Vai al contenuto


Foto

che possibilitÓ ho?


  • Per cortesia connettiti per rispondere
43 risposte a questa discussione

#1 ergo_sum

ergo_sum
  • Salusmaster User
  • 404 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 ottobre 2005 - 03:29

ciao a tutti sono nuovo, ho 21anni, vi allego alcune foto, spero un tantino chiare della mia perdita di capelli. Non ho mai eseguito trattamenti anticaduta ne di ricrescita, riconosco benissimo che la visita specialistica da un buon derma esperto in tricologia potrebbe essermi utilissima, da ormai un 5-6 mesi che noto una perdita eccessiva a seguito un intervento in anestesia generale di cui decorso postoperatorio non proprio ottimale, mi ha provocato uno stress psicofisico in credibile. A cio' si aggiunge il fatto che mio padre manifesta una calvizia evidente. I nonni invece sia da parte materna che paterna tutti con fapelli folti. Vi prego aspetto da tuti i pareri e suggerimenti affinchŔ possa concretizzare una ricrescita le zone soggette afflitte e diradate, sommita del capo e stempiature. grazie a tutti per l'attenzione e per la disponibilita' che prestate a questa community.

Allega File(s)



#2 Francesco 22

Francesco 22
  • Salusmaster User
  • 1020 Messaggi:

Inviato 17 ottobre 2005 - 03:39

ergo di dove sei tu???

#3 ergo_sum

ergo_sum
  • Salusmaster User
  • 404 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 ottobre 2005 - 03:40

Basilicata :( :( :( :( :( :(

Messaggio modificato da ergo_sum il 17 ottobre 2005 - 03:41


#4 Francesco 22

Francesco 22
  • Salusmaster User
  • 1020 Messaggi:

Inviato 17 ottobre 2005 - 03:49

nn potresti andare dal dottor campo a roma??

#5 ergo_sum

ergo_sum
  • Salusmaster User
  • 404 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 ottobre 2005 - 04:06

grazie francesco per l'incoraggiamento e la pronta risposta. si che potrei andare. sto annotando diversi contatti, di cui il dottor Pastore di Taranto, Dottor Gigli che mi han detto che riceve a firenze, vorrei davvero muovermi per far qualcosa di positivo. Ho letto tutta stanotte di queste cure sperimentate con successo graduale da alcuni simpatici utenti del forum e spererei davvero di riuscire a risolvere qualcosa, minimizzando eventuali rischi. La caduta attualmente sembra arrestatasi spontaneamente, e molto probabilmente ora vado incontro ad un evoluzione lenta della caduta, che mi complessa ancor di +. Ho il timore di farmi uno shampoo o di pettinarmi, come shampoo ho sempre usato un commerciale delicato, oltre a gel commerciali e cere, che hanno favorito sicuramente un indebolimento dei capelli. IL boom Ŕ stato da Giugno a questa parte, quando la perdita Ŕ stata molto consistente, il pavimento della mia cameretta e il lavandino sembrava quello del barbiere.
come si puo' definire questa situazione. Quelli della xxxxx xxxxx quando ho fatto il tricotest hanno detto che sicuramente Ŕ androgenetica, inoltre presento una seborrea grassa molto elevata circa 86 %. grazie ancora fra.

Messaggio modificato da ergo_sum il 17 ottobre 2005 - 04:08


#6 Francesco 22

Francesco 22
  • Salusmaster User
  • 1020 Messaggi:

Inviato 17 ottobre 2005 - 05:47

pastore chi???Se parli di quello che dico io nn ci andare.I vedendo le tue foto credo che c'Ŕ un inizio di A.A,pero ci vuole il parare di un medico,cmq se tu hai una A:A e ti curi nn ti preoccupare che mantieni tutto!!!

#7 ergo_sum

ergo_sum
  • Salusmaster User
  • 404 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 ottobre 2005 - 06:08

grazie fra. BŔ questo dt. pastore non so come sia, so che Ŕ un dermatologo di taranto. e considerando la vicinanza con la mia zona sono riuscito ad ottenere un suo contatto. cmq sto valutando la possibilitÓ di andare daaltri dermatologi affermati come mi suggerivi tu Campo/ o campi di roma. cosa ne pensi??
grazie fra.

