Vai al contenuto


Foto

Shampoo al catrame


  • Per cortesia connettiti per rispondere
14 risposte a questa discussione

#1 Mark74

Mark74
  • Salusmaster User
  • 67 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2006 - 10:06

Ho riscoperto uno shampoo che consiglio: quello al catrame (di pino di Norvegia, specifica).
L'odore e' terribile, ma i capelli fini, acquistano un certo spessore e pettinabilita', non avendo balsami o creme che appesantiscono e la cute rimane fresca...quasi balsamica!
Credo che si rivolga ad un pubblico di persone con forfora grassa (io ho solo i capelli grassi), cmq e' molto efficace per qualsiasi capello, i risultati di pettinabilita' ne fanno dimenticare l'odore, che seppur "naturale" non e' certo buono.

Messaggio modificato da Mark74 il 21 gennaio 2006 - 10:09


#2 lele

lele
  • Salusmaster User
  • 256 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2006 - 01:27

cmq per vedere se è delicato dovresti postare l'inci (composizione)!

#3 Mark74

Mark74
  • Salusmaster User
  • 67 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2006 - 07:50

giusto :ok2: :

ACQUA, SLS, PEG200 GLYCERYL STEREATE, PINUS, PEG40 HIDROG., CASTOR OIL, SODIUM BENZOATE, TRISODIUM EDTA

#4 Guest_Brad_*

Guest_Brad_*
  • Ospite

Inviato 21 gennaio 2006 - 08:04

dall'inci nn mi sembra molto delicato! cmq se hai avuto dei benefici ti consglio cmq di nn utilizzarlo spesso appunto perchè nn è delicato, anzii...!

#5 Mark74

Mark74
  • Salusmaster User
  • 67 Messaggi:

Inviato 21 gennaio 2006 - 08:37

cavoli...sono ignorante in argomento, mi potresti dare qualche dritta?
cmq ribadisco che e' molto efficace.

#6 lele

lele
  • Salusmaster User
  • 256 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2006 - 12:46

Ecco la classifica dei tensioattivi usati negli shampoo:

I PEGGIORI (da evitare)
Ammonium lauryl sulfate (il peggiore dei peggiori)
Ammonium laureth sulfate
Sodium lauryl sulfate
sodium myreth sulphate
zinc coceth sulphate
tea/mea lureth sulphate

MEDIOCRE
Sodium laureth sulfate

BUONI
Disodium laureth sulfosuccinate
Cocamidopropyl betaine
Sodium cocoamphoacetate

I MIGLIORI IN ASSOLUTO
Coco glucoside
Decyl glucoside
Capryl glucoside
Lauryl polyglucose
Sodium lauroyl sarcosinate
Sodium Lauroyl Glutamate
Sodium Cocoyl Glutamate
Quelli che portano il nome "glutamate" (nell'inci)

Ovviamente si tratta di una lista incompleta le famiglie di tensioattivi sono decine e decine questi sono solo alcuni dei piu usati.

E' importante comunque vedere il primo tensioattivo (il primo ingrediente dopo l'acqua nell'etichetta inci) che è quello principale contenuto in alta percentuale, gli altri infatti sono tensioattivi ausiliari

#7 lele

lele
  • Salusmaster User
  • 256 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2006 - 12:50

altri ingredienti da cui bisogna diffidare sono:

CONSERVANTI
Le categorie di conservanti usati nei cosmetici sono diverse quelle riportate quà sotto sono sostanze che cedono formaldeide una sostanza con un livello tossicologico molto alto, addirittura classificata ufficialmente (mica da me) come cancerogena. La cosa però non dovrebbe allarmarci oltre misura perchè la legge pone un limite quantitativo severo per l'impiego di queste sostanze (compresa tra lo 0,1% e lo 0,6%) al di sotto della soglia potenziale di rischio (teorica). Queste sostanze possono comunque causare sensibilizzazioni, irritazioni, ed effetti negativi sulle cuti più sensibili:
5-BROMO-5NITRO-1.3-DIOXANE (è il più� potente, personalmente lo evito sempre. E anche le aziende lo stanno scartando quasi del tutto)
2-BROMO-2NITROPROPANE-1.3DIOL (è come il primo ma meno potente, meglio evitare del tutto se è un prodotto per uso frequente)
DMDM HYDANTOYN (leggermente migliore del precedente)
DIAZOLIDINYL UREA ( più leggero rispetto all' hydantoin)
IMIDAZOLIDINYL UREA (come il precedente ma meno potente)

COCAMIDE (DEA-MEA-MIPA) si usano con molta frequenza negli shampoo hanno varie funzioni tra cui soprattutto per stabilizzare la schiuma (per fare una schiuma densa, consistente e che non si decompone per più minuti) e addensare i prodotti. Alla lunga possono avere un effetto irritativo per la cute e sfibrante per il capello. In combinazione con alcuni tensioattivi (tra cui il diffusissimo SLES e derivati) potenziano entrambi i loro effetti negativi sia livello estetico (la soluzione diventa più aggressiva) e a livello tossicologico liberano nitrosammine. Anche qui dipende molto dalle quantità usate, spesso troppo alte.

composti DEA/ MEA/TEA
sono sostanze sensibilizzanti sulla cute e piuttosto disidratanti a livello estetico. Tendono a formare per reazione chimica nitrosammine.

