto.(vedi Cole per esempio).

#9 ron2

ron2
  • Salusmaster User
  • 631 Messaggi:

Inviato 11 marzo 2003 - 02:02

La tecnica FUE prevede 6/7 sessioni?!

E' vero?!

#10 whybob71

whybob71
  • Salusmaster User
  • 75 Messaggi:
  • Località:Napoli

Inviato 13 marzo 2003 - 08:48

senza dubbio la tecnica di FUE è assai interessante e promettente. Il suo indubbio vantaggio è quello di non lasciare cicatrici lineari visibili e, soprattutto, quello di poter prelevare UF in zone in genere non prese in considerazione dalla tecnica tradizionale (es. attaccatura posteriore, peli, ecc..). Ritengo, come già espresso in passato, si tratti del futuro della tecnica trapiantologica.

Tuttavia ci sono ancora alcuni punti chiave da capire. Tra questi in primis vi è senza dubbio il rischio di maggior danneggiamento delle UF in fase di prelievo.

Occorrerebbe uno studio clinico che compara le due tecniche; il che è difficile, purtroppo, da condurre.




0 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 0 ospiti, 0 utenti anonimi