Messaggio modificato da Polywater il 30 giugno 2009 - 11:26


#8 Sylvius

Sylvius
  • Banned
  • 710 Messaggi:

Inviato 17 ottobre 2005 - 07:27

perchŔ dici che pastore non Ŕ buono?

#9 sad lover & giant

sad lover & giant
  • Salusmaster User
  • 245 Messaggi:

Inviato 17 ottobre 2005 - 08:53

potresti spiegarmi francesco22 in base a quale cognizione di causa dici che il dottor pastore non Ŕ valido?
ci sei andato?
hai fatto sue cure?
o semplicemente per sentito dire?

GRAZIE :okboy:

#10 Ronz

Ronz
  • Salusmaster User
  • 50 Messaggi:

Inviato 17 ottobre 2005 - 10:41

Boh, capisco la tua caduta, magari dovuta allo stress, ma vedendo le foto secondo me sulle tempie (d'accordo, sono un p˛ sagomate, d'altronde come tutti gli indsividui di sesso maschile) non hai nulla di preoccupante...Per quello che riguarda la zona alta della testa, ho problemi ad ingrandire la foto, dovuti al mio pc, quindi on so dirti, cmq vai da un dermatologo e ti levi tutti i dubbi... ;)

#11 ergo_sum

ergo_sum
  • Salusmaster User
  • 404 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 ottobre 2005 - 11:05

i capelli nella sommitÓ e sull aparte centrale li ho persi in maniera eccessiva dopo l'intervento chiurgico in anestesia totale eseguito a luglio. Bastava passare una mano nei capelli. A cio' si aggiungeva sicuramene anche l'uso di prodotti sbagliati quali shamppoo troppo aggressivi che li hanno affiniti e indeboliti ancor +. Da qualche sttimana la caduta sembra arrestarsi spontaneamente e i segni chiaramente restano. spero che si tratti di un Telogen Effluvium transitorio... dovuto proprio a questo stress psico fisico da anestesia e decorso post op non ottimale e che questo non abbia scatenato una lenta aa. Da quello che ho letto Se si trattasse un un Telogen Effluvium le probabilitÓ di ricrescita spontanea anche senza terapia ci dovrebbero essere giusto??? avete qualcosa da consigliarmi non aggressiva, che non porti ad un peggioramento, che potrebbe stimolare la ricrescita in questi casi???

Vorrei provare come suggeritomi da un mio carissimo amico col liperol shampoo e aminexil per effluvi. che ne dite?



"consapevole della visita dall'esperto che mi auguro di fare presto"

grazie per l'attenzione.

Messaggio modificato da ergo_sum il 17 ottobre 2005 - 11:12


#12 Goten

Goten
  • Utenti Esperti
  • 2147 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 17 ottobre 2005 - 11:15

Anche io ho cominciato ad avere problrmi di caduta dopo un operazione con decorso problematico. Cmq la stempiatura potrebbe essere fisiologica, il vertice invece non si vede bene nelle foto ma non sembra messo male. avendo i capelli lunghi 8-9 cm come i tuoi(almeno cosý sembra) Ú normale che nei pressi del vertice i capelli formino una "rosa" o cmq si dispongano in modo da lasciare vedere un p˛ la cute.

Cmq la visita dal derma ci va.

#13 Francesco 22

Francesco 22
  • Salusmaster User
  • 1020 Messaggi:

Inviato 18 ottobre 2005 - 01:59

Perche il dottor pastore nn dice cosa ci mette in quelle lozioni,nn dice cosa ti fa assumere oralmente e dopo in questo forum ci sono state almeno 3-4 persone che si sono roviante con questo truffatore!!!