SODIUM CHLORIDE
E' ovviamente il sale da cucina usato per addensare e rendere vischiose le emulsioni. Si usa con grande facilità per il suo costo ridotto. Tossicologicamente è del tutto innocuo ma a livello estetico se usato (come purtroppo spesso è impiegato) in quantità elevate cretta la cheratina del capello. (Tutti conoscono l'effetto disseccante e sfibrante dei bagni in mare sul capello: l'effetto della salsedine)

#8 lele

lele
  • Salusmaster User
  • 256 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2006 - 01:57

la classificazione dei tensioattivi e gli ingredienti da diffidare li ho presi dal forum xxx. queste classificazioni sn state scritte da N°0!

#9 Mark74

Mark74
  • Salusmaster User
  • 67 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2006 - 03:39

la classificazione dei tensioattivi e gli ingredienti da diffidare li ho presi dal forum xxx. queste classificazioni sn state scritte da N°0!

<{POST_SNAPBACK}>



ti ringrazio Lele :) , mi hai illuminato su cose che francamente non conoscevo, o meglio non davo importanza.
Guardando tra i miei prodotti,(shampii, docce-shampoo da profumeria (alla fragranza del profumo di riferimento), manco da supermercato!, non se ne salva uno!!! scandalo...
Una volta erano gli alcali della saponetta ad essere banditi...

Messaggio modificato da Mark74 il 22 gennaio 2006 - 03:40


#10 lele

lele
  • Salusmaster User
  • 256 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2006 - 04:19

gli shampoo davvero delicati che contengono i tensioattivi cm decyl glucose e gli altri scritti nella classifica tra i migliori sono i biokap, helan, derbe, verdesativa, guam che trovi in erboristeria mentre in farmacia di validi c'è il galenia e restivoil (olioshampoo). al supermercato di buoni ci sono i vitaoil della bilba!

#11 Mark74

Mark74
  • Salusmaster User
  • 67 Messaggi:

Inviato 22 gennaio 2006 - 08:06

gli shampoo davvero delicati che contengono i tensioattivi cm decyl glucose e gli altri scritti nella classifica tra i migliori sono i biokap, helan, derbe, verdesativa, guam che trovi in erboristeria mentre in farmacia di validi c'è il galenia e restivoil (olioshampoo). al supermercato di buoni ci sono i vitaoil della bilba!

<{POST_SNAPBACK}>



ho preso nota :ok2:

#12 Bibidi

Bibidi
  • Salusmaster User
  • 377 Messaggi:

Inviato 24 gennaio 2006 - 10:36

Quale è il nome di questo shampoo al catrame?
E' consigliato solo per forfora grassa o anche per dermatite seborroica?
Grazie.

#13 Mark74

Mark74
  • Salusmaster User
  • 67 Messaggi:

Inviato 25 gennaio 2006 - 09:44

Quale è il nome di questo shampoo al catrame?
E' consigliato solo per forfora grassa o anche per dermatite seborroica?
Grazie.

<{POST_SNAPBACK}>



Si chiama Shampoo Gumann, ma nelle varie farmacie & erboristerie troverai diverse marche, ad esempio on-line ho trovato questo:
http://www.libertybu...hp?art_code=818

E' consigliato per entrembi i casi, anzi per la dermatite a quanto pare "e' il suo pane".

scrivi "catrame" sul motore di ricerca di questo sito e troverai diverse marche, con le spiegazioni di tutto, mi pare proprio che siano la soluzione al tuo problema :ok2:
http://www.saninforma.it

Messaggio modificato da Mark74 il 25 gennaio 2006 - 09:52


#14 darko

darko
  • Salusmaster User
  • 1707 Messaggi:

Inviato 26 gennaio 2006 - 11:05

E aggiungo che oltre alla forfora, che è pur sempre una lieve forma di dermatite, è indicato ancora di più, specialmente in combinazione con l'acido salicilico, nei casi di psoriasi. Ciao

#15 Mark74

Mark74
  • Salusmaster User
  • 67 Messaggi:

Inviato 28 gennaio 2006 - 05:28

in sostanza ci troviamo di fronte ad un buon prodotto efficace, tuttavia bisogna stare attenti alla composizione.




2 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 2 ospiti, 0 utenti anonimi