Vai al contenuto


Foto

Spironolattone


  • Per cortesia connettiti per rispondere
13 risposte a questa discussione

#1 GIOSIT

GIOSIT
  • Salusmaster User
  • 89 Messaggi:

Inviato 15 luglio 2005 - 08:50

Ciao a tutti, sono super nuovo, mi sono appena registrato.
Inanzitutto volevo fare i complimenti a chi realizza il sito, molto carino e navigabile!!!
Sono un ragazzo di 24 anni, al momento non soffro di grande calvizia, almeno spero, ho una leggera stempiatura ma niente di serio. Osservando la genetica familiare ho incominciato a prevenire, sto usando comunque minoxidil 5% da circa 10 mesi con buoni risultati, peli cresciuti,capelli più robusti, ora vorrei sapere qualcosa in più sullo spironolattone, qualcuno potrebbe dirmi la percentuali di alcol, come per il minoxidil ci vuole lìacqua distillata quanto basta per arrivare a 100ml?
sprinonolattone 2%
progesterone 2%
alcol etilico 90° ?
acqua distillata ?

Grazie e a presto

#2 harlequin

harlequin
  • Salusmaster User
  • 677 Messaggi:

Inviato 15 luglio 2005 - 05:37

spiro 2%
proge 2%
alcool 80° qb a 100 ml
(eventualmente +5 ml di glicerolo)

acqua distillata nel ferro da stiro!

#3 acsenzio

acsenzio
  • Salusmaster User
  • 65 Messaggi:

Inviato 18 settembre 2007 - 02:14

Salve, ma se il minoxidil lo metto 2 volte al giorno ( 1 ml per volta), la soluzione di progesterone + spirononolattone che tipo di somministrazione deve avere: es 3 volte a settimana.. ??
inoltre queste 2 sostanze portano effetti collaterali?

#4 acsenzio

acsenzio
  • Salusmaster User
  • 65 Messaggi:

Inviato 20 settembre 2007 - 12:56

nessuna risposta?

#5 stefo70

stefo70
  • Salusmaster User
  • 357 Messaggi:

Inviato 27 settembre 2007 - 09:09

ti consiglio di mettere minox almeno 30 minuti prima di spiro altrimenti l'esalazione di zolfo diventa insopportabile.

#6 rsw

rsw
  • Banned
  • 151 Messaggi:

Inviato 03 settembre 2009 - 10:15

E' assurdo che ancora si parli di medicinali inutili e dannosi come lo spironolattone.

Ma proprio hai deciso che non vuoi più fare sesso?

#7 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 04 settembre 2009 - 10:47

E' assurdo che ancora si parli di medicinali inutili e dannosi come lo spironolattone.

Ma proprio hai deciso che non vuoi più fare sesso?


Ciao, Rsw.

A dire il vero in questo thread non si sta parlando di spironolattone da assumere in via sistemica, bensì di una lozione topica al 2% ( con 2% di progesterone ).

Stando a ciò che mi è stato detto dal mio dermatologo, un preparato del genere - pur penetrando nel derma - non dovrebbe determinare assorbimento sistemico con effetti collaterali in grado di pregiudicare le funzioni genitali.
Tale asserzione, peraltro, è indipendente dalla questione dell'efficacia del farmaco.

Il problema, piuttosto, potrebbe essere - come ha detto Stefo70 - il cattivo odore in caso di combinazione con il minoxidil.

Messaggio modificato da nemicodelvento il 04 settembre 2009 - 10:49


#8 lilboy93

lilboy93
  • Salusmaster User
  • 145 Messaggi:

Inviato 05 settembre 2009 - 05:24

Rsw sei fuori strada, non discriminare tutto a priori. Una lozione al 2% di spiro NON PUO' MAI PROVOCARE PROBLEMI DI CARATTERE SESSUALE SE NON IN ECCEZIONI ESTREME!

#9 rsw

rsw
  • Banned
  • 151 Messaggi:

Inviato 05 settembre 2009 - 08:10

Ragazzi, ve l'ho detto tante volte che l'uso topico fa molto male lo stesso e cmq è anche abbastanza inutile.

Cmq Giosit evita schifezze inutili e dannose come lo spironolattone o il progesterone e passa a cure molto più efficaci e con meno effetti collaterali come finasteride, dutasteride, GH, arginina, ornitina, creatina, bcaa, fosfatidilserina ecc.

#10 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 05 settembre 2009 - 02:13

Ragazzi, ve l'ho detto tante volte che l'uso topico fa molto male lo stesso e cmq è anche abbastanza inutile.

Cmq Giosit evita schifezze inutili e dannose come lo spironolattone o il progesterone e passa a cure molto più efficaci e con meno effetti collaterali come finasteride, dutasteride, GH, arginina, ornitina, creatina, bcaa, fosfatidilserina ecc.


Rsw, credo che si tratti di una tua personale opinione, peraltro - a quanto mi pare di comprendere - parecchio divergente rispetto a quella del mio dermatologo ( e presumo di molti altri ) che per anni mi ha prescritto antiandrogeni topici come ciproterone acetato, 17-alfa-estradiolo ed altri.
Lo specialista a cui mi rivolgo non mi ha prescritto lo spironolattone topico unicamente per via del cattivo odore in associazione con il minoxidil.
Ripeto comunque che il discorso riguarda gli effetti collaterali e non l'efficacia.