#14 Ronz

Ronz
  • Salusmaster User
  • 50 Messaggi:

Inviato 18 ottobre 2005 - 04:29

Anche io ho cominciato ad avere problrmi di caduta dopo un operazione con decorso problematico. Cmq la stempiatura potrebbe essere fisiologica, il vertice invece non si vede bene nelle foto ma non sembra messo male. avendo i capelli lunghi 8-9 cm come i tuoi(almeno cosý sembra) Ú normale che nei pressi del vertice i capelli formino una "rosa" o cmq si dispongano in modo da lasciare vedere un p˛ la cute.

Cmq la visita dal derma ci va.

<{POST_SNAPBACK}>


Confermo, io ho sempre portato i capelli lunghi, con la riga nel mezzo, ed in possibilitÓ della riga si forma ogni tanto, specie coi capelli sporchi una riga sottile laterale, una specie di colpa d'ascia.....Lo ho da quando ero bambino, ed Ŕ perfettamente normale, almeno a detta del dermatologo esperto di capelli...Bisogna vedere cmq se Ŕ un colpo d'ascia o qualcosa in pi¨, dalla foto non si percepisce bene...

#15 Sylvius

Sylvius
  • Banned
  • 710 Messaggi:

Inviato 18 ottobre 2005 - 12:23

Perche il dottor pastore nn dice cosa ci mette in quelle lozioni,nn dice cosa ti fa assumere oralmente e dopo in questo forum ci sono state almeno 3-4 persone che si sono roviante con questo truffatore!!!

<{POST_SNAPBACK}>


vabbeh se per˛ Ŕ l'unico che ti fa ricresere i capelli... (almeno nella maggioranza dei casi penso)

#16 ergo_sum

ergo_sum
  • Salusmaster User
  • 404 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 18 ottobre 2005 - 07:05

Confermo, io ho sempre portato i capelli lunghi, con la riga nel mezzo, ed in possibilitÓ della riga si forma ogni tanto, specie coi capelli sporchi una riga sottile laterale, una specie di colpa d'ascia.....Lo ho da quando ero bambino, ed Ŕ perfettamente normale, almeno a detta del dermatologo esperto di capelli...Bisogna vedere cmq se Ŕ un colpo d'ascia o qualcosa in pi¨, dalla foto non si percepisce bene...

<{POST_SNAPBACK}>


la perdita anche in quella zona (vertice) c'Ŕ stata sicuramente e maggiromente dopo questo intervento chirurgico con anestesia totale eseguito a Luglio. La pedita cŔ stata come sul centro del capo e frontale. Inutile dire come Ŕ avvenuta. Pettine, cuscino, lavandino durante lo shampo. ormai per quei capelli non c'era + speranza. ora sembra essersi arrestata spontaneamente ma ho i segni senza dubbio di questa caduta, quindi diradamenti e cute visibile. sicuramente la visita dal derma ci vÓ e mi piacerebbe individuare il mio caso, che spero sia effulvium. mah.. avendo mio padre una calvizia questo mi preoccupa, che non sia l'inizio di una lenta evoluzione di aa. Aggiungo che molto probabilmente anche l'uso di prodotti shampii commerciali inadatti, mi ha causato un indebolimento generale dei capelli che hanno perso vigore e forma. in linea generale da un bel po di tempo.

Messaggio modificato da ergo_sum il 18 ottobre 2005 - 07:09


#17 Ronz

Ronz
  • Salusmaster User
  • 50 Messaggi:

Inviato 19 ottobre 2005 - 02:03

la perdita anche in quella zona (vertice) c'Ŕ stata sicuramente e maggiromente dopo questo intervento chirurgico con anestesia totale eseguito a Luglio. La pedita cŔ stata come sul centro del capo e frontale. Inutile dire come Ŕ avvenuta. Pettine, cuscino, lavandino durante lo shampo. ormai per quei capelli non c'era + speranza. ora sembra essersi arrestata spontaneamente ma ho i segni senza dubbio di questa caduta, quindi diradamenti e cute visibile. sicuramente la visita dal derma ci vÓ e mi piacerebbe individuare il mio caso, che spero sia effulvium. mah.. avendo mio padre una calvizia questo mi preoccupa, che non sia l'inizio di una lenta evoluzione di aa. Aggiungo che molto probabilmente anche l'uso di prodotti shampii commerciali inadatti, mi ha causato un indebolimento generale dei capelli che hanno perso vigore e forma. in linea generale da un bel po di tempo.