Stando alle mie conoscenze, i dermatologi evitano invece di prescrivere il 17-beta-estradiolo, poiché si tratta di un principio attivo potenzialmente ad alto assorbimento sistemico.

In tutta onestà mi sembra davvero molto strana la tua asserzione secondo la quale una lozione a base di spironolattone avrebbe più effetti collaterali della dutasteride o, addirittura, di una vera e propria cura ormonale sistemica a base di GH. Tu stesso, del resto, hai più volte ribadito che in questi casi è necessario uno stretto conrollo da parte di un endocrinologo.

#11 rsw

rsw
  • Banned
  • 151 Messaggi:

Inviato 10 settembre 2009 - 04:03

Rsw, credo che si tratti di una tua personale opinione, peraltro - a quanto mi pare di comprendere - parecchio divergente rispetto a quella del mio dermatologo ( e presumo di molti altri ) che per anni mi ha prescritto antiandrogeni topici come ciproterone acetato, 17-alfa-estradiolo ed altri.
Lo specialista a cui mi rivolgo non mi ha prescritto lo spironolattone topico unicamente per via del cattivo odore in associazione con il minoxidil.
Ripeto comunque che il discorso riguarda gli effetti collaterali e non l'efficacia.

Stando alle mie conoscenze, i dermatologi evitano invece di prescrivere il 17-beta-estradiolo, poiché si tratta di un principio attivo potenzialmente ad alto assorbimento sistemico.

In tutta onestà mi sembra davvero molto strana la tua asserzione secondo la quale una lozione a base di spironolattone avrebbe più effetti collaterali della dutasteride o, addirittura, di una vera e propria cura ormonale sistemica a base di GH. Tu stesso, del resto, hai più volte ribadito che in questi casi è necessario uno stretto conrollo da parte di un endocrinologo.


Si ma la scienza (non i medici) la pensano come me sul GH (gli articoli li ho citati), quindi non si tratta di opinioni personali. Il 17-beta estradiolo ha un effetto piú evidente dello spironolattone, ma comunque in entrambi i casi si tratta (anche da quello che tu dici se ho capito bene) di farmaci inefficaci contro la calvizie, quindi non vedo il senso del loro utilizzo. Certo, magari non faranno male come il cortisone, ma poco o assai fanno male. Evitateli quindi.

Lo spironolattone inibisce il testosterone, la finasteride no (anzi lo aumenta leggermente).

Poi un chiarimento sull'utilizzo topico: le sostanze grasse (come gli steroidi) entrano velocemente nelle cellule e vanno velocemente in circolo (ben diverso il discorso con sostanze polari). Uno dei formulati piu comuni del testo (testogel) viene assunto topicamente e poi entra in circolo. Per gli steroidi (come estrogeni, corticosteroidi o androgeni) l'assunzione topica non é molto meno potente di quella per ingestione.

#12 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 10 settembre 2009 - 04:34

Si ma la scienza (non i medici) la pensano come me sul GH (gli articoli li ho citati), quindi non si tratta di opinioni personali. Il 17-beta estradiolo ha un effetto piú evidente dello spironolattone, ma comunque in entrambi i casi si tratta (anche da quello che tu dici se ho capito bene) di farmaci inefficaci contro la calvizie, quindi non vedo il senso del loro utilizzo. Certo, magari non faranno male come il cortisone, ma poco o assai fanno male. Evitateli quindi.

Lo spironolattone inibisce il testosterone, la finasteride no (anzi lo aumenta leggermente).

Poi un chiarimento sull'utilizzo topico: le sostanze grasse (come gli steroidi) entrano velocemente nelle cellule e vanno velocemente in circolo (ben diverso il discorso con sostanze polari). Uno dei formulati piu comuni del testo (testogel) viene assunto topicamente e poi entra in circolo. Per gli steroidi (come estrogeni, corticosteroidi o androgeni) l'assunzione topica non é molto meno potente di quella per ingestione.


Scusa la domanda, ma... a questo punto per quale arcano motivo i dermatologi prescriverebbero senza problemi antiandrogeni topici ( evitando i sistemici ) e non GH, che peraltro - se non erro - non è riconosciuto dalle autorità sanitarie come farmaco per contrastare l'alopecia androgenetica?

#13 rsw

rsw
  • Banned
  • 151 Messaggi:

Inviato 12 settembre 2009 - 11:49

Scusa la domanda, ma... a questo punto per quale arcano motivo i dermatologi prescriverebbero senza problemi antiandrogeni topici ( evitando i sistemici ) e non GH, che peraltro - se non erro - non è riconosciuto dalle autorità sanitarie come farmaco per contrastare l'alopecia androgenetica?



http://forum.salusma...69

#14 nemicodelvento

nemicodelvento
  • Utenti Esperti
  • 2118 Messaggi:
  • Sesso:Sconosciuto

Inviato 12 settembre 2009 - 04:43

http://forum.salusmaster.com/topic/35231-hgh-informazioni/page__st__20__gopid__368169&#entry368169


Va bene, possiamo continuare la discussione all'interno dell'altro thread.




1 utente(i) stanno leggendo questa discussione

0 utenti, 1 ospiti, 0 utenti anonimi