<{POST_SNAPBACK}>


Certo, bisognerebbe vedere poi la qualitÓ dei capelli persi etc...Io ho avuto perdita di capelli per tutta l'estate nel momento dello shampoo, che io faccio tutti i giorni salvo rare eccezioni,ne perdevo una quantitÓ normale, 50-60, ma non era consueto, almeno per me, ch in genere ne perdo al max 20-30...Cosi ho fatto la visita e non avevo nulla, infatti anche col tempo non ho avuto diradamenti o peggioramenti, era solo stress perchŔ anche io avevo subito un intervento in totale nell'estate 2004 e poi ho passato momenti di grande stress subito dopo...Anche se la tua fosse una lieve aa, la situazione Ŕ ottima e se ti curi a prendi in tempo alla grande ;)

#18 ergo_sum

ergo_sum
  • Salusmaster User
  • 404 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 20 ottobre 2005 - 09:29

grazie ronz. inizio a provare il propecia, me lo so fatto prescrivere dal medico curante. Ma questi farmaci e il minoxidil indicati per aa, se usati quando non si ha effettivamente aa, cosa che dubito, visto che mioo padre ha perso i capelli, quale danno potrebbero causare oltre che al portafoglio?

#19 GEKO

GEKO
  • Salusmaster User
  • 56 Messaggi:
  • LocalitÓ:Monz

Inviato 02 novembre 2005 - 01:09

ciao a tutti sono nuovo, ho 21anni, vi allego alcune foto, spero un tantino chiare della mia perdita di capelli. Non ho mai eseguito trattamenti anticaduta ne di ricrescita, riconosco benissimo che la visita specialistica da un buon derma esperto in tricologia potrebbe essermi utilissima,  da ormai un 5-6 mesi che noto una perdita eccessiva a seguito un intervento in anestesia generale di cui decorso postoperatorio non proprio ottimale, mi ha provocato uno stress psicofisico in credibile. A cio' si aggiunge il fatto che mio padre manifesta una calvizia evidente. I nonni invece sia da parte materna che paterna tutti con fapelli folti. Vi prego aspetto da tuti i pareri e suggerimenti affinchŔ possa concretizzare una ricrescita le zone soggette afflitte e diradate, sommita del capo e stempiature. grazie a tutti per l'attenzione e per la disponibilita' che prestate a questa community.

<{POST_SNAPBACK}>


beh ergo..se hai problemi tu gli altri si devono sparare!!

ciao

#20 ergo_sum

ergo_sum
  • Salusmaster User
  • 404 Messaggi:
  • Sesso:Maschio

Inviato 02 novembre 2005 - 11:35

mi sono proposto di acquistare il propecia, facendo capo alle delle testimonianze di tanti utenti che si so visti risultati gratificanti allo scalpo. ma insomma, lo preso solo 3 volte, ho rilettuto un po', Dal momento che con shampii delicati, e lavaggi alternati riesco a controllare un po la formazione di sebo grasso, quindi meno capelli unti e grassi, e quindi meno perdite. Basti pensare che sono anche reduce di un lungo periodo di shampoo Panten Pro-v concentratissimo, della post-shampoo applicazione di cere, e di uno stress psicofisco determinato soprattutto dal postoperatorio di un intervento chirurgico in anestesia generale. Ho preso anche il revivogen, mi auguro di ricavare benefici almeno in senso di indratazione, volume, robustezza e quindi estetica. Staremo a vedere un po... Spero che con una corretta igene della cute riesco a stabilizzare una ricrescita e meno perdite, consapevole del fatto che se ho aa l'unica speranza sono le terapie farmacologiche. Resto pertanto in attesa di una visita certa di chiaramenti dal dermatologo, Visita che tuttora non ho ancora fatto. Saluti e grazie per l'osservazione.




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi